L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
American Horror Stories – Tutto ciò che bisogna sapere sulla nuova serie di Ryan Murphy

American Horror Stories – Tutto ciò che bisogna sapere sulla nuova serie di Ryan Murphy

Di Andrea Suatoni

Visto l’enorme successo di American Horror Story, non poteva tardare uno spin-off della serie: Ryan Murphy aggiunge alla sua ormai innumerevole lista di show di successo la nuova American Horror Stories, che racconterà storie horror con un piglio stavolta leggermente diverso.

In American Horror Story, arrivata ad oggi alla decima stagione (tuttora in corso), ogni stagione segue antologicamente una storia autoconclusiva, rinnovandosi completamente l’anno successivo; spesso gli interpreti tornano per interpretare personaggi diversi (molto più raramente, anche per dei camei nei panni degli stessi personaggi già interpretati in passato), dando un senso di continuità allo show. In American Horror Stories invece, ogni singolo episodio è autoconclusivo (sfuggono a questa regola i primi due episodi, parte 1 e parte 2 della stessa storia), e racconta quindi nel tempo di un mediometraggio (fra i 38 e i 49 minuti) una storia a sé stante, con diversi protagonisti e diverse tematiche di volta in volta.

AMERICAN HORROR STORIES

In onda in originale sul canale in streaming americano Hulu fra il 15 Luglio e il 19 Agosto, American Horror Stories arriverà in Italia a partire da domani 8 Settembre fra i contenuti del catalogo Star su Disney+, in soluzione unica con tutti i 7 episodi che la compongono fin da subito disponibili.
Non mancheranno ammiccamenti e citazioni alla serie madre: i primi due episodi, intitolati Rubber (Wo)man, saranno infatti ambientati nella casa infestata (la Murder House) vista nella prima stagione di American Horror Story, dove abbiamo visto per la prima volta la tuta in latex che i fan avranno sicuramente ricollegato al titolo della première.
Fin da subito quindi American Horror Stories informa lo spettatore che le vicende, pur se autoconclusive e tendenzialmente slegate da tutto ciò che abbiamo visto in passato, avvengono nello stesso universo di American Horror Story: più avanti con gli episodi (senza fare spoiler) lo spettatore scoprirà infatti che le “regole” del paranormale funzionano proprio come nella serie madre, a partire dalle capacità dei fantasmi, fino alle leggende metropolitane che vengono raccontate in alcuni luoghi. Per i più attenti, c’è spazio anche per alcuni camei davvero molto, molto importanti.

GLI EPISODI

Ogni episodio comprende una diversa e personalizzata opening, contestualizzata alla storia raccontata in esso. Dopo la storia incentrata sulla famigerata tuta in latex dei primi due episodi, il terzo, intitolato Drive In, toccherà atmosfere da zombie movie, raccontando la storia di una pellicola capace di trasformare le persone in belve fameliche.
Il quarto episodio, The Naughty List (letteralmente, “La lista dei cattivi”), ci mostra un Babbo Natale vendicativo all’interno di una critica al mondo degli influencer; il quinto, BA’AL, ci mostra invece la discesa nella spirale della follia di una donna disposta a tutto pur di diventare madre; il sesto, Feral, ci farivivere atmosfere alla The Descent, con al centro della scena una aggressiva razza di belve umanoidi (ovviamente affamate di carne umana).
Infine, il settimo episodio, Game Over, è l’unico ambientato in un universo differente, che vorrebbe essere… il nostro, la realtà: è infatti basato sulla storia della creatrice di un videogioco basato sulla serie American Horror Story.

IL CAST

Moltissimi gli attori impegnati nello show: fra i protagonisti, segnaliamo Matt Bomer (il Neal di White Collar), Madison Bailey (Kie in Outer Banks), Rhenzy Felis (Alex Wilder nella serie Marvel Runaways), Sierra McCormick (Olive in A.N.T. – Accademia Nuovi Talenti), Naomi Grossman (Pepper in varie stagioni di American Horror Story), Dyllon Burnside (Ricky in Pose), Virginia Gardner (Karolina Dean in Runaways) e Charles Melton (Reggie in Riverdale).
Da American Horror Story torneranno anche una lunga serie di attori in ruoli secondari o camei, come Chad James Buchanan, John Carroll Lynch, Dylan McDermott, Charles Melton e Billie Lourd. Da segnalare infine la partecipazione di Danny Trejo nell’inedito ruolo di… Babbo Natale.

Alcuni degli attori compaiono in più di un episodio nello stesso ruolo: lo show non tradisce in questo modo i suoi propositi antologici, poiché i personaggi che vediamo tornare, magari assoluti protagonisti di un episodio, rimangono poi in un altro solamente sullo sfondo, a fare da cornice per ricordarci che tutto avviene in un universo condiviso alla Marvel Cinematic Universe (in un trend ormai “copiato” alla Marvel praticamente ovunque).

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Venom: La furia di Carnage – Nuovi spot con scene inedite 19 Settembre 2021 - 16:00

Sono disponibili tre nuovi spot di Venom: La furia di Carnage che includono varie scene inedite del sequel, in arrivo il 14 ottobre nelle sale italiane.

Megan Fox sarà la villain in una versione aggiornata di Bonnie & Clyde 19 Settembre 2021 - 15:00

L'attrice sarà una malavitosa proprietaria di un ricco casinò preso di mira dai protagonisti. Con lei Tyson Ritter

The Witcher – Henry Cavill in una nuova foto della stagione 2 19 Settembre 2021 - 14:00

Henry Cavill parla del "lato paterno" di Geralt nella seconda stagione di The Witcher, in arrivo il prossimo 17 dicembre su Netflix.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".