L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Quanto vale Squid Game in termini di “impact value”?

Quanto vale Squid Game in termini di “impact value”?

Di Filippo Magnifico

Ieri vi abbiamo parlato dei problemi che The Closer, il recente speciale Netflix di Dave Chappelle, sta causando a alla piattaforma. Grazie alla diffusione di documenti “confidenziali” e “commercialmente sensibili” siamo venuti a conoscenza del cosiddetto “impact value”, una delle misure del successo degli originali Netflix.
E secondo questo metro di valutazione Squid Game rappresenta per la piattaforma un successo incredibile. Come riportato da Bloomberg, la serie coreana potrebbe generare per la piattaforma un valore 40 volte maggiore il budget investito (circa 21.4 milioni di dollari).

Come è stato calcolato l’impact value

L’impact value calcola il contributo economico che una determinata produzione sta dando a Netfix attraverso le visualizzazioni. Secondo quanto riportato dal magazine nei 23 giorni successivi al lancio, la serie Squid Game è stata vista per almeno 2 minuti da 132 milioni di account in tutto il mondo. L’89% di questi ha visto almeno 75 minuti della serie, mentre il 66% ha visto tutti gli episodi nell’arco di tre settimane.

LEGGI ANCHE:

Squid Game: cos’è la serie Netflix di cui stanno parlando tutti?

Squid Game: Una guida su cosa vedere o leggere, dopo la serie Netflix

Squid Game arriverà anche in italiano?

La serie

Squid Game è una serie coreana creata da Hwang Dong-hyuk (sceneggiatore e regista), che si propone come un bizzarro mix di Battle Royale e Hunger Games… ma con i giochi infantili al posto del più scriteriato Royal Rumble.

La trama

Ecco, in soldoni, la premessa della serie:

Un misterioso invito a partecipare alla gara è inviato a persone con un disperato bisogno di denaro. I 456 partecipanti di ogni ceto sociale sono intrappolati in un luogo segreto dove competono per vincere 45,6 miliardi di won. Ad ogni turno si cimentano in un popolare gioco coreano per l’infanzia come “Un, due, tre, stella”, ma chi perde… muore. Chi vincerà e qual è il vero motivo della gara?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Spider-Man: No Way Home – Nuovi rumor sulla (lunga) durata finale 28 Novembre 2021 - 15:00

Pare proprio che Spider-Man: No Way Home durerà circa 2 ore e mezza, e sarà il film più lungo nella storia del franchise.

Hawkeye: c’è un errore di continuità con The Avengers 28 Novembre 2021 - 14:00

Una svista nella ricostruzione della Battaglia di New York; a notarla è stato un fan su Reddit

Blade – Trapela on-line una possibile sinossi del film 28 Novembre 2021 - 13:00

Un elenco di produzione rivelerebbe la prima sinossi di Blade, film dei Marvel Studios con Mahershala Ali nel ruolo del Diurno.

Hawkeye, il preambolo è giusto 24 Novembre 2021 - 8:19

Die Hard with a freccia: un John McClane per l'MCU. Due-parole-due (senza spoiler) sui primi due episodi Hawkeye.

Masters of the Universe: Revelation, parte 2 – La recensione no spoiler 23 Novembre 2021 - 9:01

Nel secondo lotto di episodi di Masters of the Universe: Revelation, la lotta per il potere di Grayskull continua. E si fa un po' confusa.

Ghostbusters: storia (breve) della Ecto-1 18 Novembre 2021 - 15:59

Ecto 1, la tumultuosa vita dell'iconica auto degli Acchiappafantasmi. Che per molto tempo non ha avuto neanche un nome.