L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Rookie: nuova politica per le armi da fuoco dopo l’incidente di Rust

The Rookie: nuova politica per le armi da fuoco dopo l’incidente di Rust

Di Marco Triolo

Due giorni dopo l’incidente mortale sul set di Rust, si intravvedono già le prime reazioni di Hollywood. Lo showrunner di The Rookie, Alexi Hawley, ha diffuso una nota tra lo staff della serie ABC, in cui comunica la nuova politica per le armi da fuoco sul set. D’ora in poi saranno bandite le armi caricate a salve e verranno usate al loro posto pistole da airsoft, con aggiunte al computer in post-produzione. Ecco la nota:

I tragici eventi in New Mexico ieri ci hanno scossi tutti quanti, e il nostro affetto va agli amici e alle famiglie di Halyna Hutchins e Joel Souza.

A partire da oggi, è nuova norma sul set di The Rookie che tutte le armi da fuoco siano pistole da softair con i lampi della bocca dell’arma aggiunti in CGI in post-produzione. Non ci saranno più armi “cariche” sul set. La sicurezza dei nostri cast e troupe è troppo importante. Qualsiasi rischio è un rischio di troppo.

Un cambiamento in arrivo?

I produttori di The Rookie, Entertainment One e ABC Signature, hanno implementato questa nuova politica. Si tratta di una mossa che ci aspettavamo. Non è detto che diventi la norma in tutte le produzioni di Hollywood, considerando che incidenti di questo tipo sono abbastanza rari. Ma bisogna anche considerare questo: all’epoca della tragica morte di Brandon Lee sul set de Il Corvo, la computer graphic non era al livello di oggi. Adesso è molto facile realizzare piccoli effetti visivi in post-produzione e, specialmente nel caso di una serie che deve affrontare questo tipo di rischi ogni giorno per svariati mesi all’anno, avrebbe perfettamente senso sfruttare questa nuova tecnologia.

Fonte: Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Game Awards 2021: Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss presenteranno l’evento 3 Dicembre 2021 - 22:45

Il più popolare premio videoludico, The Game Awards 2021, annuncia due conduttori d'eccezione: Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss.

Texas Chainsaw Massacre: prime foto e dettagli dal Non aprite quella porta Netflix 3 Dicembre 2021 - 21:00

Prodotto da Fede Álvarez, il film sarà un sequel diretto di Non aprite quella porta e vedrà il ritorno dell'iconico Leatherface

La fantastica signora Maisel: arriva un altro teaser della stagione 4 3 Dicembre 2021 - 20:15

Prosegue il lancio promozionale della quarta stagione de La fantastica signora Maisel, ed ecco che arriva un nuovo teaser.

Hawkeye, il preambolo è giusto 24 Novembre 2021 - 8:19

Die Hard with a freccia: un John McClane per l'MCU. Due-parole-due (senza spoiler) sui primi due episodi Hawkeye.

Masters of the Universe: Revelation, parte 2 – La recensione no spoiler 23 Novembre 2021 - 9:01

Nel secondo lotto di episodi di Masters of the Universe: Revelation, la lotta per il potere di Grayskull continua. E si fa un po' confusa.

Ghostbusters: storia (breve) della Ecto-1 18 Novembre 2021 - 15:59

Ecto 1, la tumultuosa vita dell'iconica auto degli Acchiappafantasmi. Che per molto tempo non ha avuto neanche un nome.