Masters of the Universe Revelation parte 2: ecco da dove salta fuori quell’He-Man barbarico

Masters of the Universe Revelation parte 2: ecco da dove salta fuori quell’He-Man barbarico

Di DocManhattan

Ieri pomeriggio, Kevin Smith e tutti i canali ufficiali del caso hanno annunciato finalmente la data di uscita su Netflix del secondo lotto di episodi di Masters of the Universe: Revelation, la serie su He-Man e compagni prodotta dallo stesso Smith. Il 23 novembre sapremo quindi come prosegue e si conclude la storia. La prima parte dello show si era fermata, lo scorso luglio (potete leggere qui la mia recensione), con l’apparente morte di Adam, colpito da Skeletor, e con l’ascesa al potere (di Grayskull) di quest’ultimo, diventato Skelegod. Ora, che nei cinque episodi successivi He-Man non sarebbe stato presente hanno potuto pensarlo, come già spiegato da Smith, solo le persone convinte per una qualche ragione che a Mattel – che ha commissionato e prodotto il tutto tramite Mattel Television – una serie dei Masters of the Universe interamente senza He-Man sarebbe andata bene. Spoiler: non è così. E non lo è per la stessa ragione per cui i cartoon dei MOTU sono sempre esistiti: vendere pupazzetti. He-Man ovviamente torna… e ora lo sappiamo perché sono stati i giocattoli a confermarcelo ufficialmente. Un’altra volta.

Masters of the Universe Revelation parte 2 Savage He-Man

DOPPIAMENTE SELVAGGIO

Se già la figura di Skelegod era stata spoilerata con oltre un mese di anticipo, grazie all’uscita del giocattolo – nella linea ispirata direttamente a Masters of the Universe: Revelation, sotto il brand-ombrello Masterverse – ieri pomeriggio la combo formata dal poster ufficiale di questa parte 2 e dall’annuncio di Mattel di una nuova confezione deluxe di figure ha tolto ogni dubbio. Scendendo nello specifico: a fronteggiare Skelegod sul poster è un barbaro a petto nudo, che vediamo di spalle. Contemporaneamente, Mattel ha presentato il two-pack di action figure con “Savage He-Man” e Orko.

Il nome “Savage He-Man”, tra i fan dei MOTU, è legato a una versione super-rara di He-Man regalata negli anni 80 con una promozione postale dai confini ancora oggi non del tutto chiariti. Per omaggiare quella variant leggendaria è nato Wun-Dar, il personaggio dai capelli scuri e con la pettorina nera che abbiamo incontrato anche tra gli eroi di Preternia nella prima parte di Revelation. Questo Savage He-Man, però, è una cosa differente. Il comunicato ufficiale Mattel, a firma di PJ Lewis, vice presidente del settore action figure dell’azienda, spiega chi è questo selvaggio He-Man: “Abbiamo creduto per anni che il Principe Adam potesse invocare il Potere di Grayskull solo attraverso la Spada del Potere, ma ora scopriamo cosa accade richiamando quel potere senza la spada. Succede Savage He-Man”.

“Con il Potere di Grayskull dentro di sé, Adam diventerà un mix di forza primordiale e di potere”, con tutta la furia e la forza di He-Man, ma senza il modo per controllarla. Senza spada, “Savage He-Man sarà tutto forza e zero controllo”. Tutto ruoterà dunque attorno al modo in cui il principino di Eternia riuscirà a controllare il culturista selvaggio sfrenato. Il giocattolo uscirà nel 2022. Non è però la prima volta che si vede un He-Man barbaro. Perché ce n’era uno sin dal principio di tutto.

Masters of the Universe Revelation parte 2 Savage He-Man

BARBARO DAL 1982

Nel primissimo fumettino allegato ai Masters of the Universe, il minicomic “He-Man e la Spada del Potere”, il Principe Adam non c’è. L’identità segreta nobile di He-Man, creata nei fumetti DC Comics e poi ripresa dal cartoon Filmation, non esiste ancora. Alla sua prima apparizione, He-Man è un barbaro che saluta la sua tribù, partendo per la sua “nobile missione”, e ottiene dalla prima versione di Sorceress (sì, una Teela dalla pelle verde. È una storia lunga…) le sue armi e la sua pettorina. La cosa simpatica è che Mattel ha omaggiato quelle tavole disegnate dal grande Alfredo Alcala, riproducendone alcune scene chiave con le nuove action figure, come potete vedere nel mosaico qui sopra.

Torneremo a parlare di Revelation il mese prossimo, all’uscita del secondo blocco di episodi. Per la serie kids He-Man and the Masters of the Universe, uscita sempre su Netflix il mese scorso, si veda invece qui. Per il potere del link!

LEGGI ANCHE

Willow: la recensione della serie Disney+ 30 Novembre 2022 - 12:00

La serie sequel del classico anni '80 è arrivata su Disney+. Un'avventura corale che aggiorna il fantasy di Ron Howard

Willow: la nostra video-intervista al cast della serie Disney+ 30 Novembre 2022 - 10:00

In occasione di Lucca Comics & Games, abbiamo incontrato le star di Willow Erin Kellyman, Ellie Bamber e Amar Chadha-Patel

Mercoledì batte un record di Stranger Things 4 30 Novembre 2022 - 9:05

Mercoledì è lo show di lingua inglese più visto nell'arco di una settimana, record che prima apparteneva a Stranger Things 4.

That ’90s Show dal 19 gennaio su Netflix 29 Novembre 2022 - 18:27

Red e Kitty sono tornati! Ecco il teaser e le prime immagini di That '90s Show in arrivo su Netflix

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI