L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office: Free Guy supera i $300M nel mondo, Shang-Chi supera Captain America: Il primo vendicatore negli USA

Box Office: Free Guy supera i $300M nel mondo, Shang-Chi supera Captain America: Il primo vendicatore negli USA

Di Marlen Vazzoler

Lunedì Free Guy ha superato i $300 milioni al box office mondiale, diventando il quinto titolo Hollywoodiano a raggiungere questo traguardo nel 2021.

Il film interpretato da Ryan Reynolds e diretto da Shawn Levy ha incassato negli USA $108.8M e $193.6M nei territori internazionali, per un totale globale di $302.4M. Quasi metà dell’incasso internazionale proviene dalla Cina, dove ha aperto il 27 agosto, dove ha incassato finora $89M. Maoyan stima che la pellicola concluderà la sua corsa con RMB 633M ($98M). Free Guy è il terzo titolo Hollywoodiano di maggior incasso dalla riapertura delle sale nel luglio del 2020.

Gli altri territori internazionali di maggior successo del film sono: UK ($21.2M), Russia ($10.8M), Francia ($5.2M), Arabia Saudita ($4.7M), Germania ($4.6M), Giappone ($4.5M), Australia ($4.3M), Spagna ($3.3M) e Messico ($3.3M).

Inoltre è l’unico IP originale Hollywoodiano a raggiungere questa soglia quest’anno, e il secondo dopo Tenet nel corso della pandemia.

Nella giornata di lunedì Shang-Chi ha incassato $1.5M al box office americano, -37% rispetto la scorsa settimana, per un totale di $178.4M superando Captain America: Il primo vendicatore.

Venerdì 17 $5,866,342
Sabato 18 $9,754,340 (+66%)
Domenica 19 $6,050,069 (-38%)
Fine settimana $21,670,751 (-38%)
Totale $176,864,306 in 17 giorni

Al box office mondiale ha superato i $325M, per il 1° ottobre dovrebbe superare i $200M al box office americano.

Il caso Dune

Lo scorso fine settimana Dune ha invece superato le previsioni degli analisti, incassando $36.8M al box office internazionale in 24 territori dove si è piazzato al primo posto, diventando il film di maggior incasso del fine settimana al box office internazionale. Il film deve ancora aprire in 53 territori.

Le proiezioni prevedevano un incasso superiore ai $20M, tra timori per la pandemia, la reazione dei fan del libro, e potenziali ripercussioni del flop di David Lynch.

Da venerdì a sabato il film ha incassato in Francia ($7.5M), ha registrato la seconda miglior apertura dell’anno, dietro solo a Fast and Furious 9, inoltre è la più grande apertura di un film della WB dall’inizio della pandemia.
Ha registrando un +108% nella vendita dei biglietti. La pellicola è stata vista da 878.409 spettatori, su 892 schermi/647 cinema, ottenendo la seconda miglior apertura in termini di biglietti venduti dopo Star Wars: L’ascesa di Skywalker (dicembre 2019). Ha superato Kaamelott – Premier volet (838mila), Tenet (810mila) e Black Widow (703mila). Il film si trova al primo posto per il sesto giorno consecutivo.

Nel resto dei territori sono stati registrato dei rialzi tra il 30%-50%. La Germania ($4.9M) è stato l’unico territorio che non ha sovraperformato. In Russia ($7.6M) ha superato It: Capitolo 2 diventando la più importante apertura del mese di settembre, nonostante la capacità delle sale ridotta del 50%.

In Italia, come sappiamo, ha incassato $2.6M/€2,14M, ottenendo la seconda miglior apertura per il fine settimana, da marzo 2020 per un titolo internazionale. Ha superato Me contro te – Il Mistero della scuola incantata (€1,35M) e Black Widow (€1,4M). In Spagna ha incassato $2.2M/€2.05, la seconda migliore apertura della pandemia dopo F9 (€2.8M), superando Black Widow €1.64M, The Conjuring 3 €1.53M e Shang-Chi con €1.52M.

Rispetto a Blade Runner 2049, Dune ha incassato:

Russia – +120% (in US$ +75%, biglietti +94%)
Ucraina – +110%
Francia – +95%
Paesi Bassi – +77%
Taiwan – +61%
Nordici – +55%
Hong Kong – +52%
Germania – +45%
Italia – +4%
Spagna – +3%

La pellicola aprirà day-and-date con HBO Max il 22 ottobre, e in Cina. La settimana dopo, il 29 ottobre No Time To Die debutterà nelle sale cinesi.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Peacock ordina la serie The Missing, da David E. Kelley 25 Ottobre 2021 - 21:40

Tratta dal romanzo Un caso di scomparsa di Dror A. Mishani, sarà incentrata sul detective di New York Avraham Avraham

007: Henry Cavill diventa James Bond in un video deepfake 25 Ottobre 2021 - 21:15

Henry Cavill diventa James Bond in un video deepfake. Prenderà lui il posto di Daniel Craig dopo No Time to Die?

Inventing Anna: prime foto dalla serie Netflix di Shonda Rhimes 25 Ottobre 2021 - 20:30

La serie racconterà il caso di Anna Delvey, che rubò il cuore (e i soldi) all'alta società di New York

Uncharted e le vite di Nathan Drake: spiegone veloce per chi non è un videogiocatore 21 Ottobre 2021 - 16:12

(O lo è, ma non ha mai avuto una console Sony in casa negli ultimi 15 anni)

Venom 2, e ora? (sì, parliamo del finale e di quello che comporta) – SPOILER 15 Ottobre 2021 - 11:55

Gli scenari che si aprono per quello che succede nel finale del secondo film di Venom.

Masters of the Universe Revelation parte 2: ecco da dove salta fuori quell’He-Man barbarico 13 Ottobre 2021 - 15:16

Le origini dell'He-Man barbaro (che c'è sempre stato) e il suo ruolo nei nuovi episodi di Masters of the Universe: Revelation.