Get Lost – Perditi nelle Grandi Storie: il cinema fa bene al corpo e allo spirito

Get Lost – Perditi nelle Grandi Storie: il cinema fa bene al corpo e allo spirito

Di Filippo Magnifico

Perdersi nelle grandi storie del cinema, disconnettersi da tutto per godere di un momento di pace, oggi quanto mai utile e necessario.
È questo l’invito di GET LOST, il nuovo brand movie di VUE International e The Space Cinema, creato da Joint London, con Jake e Ridley Scott (che appare brevemente nel film).
La voce è di Riccardo Rossi e il film contiene 38 citazioni nascoste.

Il video

Presentato alla stampa Martedì 28, GET LOST ha fatto il suo debutto sul grande schermo la stessa sera, nel corso dell’anteprima italiana di No Time To Die al Moderno di Roma.
Come riportato in un comunicato stampa:

Il mondo non è mai stato così distratto e per tutti è diventato difficile vivere momenti di piena concentrazione e divertimento.
Siamo qui ma qualcosa ci porta sempre altrove: avvisi, chiamate, notifiche ma anche i troppi impegni di ogni giorno ci impediscono di prestare la giusta attenzione a quello che stiamo facendo.

Il cinema invece è uno dei pochi luoghi dove “spegnere il mondo” e farsi trasportare altrove, immersi nel buio della sala, travolti dal suono e dalle immagini.
Niente clic, swipe up, mi piace…

Non è meraviglioso?
Immagina due ore così.

Il cinema migliora la vita delle persone

Il film in sala è un’esperienza preziosa, che migliora la vita delle persone. La ha confermato una una ricerca condotta per The Space Cinema da University College of London per esplorare cosa succede al corpo e alla mente durante la visione di un film al cinema, il film in sala è un’esperienza preziosa, che migliora la vita delle persone.

Durante l’esperimento condotto, incentrato sulla visione di un film, i partecipanti hanno potuto notare cambiamenti nella loro frequenza cardiaca – in molti casi, cosa molto affascinante e affatto banale, i cuori tendevano addirittura a battere all’unisono – e un aumento dei livelli di eccitazione emotiva.
Non solo: ulteriori ricerche suggeriscono che, se è vero che la visione cinematografica in sala ha dei precisi benefici individuali, collettivamente questa esperienza ha addirittura il potere di cambiare il modo in cui funziona il nostro cervello, migliorando abilità come la memoria, la concentrazione, i legami con le altre persone, l’elaborazione e comprensione delle informazioni e la creatività, fino anche all’umore generale.
Insomma, poche ore a contatto con il grande schermo non sono solo una gradevole pausa, o un momento di relax, ma contribuiscono a rendere le persone più creative, produttive e, paradossalmente, più connesse, ma in maniera positiva, emotiva. E questo fa bene a tutti.

LEGGI ANCHE

Legendary e Sony: Una partnership pluriennale per la distribuzione mondiale 29 Novembre 2022 - 2:50

Il patto non include i franchise di Dune e Godzilla, che continueranno a essere distribuiti da Warner Bros, il precedente partner di Legendary.

Albert Pyun, regista di Capitan America e Cyborg, muore a 69 anni 28 Novembre 2022 - 9:30

Il regista hawaiano Albert Pyun, che diresse il Capitan America del 1990, è morto il 26 novembre all'età di 69 anni.

Irene Cara è morta a 63 anni, aveva cantato Fame e Flashdance 27 Novembre 2022 - 9:16

L'attrice cantante Irene Cara è morta ieri a 63 anni nella sua casa in Florida, la causa della morte è ancora sconosciuta

Disney: Bob Chapek verrà sostituito da Bob Iger con effetto immediato 21 Novembre 2022 - 8:54

Bob Iger tornerà alla Walt Disney Company come amministratore delegato con effetto immediato al posto di Bob Chapek

Guardiani della Galassia Vol. 3, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 15:15

Bowie, nuovi personaggi Marvel e tutto il resto che abbiamo trovato nel trailer di Guardiani della Galassia vol. 3.

Transformers: Il Risveglio, il trailer spiegato a mia nonna 5 Dicembre 2022 - 11:42

Chi è quel gorilla e da dove saltano fuori quei Transformers? E come si colloca questo nuovo capitolo rispetto a Bumblebee e ai film di Bay?

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI