Ghostbusters: Legacy – Un nuovo poster e le cover di Total Film

Ghostbusters: Legacy – Un nuovo poster e le cover di Total Film

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Cosa dicono le prime recensioni di Ghostbusters: Legacy

Total Film ha svelato le copertine del suo prossimo numero, tutte dedicate a Ghostbusters: Legacy.

Quella standard ritrae i nuovi protagonisti, ovvero Phoebe (Mckenna Grace), Trevor (Finn Wolfhard), Callie (Carrie Coon) e Mr. Grooberson (Paul Rudd). Sull’edizione per gli abbonati c’è invece una trappola munita di ruote, che risucchia il nome della rivista come se fosse uno spettro.

È inoltre disponibile il poster esclusivo della catena Cinemark, dove possiamo vedere la Ecto-1 che sfreccia vicino a una vecchia pubblicità dello Stay Puft Marshmallow Man. Il film non è ambientato a New York, ma nella cittadina di Summerville, in Oklahoma.

L’uscita italiana di Ghostbusters: Legacy è attesa per il 18 novembre. Potrete vedere le immagini qui di seguito.

Le copertine di Total Film

Il poster Cinemark

Il cast

Il cast di Ghostbusters: Legacy include Finn Wolfhard (Stranger Things, IT), Carrie Coon (The Leftovers, Fargo, Avengers: Infinity War), Mckenna Grace (Le terrificanti avventure di Sabrina, Captain Marvel), Celeste O’Connor, Logan Kim e Paul Rudd (Ant-Man, Avengers: Endgame). Quest’ultimo interpreterà un insegnante, mentre Carrie Coon sarà la madre single di Finn Wolfhard e Mckenna Grace. Nel cast anche Oliver Cooper.

Torneranno anche gli attori del cast originale, escluso ovviamente il compianto Harold Ramis. Ci saranno quindi Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts.

LEGGI ANCHE:

I poster di Ghostbusters: Legacy

I primi commenti dalla stampa sul film

Il secondo trailer ufficiale di Ghostbusters: Legacy

Le foto di Ghostbusters: Legacy e una featurette sullo Spatial Reality Display

Una featurette dedicata al passaggio di testimone

I Mini Puft nella prima clip del film

Gli Acchiappafantasmi originali hanno girato Legacy per una sola settimana

Scene inedite nel trailer neozelandese

Il primo trailer di Ghostbusters: Legacy

L’analisi del trailer di Ghostbusters 2020

Un passaggio di testimone

Ghostbusters: Legacy sarà un “passaggio di consegne” anche dietro la macchina da presa, poiché Jason Reitman è il figlio di Ivan Reitman, regista di Ghostbusters e Ghostbusters II.

Per Jason sarà un grande cambiamento nella sua carriera, che finora è sempre stata concentrata su commedie drammatiche e introspettive di natura semi-indipendente, come Thank You For Smoking, Tra le nuvole, Juno, Young Adult, Tully e il recentissimo The Front Runner. Il padre Ivan sarà produttore, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Jason insieme a Gil Kenan (Monster House, Ember, Poltergeist).

Fonte: ComicBookMovie

LEGGI ANCHE

Legendary e Sony: Una partnership pluriennale per la distribuzione mondiale 29 Novembre 2022 - 2:50

Il patto non include i franchise di Dune e Godzilla, che continueranno a essere distribuiti da Warner Bros, il precedente partner di Legendary.

Sorrento 2022: Universal inaugura le Giornate Professionali di Cinema 29 Novembre 2022 - 0:44

Universal ha inaugurato la prima giornata delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento.

Cocain Orso: Primo poster del film diretto da Elizabeth Banks 28 Novembre 2022 - 22:52

Il primo poster del thriller Cocain Bear, diretto da Elizabeth Banks (Charlie’s Angels), ha fatto il suo debutto online.

Tyler Perry ha siglato un accordo per quattro film con Amazon Studios 28 Novembre 2022 - 19:45

Tyler Perry ha siglato un accordo con Amazon Studios, che prevede la scrittura, direzione e produzione di quattro pellicole per Prime Video

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI