L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Expats: Amazon Studios smentisce l’uscita di Nicole Kidman

Expats: Amazon Studios smentisce l’uscita di Nicole Kidman

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Nicole Kidman arriva a Hong Kong ma non rispetta la quarantena, scoppia la polemica

Amazon Studios ha smentito le voci riportate della stampa di Hong Kong secondo le quali Nicole Kidman ha abbandonato la produzione della serie Expats, in lavorazione a Hong Kong.

Un portavoce di Amazon ha detto in un e-mail inviata a Variety:

“Nicole ha finito come previsto, non è andata via prima. Ha sempre avuto altri progetti con i quali era impegnata. La produzione non è in stallo o in pausa, ha sempre continuato a girare senza di lei”.

I rappresentanti della Kidman in Australia non hanno commentato la notizia.

Sin dall’inizio delle riprese, i media di Hong Kong hanno riportato che la Wang e la Kidman hanno litigato durante le riprese in un mercato di strada.

HK01, una pubblicazione online di Hong Kong, ha riferito domenica che la Kidman e la regista Lulu Wang (The Farewell) hanno avuto delle differenze creative che hanno portato all’interruzione della serie.

Le critiche

Lo show, basato sul romanzo di Janice Y. K. Lee, racconta le vite privilegiate di un gruppo di donne espatriate. I dettagli del personaggio della Kidman, produttrice della serie, non sono stati confermati da Amazon.

Wang e la serie sono stati criticati per il fatto che lo show è incentrato sulle vite di un gruppo minoritario di ricchi stranieri, per lo più caucasici.

Durante l’estate molti dei post della Wang sui social media sono stati criticati per un apparente senso di arroganza e indifferenza verso il contesto politico di Hong Kong, e per le sue affermazioni sul fatto che sta facendo un film indipendente.

La polemica sulla quarantena

Ad agosto gli abitanti di Hong Kong non avevano apprezzato la decisione del governo di esentare la Kidman dalla rigorosa quarantena che ha richiesto ai residenti e ai turisti di rimanere in lockdown in hotel dalle due alle tre settimane. Non sappiamo se il governo ha finanziato la produzione o se ha offerto degli incentivi fiscali.

Il South China Morning Post, principale quotidiano in lingua inglese di Hong Kong, ha bollato la produzione: “Sorda”, la stampa australiana come il Sydney Morning Herald e l’Australian Financial Review  sono stati particolarmente critici.

La rivista Time ha approfondito i ‘privilegi da bianchi’ ed ha citato come la produzione abbia cercato di orientalizzare inutilmente un mercato di strada di Hong Kong aggiungendo come oggetti di scena lanterne e rotoli cinesi.

Aquaman 2

Sempre secondo HK01 la Kidman si dirigerà prima in Australia e poi in U.K. per girare delle scene di Aquaman and the Lost Kingdom, prima del suo potenziale ritorno in Expats. C’è da ricordare che il ritorno della Kidman nel film di James Wan non è stato ancora confermato ufficialmente.

Storie simili sono state pubblicate dal Hong Kong Standard, dal South China Morning Post e da Oriental Daily.

Fonte Variety

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Joker 2: Martin Scorsese sarà uno dei produttori del film, attualmente in sviluppo? 18 Settembre 2021 - 17:12

Nell'ultimo numero di Production Weekly scopriamo che Martin Scorsese sarà uno dei produttori di Joker 2, attualmente in sviluppo.

Batman Day – Il futuro dell’Uomo Pipistrello fra cinema e TV 18 Settembre 2021 - 17:00

In occasione del Batman Day, ecco riunite tutte le produzioni attualmente in corso che vedono partecipe l'Uomo Pipistrello!

Cry Macho – Cowboy, galli e cavalli nella nuova featurette 18 Settembre 2021 - 16:00

La nuova featurette di Cry Macho, film diretto e interpretato da Clint Eastwood, è dedicata agli animali che hanno lavorato sul set.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".