L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
A Chiara: la nostra intervista a Swamy Rotolo e Jonas Carpignano

A Chiara: la nostra intervista a Swamy Rotolo e Jonas Carpignano

Di Redazione SW

A Chiara, il nuovo film di Jonas Carpignano, presentato in anteprima nella sezione Quinzaine Des Réalisateurs al Festival di Cannes 2021, ha fatto il suo ingresso nelle sale italiane.
La nostra Sonia Serafini ha incontrato il regista e la giovane protagonista Swamy Rotolo, qui al suo esordio sul grande schermo. Con loro ha parlato del film, che chiude la trilogia di Gioia Tauro in Calabria iniziata con Mediterranea (2015) e proseguita con A Ciambra (2017).

La video intervista

In questo terzo capitolo il regista firma un racconto di formazione dolceamaro, mantenendo l’ambientazione calabrese e rivolgendo la macchina da presa verso Chiara (interpretata da Swamy Rotolo), una ragazza di 15 anni dalla vita apparentemente normale, divisa tra amici, palestra e una famiglia affettuosa. Quando suo padre (Claudio Rotolo) parte improvvisamente, Chiara inizia a indagare sui motivi che lo hanno spinto a lasciare la città. Inizia così il percorso di crescita di una giovane donna caparbia e volitiva, che si mette in cammino per trovare la propria bussola morale, fino a tracciare un percorso definito in equilibrio tra bene e male, conquistando così il proprio posto nel mondo e, soprattutto, la propria libertà.

La trama

La famiglia Guerrasio si riunisce per celebrare i 18 anni della figlia maggiore di Claudio e Carmela. È un’occasione felice e la famiglia è molto unita, nonostante una sana rivalità tra la festeggiata e sua sorella Chiara di 15 anni sulla pista da ballo. Il giorno seguente, quando il padre parte improvvisamente, Chiara inizia a indagare sui motivi che hanno spinto Claudio a lasciare Gioia Tauro. Più si avvicinerà alla verità, più sarà costretta a riflettere su che tipo di futuro vuole per se stessa.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

John Cena per il regista di Taken nell’action-comedy Freelance 22 Ottobre 2021 - 21:00

Cena sarà un ex soldato delle forze speciali in fuga nella giungla insieme a una giornalista e a un dittatore

Peter Scolari è morto, aveva interpretato il ruolo di Tad Horvath in Girls 22 Ottobre 2021 - 20:23

L’attore Peter Scolari è morto. Aveva 66 anni e da tempo era malato di cancro.

Alec Baldwin rompe il silenzio sulla morte di Halyna Hutchins 22 Ottobre 2021 - 20:15

Il giorno dopo il tragico incidente sul set del western Rust, Alec Baldwin ha finalmente rilasciato una dichiarazione

Uncharted e le vite di Nathan Drake: spiegone veloce per chi non è un videogiocatore 21 Ottobre 2021 - 16:12

(O lo è, ma non ha mai avuto una console Sony in casa negli ultimi 15 anni)

Venom 2, e ora? (sì, parliamo del finale e di quello che comporta) – SPOILER 15 Ottobre 2021 - 11:55

Gli scenari che si aprono per quello che succede nel finale del secondo film di Venom.

Masters of the Universe Revelation parte 2: ecco da dove salta fuori quell’He-Man barbarico 13 Ottobre 2021 - 15:16

Le origini dell'He-Man barbaro (che c'è sempre stato) e il suo ruolo nei nuovi episodi di Masters of the Universe: Revelation.