Dune: Part Two – Le riprese non prima dell’autunno 2022

Dune: Part Two – Le riprese non prima dell’autunno 2022

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Dune da Venezia 78

Dune: Part Two è stato annunciato ufficialmente qualche giorno fa, ma Denis Villeneuve rivela che per le riprese bisognerà aspettare un po’.

Intervistato da Entertainment Weekly, il regista ha dichiarato quanto segue:

È una notizia fantastica, ma è anche una specie di peso. La buona notizia è che gran parte del lavoro è stato già fatto in termini di design, casting, location e scrittura. Quindi non partiamo da zero. Non è un lungo periodo di tempo, ma cercherò di affrontare quella sfida perché è importante per me che il pubblico veda la Parte Due il prima possibile. Non è quel tipo di sequel dove c’è un altro episodio o un’altra storia con gli stessi personaggi. Ha una continuità diretta con il primo film. È la seconda parte dell’enorme film che sto cercando di fare. Quindi, prima lo facciamo e meglio è.

Ciononostante, la produzione non potrà cominciare la prossima primavera:

È troppo presto. Abbiamo ancora molto lavoro da fare. Sarà probabilmente più verso l’autunno, e anche quello sarebbe veloce.

Nei piani di Villeneuve ci sarebbe una trilogia, e il terzo capitolo adatterebbe Il messia di Dune, secondo romanzo nel ciclo di Frank Herbert.

Ho sempre immaginato tre film. Non è che voglia fare un franchise, ma questo è Dune, e Dune è una storia enorme. Per renderle onore, credo che servirebbero almeno tre film. Sarebbe quello il sogno. Seguire Paul Atreides e il suo intero arco narrativo sarebbe bello. [Frank] Herbert ha scritto sei libri, e più scriveva, più diventavano psichedelici, quindi non so come alcuni di essi potrebbero essere adattati. Una cosa per volta. Se avrò l’opportunità di fare Dune: Part Two e Dune Messiah, mi considererò fortunato.

Nei prossimi mesi possiamo aspettarci il casting dei nuovi personaggi, tra cui Feyd Rautha, nipote preferito del Barone Harkonnen. Staremo a vedere. Comunque, Dune: Part Two uscirà il 20 ottobre 2023.

LEGGI ANCHE:

Christopher Nolan dice che Dune è un dono per tutti i fan del cinema

Un dialogo immaginario per raccontare Dune a chi non lo conosce

Il grande fraintendimento sul Dune di Denis Villeneuve

Chloe Zhao è rimasta sconvolta da Dune

Il cast del film

Il cast include Timothée Chalamet (Paul Atreides), Rebecca Ferguson (Lady Jessica), Dave Bautista (Glossu Rabban), Stellan Skarsgård (Barone Harkonnen), Charlotte Rampling (Reverenda Madre Mohiam), Oscar Isaac (Duca Leto Atreides), Zendaya (Chani), Javier Bardem (Stilgar), Josh Brolin (Gurney Halleck), Jason Momoa (Duncan Idaho), David Dastmalchian (Piter De Vries) e Chang Chen (Dr. Wellington Yueh).

La sceneggiatura

Dune fu adattato da David Lynch nell’omonimo film del 1984, ma in precedenza Alejandro Jodorowsky tentò un’ambiziosa trasposizione che si scontrò con il rifiuto di Hollywood, come racconta il documentario Jodorowsky’s Dune.

Questo nuovo adattamento firmato da Denis Villeneuve (La donna che canta, Prisoners, Sicario, Arrival, Blade Runner 2049) e dallo sceneggiatore Eric Roth (Forrest Gump, Alì, Munich) è circondato da grandi aspettative, ed è stato già descritto come uno “Star Wars per adulti”. Come sappiamo, il film adatterà solo la prima metà del romanzo di Herbert.

La sinossi del romanzo, edito in Italia da Fanucci

Arrakis è il pianeta più inospitale della galassia. Una landa di sabbia e rocce popolata da mostri striscianti e sferzata da tempeste devastanti. Ma sulla sua superficie cresce il melange, la sostanza che dà agli uomini la facoltà di aprire i propri orizzonti mentali, conoscere il futuro, acquisire le capacità per manovrare le immense astronavi che garantiscono gli scambi tra i mondi e la sopravvivenza stessa dell’Impero. Sul saggio Duca Leto, della famiglia Atreides, ricade la scelta dell’Imperatore per la successione ai crudeli Harkonnen al governo dell’ambito pianeta. È la fine dei fragili equilibri di potere su cui si reggeva l’ordine dell’Impero, l’inizio di uno scontro cosmico tra forze straordinarie, popoli magici e misteriosi, intelligenze sconosciute e insondabili.

La produzione

Thomas Tull, Mary Parent e Cale Boyter saranno i produttori di Dune, mentre Brian Herbert, Byron Merritt e Kim Herbert svolgeranno la funzione di produttori esecutivi; Kevin J. Anderson sarà invece il consulente creativo.

Fonte: ComicBook.com

LEGGI ANCHE

Sorrento 2022: Universal inaugura le Giornate Professionali di Cinema 29 Novembre 2022 - 0:44

Universal ha inaugurato la prima giornata delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento.

Cocain Orso: Primo poster del film diretto da Elizabeth Banks 28 Novembre 2022 - 22:52

Il primo poster del thriller Cocain Bear, diretto da Elizabeth Banks (Charlie’s Angels), ha fatto il suo debutto online.

Tyler Perry ha siglato un accordo per quattro film con Amazon Studios 28 Novembre 2022 - 19:45

Tyler Perry ha siglato un accordo con Amazon Studios, che prevede la scrittura, direzione e produzione di quattro pellicole per Prime Video

Babylon: nuovo trailer per il film di Damien Chazelle con Brad Pitt e Margot Robbie 28 Novembre 2022 - 19:00

L'epopea di Damien Chazelle sulla Hollywood di un secolo fa arriverà nei cinema italiani a gennaio

Black Panther: 15 momenti pazzeschi nella sua storia a fumetti 9 Novembre 2022 - 12:41

Per l'uscita in sala di Wakanda Forever, ricordiamo perché, se vuole, il Black Panther a fumetti è in grado di prendere a calci pure Superman.

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, il trailer spiegato a mia nonna 25 Ottobre 2022 - 14:45

Kang, il regno quantico e un altro bel casino cosmico causato da giovani che non sanno tenere le mani a posto, pare.

Boris 4, la recensione (senza spoiler) dei primi due episodi 24 Ottobre 2022 - 20:00

"L'algoritmo non deve neanche troppo rompere il c*zzo"

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI