L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lo Star Trek di Tarantino avrebbe incluso gangster e viaggi nel tempo

Lo Star Trek di Tarantino avrebbe incluso gangster e viaggi nel tempo

Di Marco Triolo

Mark L. Smith, sceneggiatore di Revenant, ha svelato nuovi dettagli sul film di Star Trek da lui scritto per Quentin Tarantino. Un progetto nato da un’idea di quest’ultimo che, purtroppo, come ci aspettavamo, non vedrà mai la luce. Smith sembra aver confermato che il film si sarebbe ispirato all’episodio della serie classica A Piece of the Action, in cui l’Enterprise entrava in contatto con una società basata sulla Chicago degli anni ’20.

Parlando durante un episodio del podcast Bulletproof Screenwriting, lo sceneggiatore ha raccontato del suo primo incontro con Tarantino:

[Quentin è] nella stanza e sta leggendo una scena che ha scritto, una fantastica scena di gangster, e la sta recitando. Gli ho detto che ero furioso per non averla registrata sul telefono. Sarebbe stata davvero preziosa. È stato fantastico… Poi abbiamo iniziato a lavorare. Ci trovavamo a casa sua la sera e guardavamo vecchi film di gangster.

E ha aggiunto:

Restavamo lì per ore… Ci rilassavamo guardando film di gangster, ridendo dei brutti dialoghi, ma discutendo su come li avremmo incorporati nel film che volevamo fare. Kirk era confermato, così come tutti gli altri personaggi. Sarebbe stato su quei ragazzi. Penso che l’idea fosse che nella serie non tutti gli episodi sono legati. Questo film sarebbe stato come un episodio a se stante. Un episodio molto bello. C’erano anche dei viaggi nel tempo.

Non è chiaro se, quando dice “Sarebbe stato su quei ragazzi”, Smith intenda i personaggi della serie classica in generale o gli attori che li hanno interpretati nei film più recenti, come Chris Pine e Zachary Quinto. Ma da precedenti dichiarazioni di Tarantino, sembra che l’intenzione fosse quella di utilizzare proprio quel cast.

Il futuro di Star Trek

Peccato che, come detto all’inizio, non vedremo mai questo film. Al suo posto, Paramount ha messo in cantiere un nuovo progetto diretto da Matt Shakman, regista di WandaVision.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

House of the Dragon: quanti draghi vedremo nello spin-off di Game of Thrones? 27 Settembre 2021 - 16:45

È opportuno aspettarsi che ci siano molto draghi in House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che racconterà la storia della Casa Targaryen. Ma quanti di preciso?

Reservation Dogs di Taika Waititi e Sterlin Harjo: la recensione del primo episodio 27 Settembre 2021 - 15:58

Abbiamo visto il primo episodio di Reservation Dogs, la serie di Taika Waititi e Sterlin Harjo che uscirà il 13 ottobre su Disney+.

Riddick 4 è più vicino che mai, parola di Vin Diesel 27 Settembre 2021 - 13:30

La star torna a parlare del sequel, scritto da David Twohy e sempre più vicino a entrare in lavorazione

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.