L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Willie Garson è morto, aveva interpretato Stanford Blatch in Sex and the City

Willie Garson è morto, aveva interpretato Stanford Blatch in Sex and the City

Di Filippo Magnifico

L’attore statunitense Willie Garson è morto, aveva 57 anni. Ad annunciare il decesso è stato il figlio, che ha salutato il padre con le seguenti parole:

Ti amo così tanto papà, riposa in pace. Sono contento che tu sia riuscito a condividere le tue avventure con me e che tu sia stato in grado di fare così tanto. Sono orgoglioso di te, sei stato la persona più forte, divertente e intelligente che abbia mai conosciuto.

Nato a Highland Park, il 20 febbraio 1964, nel corso della sua carriera Willie Garson era comparso in oltre 50 film, ma il suo ruolo più famoso rimarrà quello di Stanford Blatch, interpretato nella serie televisiva Sex and the City dal 1998 al 2004.
Recentemente era anche stato confermato il suo ritorno in And Just Like That…, il revival della serie destinato a HBO Max.

Il ricordo di Cynthia Nixon

Nel ricordarlo, Cynthia Nixon ha detto:

Lo abbiamo amato tutti e abbiamo adorato lavorare con lui. Era molto divertente sia sullo schermo che nella vita reale. Era una fonte di luce, amicizia e tradizione dello spettacolo. È sempre stato un grande professionista.

Willie Garson era anche comparso nella serie White Collar, dove aveva interpretato il ruolo di Mozzie. Nel ricordarlo, il suo collega Matt Bomer ha detto:

L’ultima cosa che hai fatto quando ci siamo visti e stata abbassare la mascherina (odio il Covid), sorridere e farmi un occhiolino. So bene che non rifletteva il dolore che stavi attraversando, ma era indicativo per tutto cioè che eri stato e sei per me: qualcuno che è riuscito a sollevarmi, che mi ha resto migliore e che è riuscito sempre, sempre a farmi sorridere.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Peacock ordina la serie The Missing, da David E. Kelley 25 Ottobre 2021 - 21:40

Tratta dal romanzo Un caso di scomparsa di Dror A. Mishani, sarà incentrata sul detective di New York Avraham Avraham

007: Henry Cavill diventa James Bond in un video deepfake 25 Ottobre 2021 - 21:15

Henry Cavill diventa James Bond in un video deepfake. Prenderà lui il posto di Daniel Craig dopo No Time to Die?

Inventing Anna: prime foto dalla serie Netflix di Shonda Rhimes 25 Ottobre 2021 - 20:30

La serie racconterà il caso di Anna Delvey, che rubò il cuore (e i soldi) all'alta società di New York

Uncharted e le vite di Nathan Drake: spiegone veloce per chi non è un videogiocatore 21 Ottobre 2021 - 16:12

(O lo è, ma non ha mai avuto una console Sony in casa negli ultimi 15 anni)

Venom 2, e ora? (sì, parliamo del finale e di quello che comporta) – SPOILER 15 Ottobre 2021 - 11:55

Gli scenari che si aprono per quello che succede nel finale del secondo film di Venom.

Masters of the Universe Revelation parte 2: ecco da dove salta fuori quell’He-Man barbarico 13 Ottobre 2021 - 15:16

Le origini dell'He-Man barbaro (che c'è sempre stato) e il suo ruolo nei nuovi episodi di Masters of the Universe: Revelation.