Moon Knight – Riprese finite per la serie dei Marvel Studios

Moon Knight – Riprese finite per la serie dei Marvel Studios

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Un concept art e un video con il costume di Moon Knight

Pare proprio che le riprese di Moon Knight siano terminate: il make-up designer Donald Mowat ha pubblicato una foto su Instagram – poi cancellata – in cui annunciava la fine della lavorazione con un laconico “That’s a wrap”. Lo scatto mostrava un set nel deserto.

Non sappiamo per quale motivo l’immagine sia stata rimossa, ma è noto che i Marvel Studios mantengono sempre il massimo riserbo sulle loro produzioni, quindi potrebbero aver richiesto di non lasciar trapelare nulla. Le riprese erano cominciate diversi mesi fa.

Com’è noto, Oscar Isaac interpreterà Marc Spector, vigilante affetto da un disturbo dissociativo della personalità. L’antagonista sarà invece Ethan Hawke, ma non conosciamo l’identità del suo personaggio. La particolarità è che, per la prima volta, vedremo i Marvel Studios alle prese con un supereroe ruvido e “terreno”, nonostante gli elementi sovrannaturali.

L’uscita di Moon Knight dovrebbe essere attesa tra la primavera e l’estate del 2022 su Disney+. Non è da escludere che un primo trailer sia svelato all’evento di novembre della piattaforma on-line, ma per il momento sono solo speculazioni.

Vi terremo aggiornati.

Oscar Isaac

LEGGI ANCHE:

È questa la prima immagine di Moon Knight?

Anche Dina Shihabi nel cast della serie?

Oscar Isaac annuncia di essere Moon Knight con una foto

Una foto dal set della serie con Ethan Hawke

Ethan Hawke spiega perché ha accettato la parte

Ethan Hawke sarà l’antagonista di Moon Knight

May Calamawy nel cast della serie

Anche Benson e Moorhead alla regia di Moon Knight

Nuovi dettagli sui personaggi di Moon Knight

Chi è Moon Knight? Scopriamolo nel nostro speciale

Mohamed Diab alla regia di Moon Knight

Lo showrunner di Umbrella Academy per Moon Knight

Moon Knight

Moon Knight è un vigilante creato da Doug Moench (testi) e Don Perlin (disegni) su Werewolf by Night (prima serie) n. 32, uscito nell’agosto 1975. Sotto la maschera si nasconde Marc Spector, ex marine che inizia a lavorare per il mercenario Raoul Bushman, che però lo lascia in fin di vita durante una spedizione in Egitto. I locali lo salvano e lo portano al cospetto della statua del dio Khonshu, che gli appare in una visione e gli chiede di diventare un guerriero sulla Terra. Nasce così Moon Knight, supereroe dotato di numerosi gadget inventati da Spector, le cui capacità fisiche aumentano a livello sovrumano durante la notte.

Negli anni, Spector subisce un tracollo psichico che lo porta a soffrire di depressione, mentre le visioni di Khonshu – forse dovute al suo stato mentale – continuano a perseguitarlo. Diventa anche molto più brutale rispetto agli inizi, e non esita a uccidere i criminali.

Il cast

Oscar Isaac interpreterà il protagonista, Marc Spector. Nel cast anche May Calamawy, Ethan Hawke e Dina Shihabi.

La regia

La regia di vari episodi sarà curata da Mohamed Diab. Il cineasta egiziano è noto per il suo debutto nel lungometraggio, Cairo 678, considerato un “presagio” della rivoluzione egiziana del 2011 (è uscito un mese prima). Nel 2016, il suo Eshtebak (Clash) è stato selezionato per la sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes, mentre il suo prossimo film, Amira, uscirà nel 2021. Diab ha inoltre scritto The Island, blockbuster egiziano di grandissimo successo.

Altri episodi saranno diretti da Justin Benson e Aaron Moorhead, acclamati registi indipendenti nell’ambito della fantascienza e dell’horror. Sono noti per Spring, The Endless, Synchronic.

La produzione

strong>Gregory Middleton (Fringe, Game of Thrones, Watchmen) sarà il direttore della fotografia. La milanese Stefania Cella (La grande bellezza, Downsizing, Lucy in the Sky, Morbius) si occuperò invece delle scenografie.

Lo showrunner

Lo showrunner di Moon Knight è Jeremy Slater, lo stesso di The Umbrella Academy.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che inizialmente saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: ComicBook.com

LEGGI ANCHE

Spider-Man 4 è già in pre-produzione? [RUMOR] 27 Novembre 2022 - 12:00

Le ultime indiscrezioni sostengono che Spider-Man 4 - non ancora annunciato ufficialmente - sia passato a una fase di pre-produzione più avanzata.

Cosmo incontra Lucky: ecco una foto tenerissima con i due cani Marvel! 27 Novembre 2022 - 10:15

Un cross-over canino: Cosmo (alias Slate) ha incontrato Jolt, il cane che interpreta Lucky the Pizza Dog nel Marvel Cinematic Universe!

Guardiani della Galassia Holiday Special, anche Kevin Bacon sul nuovo poster 26 Novembre 2022 - 13:00

Mantis, Drax e Kevin Bacon sul nuovo poster di Guardiani della Galassia Holiday Special, disponibile su Disney+.

Spider-Man: Across the Spider-Verse, nuova immagine di Miles Morales 26 Novembre 2022 - 12:00

Trapela on-line una nuova immagine di Spider-Man: Across the Spider-Verse che ritrae il protagonista Miles Morales.

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI