Lanciata la petizione ‘Fermiamo lo Squid Game’, un’iniziativa per scuotere istituzioni e famiglie

Lanciata la petizione ‘Fermiamo lo Squid Game’, un’iniziativa per scuotere istituzioni e famiglie

Di Marlen Vazzoler

Fondazione Carolina, la Onlus dedicata a Carolina Picchio impegnata per il benessere dei minori online, ha lanciato su Change.org la petizione ‘Fermiamo lo Squid Game: giochi mortali emulati dai bambini‘.

Nella petizione viene spiegato:

“Non è un atto censorio, ma risponde alla necessità di far fronte alla sconfitta dei parental control e alla crisi della genitorialità. Una debacle messa nudo dai social e, soprattutto, dalle decine di segnalazioni che gli esperti per la sicurezza digitale delle nuove generazioni hanno raccolto da tutta Italia.

Non a caso la stessa Netflix suggerisce la visione della serie coreana per utenti sopra i 14 anni di età, eppure Squid Game, che sta battendo ogni record di visualizzazioni, impazza tra i giovanissimi. Il passaparola è inarrestabile, tanto che la serie diventa virale, anche tra i bambini”.

I casi

“Mio figlio ha picchiato la sua amichetta mentre giocava a Squid Game”.

“A mia figlia hanno rovesciato lo zaino fuori dalla finestra dell’aula perché ha perso a Squid Game, non vuole più uscire di casa”.

“I miei figli non sono stati invitati alla festa del loro compagno, perché non vogliono giocare a Squid Game”.

Sono solo alcune delle testimonianze arrivate a Fondazione Carolina; un campione allarmante rispetto ad una serie che racconta violenza, alienazione e dipendenze con la semplicità dei giochi d’infanzia.

Parental control

Netflix mette a disposizione diversi metodi per controllare quello che i bambini possono vedere:

-la creazione di un profilo Kids;
-impostare sull’account di propria scelta il rating (T, PG14, VM18);
oppure bloccare i titoli dei film o delle serie tv che si vogliono bloccare;
-restringere l’accesso a dei profili impostando un PIN;
-disattivare l’autoplay delle anteprime.

Metodi per impedire ai bambini di vedere programmi indesiderati ce ne sono ma…

Censura?

L’educatore, Ivano Zoppi spiega: “Prima di capirne i motivi, però, è importante comprendere come mai, ancora una volta, quegli argini a tutela dei più piccoli, non hanno retto. Ancora una volta.

A questo punto, l’unica soluzione possibile sembra la censura vecchio stampo. Qualcuno storcerà il naso, ma oramai sembra l’unico strumento possibile a difesa del principio di incolumità dei minori“.

La petizione si conclude con la seguente frase:

“Un’azione forte, finalizzata a sensibilizzare genitori e istituzioni, più che a censurare una pellicola”.

Su Facebook è stato fatto presente che i filtri esistono, e la Fondazione spiega che la petizione ‘È un’iniziativa forte, per scuotere istituzioni e famiglie‘ :

Fonte Fondazione Carolina

LEGGI ANCHE

Jeremy Renner cercava di salvare il nipote: nuovi dettagli sull’incidente 25 Gennaio 2023 - 20:16

Emergono nuovi dettagli sul grave incidente che ha recentemente coinvolto Jeremy Renner.

Jeremy Renner aggiorna i fan sulle sue condizioni: “Queste trenta ossa rotte si aggiusteranno” 22 Gennaio 2023 - 9:00

Con un post sui social, Jeremy Renner ha aggiornato i fan sulle sue condizioni di salute

L’attore Julians Sands disperso mentre faceva alpinismo 19 Gennaio 2023 - 11:00

Sands si trovava sul monte Baldy, a nord-est di Los Angeles, ed è disperso da venerdì scorso nel mezzo di condizioni meteo avverse

Lisa Marie Presley: il ricordo di Baz Luhrmann e di Austin Butler, il protagonista di Elvis 14 Gennaio 2023 - 14:23

Baz Luhrmann e di Austin Butler ricordano Lisa Marie Presley, scomparsa il 12 gennaio.

The Mandalorian stagione 3, il trailer spiegato a mia nonna 17 Gennaio 2023 - 16:25

Nonna, dai, ti spiego cos'è saltato fuori dal trailer della terza stagione di The Mandalorian e chi è tutta quella gente.

The Last of Us, le differenze tra serie TV e gioco – Episodio 1 16 Gennaio 2023 - 12:29

Quanto sono simili (e quanto diversi) Joel, Ellie e tutti gli altri personaggi di The Last of Us - e le loro storie - rispetto al gioco.

The Last of Us è una serie bellissima (e vi accartoccerà il cuore) – Recensione senza spoiler 10 Gennaio 2023 - 9:01

Sì, l'abbiamo vista già tutta e ci è piaciuta un sacco. Ecco perché dovete assolutamente guardare questa serie HBO.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI