L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ultima notte a Soho – Un mistero tra passato e presente nel poster italiano

Ultima notte a Soho – Un mistero tra passato e presente nel poster italiano

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Ultima notte a Soho da Venezia 78

Focus Features ha pubblicato il nuovo poster italiano di Ultima notte a Soho, il film di Edgar Wright presentato Fuori Concorso alla 78. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

La locandina promette un mistero diviso tra due piani temporali (passato e presente, più che passato e futuro), e mette in primo piano le due protagoniste. Al centro della storia troviamo Eloise (Thomasin McKenzie), ragazza che si trasferisce a Londra per studiare alla scuola di moda. L’aspirante stilista è ossessionata dalla Swinging London degli anni Sessanta, e attraverso una misteriosa connessione con la cantante Sandy (Anya Taylor-Joy) ha l’opportunità di vivere quel periodo storico che ama tanto. Ciò che troverà, però, potrebbe non piacerle.

Come sappiamo, il regista Edgar Wright si è ispirato ad alcuni thriller di culto come Repulsion e A Venezia… un dicembre rosso shocking. Troverete il poster qui di seguito, ma prima vi ricordo che l’uscita è attesa per il 4 novembre nelle sale italiane.

Il poster

LEGGI ANCHE:

Il nuovo trailer italiano di Ultima notte a Soho

La conferenza stampa di Ultima notte a Soho a Venezia 78

Il trailer di Ultima notte a Soho

Ultima notte a Soho sarà molto diverso dagli altri film di Edgar Wright

Edgar Wright parla della nostalgia per le epoche mai vissute

Il cast

Le protagoniste di Last Night in Soho sono Anya Taylor-Joy (The VVitch, Split, Amiche di sangue, Glass, New Mutants) e Thomasin McKenzie (Il re, Jojo Rabbit). Nel cast figurano anche Matt Smith, Terence Stamp, Diana Rigg, Michael Ajao, Synnøve Karlsen e Rita Tushingham.

La sceneggiatura

La sceneggiatura è opera dello stesso Edgar Wright insieme a Krysty Wilson-Cairns, nota per Penny Dreadful e il prossimo 1917.

Un cineasta molto apprezzato

Edgar Wright è reduce da Baby Driver (del quale ha già scritto il sequel), ma si è fatto apprezzare anche per Shaun of the Dead, Hot Fuzz, The World’s End e Scott Pilgrim vs. the World.

Fonte: Focus Features

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Una persona uccisa e una ferita sul set del western Rust, Alec Baldwin coinvolto 22 Ottobre 2021 - 8:48

Morto il direttore della fotografia Halyna Hutchins e ferito il regista Joel Souza per un colpo di pistola a salve sparato dall'attore

Lanciata la petizione ‘Fermiamo lo Squid Game’, un’iniziativa per scuotere istituzioni e famiglie 21 Ottobre 2021 - 23:41

La Onlus Fondazione Carolina ha lanciato su Change.org la petizione 'Fermiamo lo Squid Game: giochi mortali emulati dai bambini'

Freaks Out: una nuova featurette su “costumi, trucco e parrucco” 21 Ottobre 2021 - 21:45

È disponibile una nuova featurette di Freaks Out, il nuovo film di Gabriele Mainetti. Il video si sofferma su costumi, trucco e parrucco.

Uncharted e le vite di Nathan Drake: spiegone veloce per chi non è un videogiocatore 21 Ottobre 2021 - 16:12

(O lo è, ma non ha mai avuto una console Sony in casa negli ultimi 15 anni)

Venom 2, e ora? (sì, parliamo del finale e di quello che comporta) – SPOILER 15 Ottobre 2021 - 11:55

Gli scenari che si aprono per quello che succede nel finale del secondo film di Venom.

Masters of the Universe Revelation parte 2: ecco da dove salta fuori quell’He-Man barbarico 13 Ottobre 2021 - 15:16

Le origini dell'He-Man barbaro (che c'è sempre stato) e il suo ruolo nei nuovi episodi di Masters of the Universe: Revelation.