Spider-Man: No Way Home – Tutto quello che potrebbe esservi sfuggito nel trailer

Spider-Man: No Way Home – Tutto quello che potrebbe esservi sfuggito nel trailer

Di Andrea Suatoni

GUARDA ANCHE: IL TRAILER DI SPIDER-MAN: NO WAY HOME

Il trailer di Spider-Man: no Way Home è finalmente arrivato, e come previsto ha sollevato moltissime domande, pur dando conferma a moltissimi rumor e teorie su cui i fan pontificavano da mesi. La trama prenderà le mosse dal deflagrante finale di Spider-Man: Far From Home, in cui uno sconfitto Mysterio con la complicità di J. Jonah Jameson rivelava al mondo la vera identità di Spider-Man: la vita di Peter Parker è quindi oggi più difficile che mai, ma forse un aiuto del Mago Supremo potrebbe servire a… far peggiorare drasticamente tutto.

I film è chiaramente collegato al multiverso, ma non sono ravvisabili per ora diretti rimandi alla serie Loki (che se ne è occupata in modo assolutamente centrale); sono però molti i particolari interessanti da notare all’interno del trailer: eccoli di seguito!

DAMAGE CONTROL

Non sappiamo ancora chi sia il personaggio che sta interrogando Peter, ma sicuramente non si tratta di un poliziotto: la sua giacca ci svela che è un dipendente della Damage Control, organizzazione che abbiamo visto esordire in Spider-Man: Homecoming e che si occupa di disastri “combinati” da supereroi (evidentemente forse anche a livello legale).

MATT MURDOCK

Alcuni fan sono convinti al 100% che il Matt Murdock di Charlie Cox, visto nella serie Marvel/Netflix Daredevil, sia presente nel trailer: sarebbe proprio lui l’avvocato di Peter, che però vediamo solamente in penombra (prima) e tagliato del volto (dopo). Per un approfondimento vi rimandiamo allo speciale linkato qui sotto.

LEGGI ANCHE: MATT MURDOCK E’ NEL TRAILER DI SPIDER-MAN: NO WAY HOME?

MEFISTO!

La “Mefisto-Mania” iniziata in WandaVision continua a trovare nuovi spazi per riaffiorare nel Marvel Cinematic Universe: su un cartello notiamo la foto di Peter sopra la scritta “Devil in Disguise”, segno che Kevin Feige è sempre più deciso (come fu anche con la vetrata nel primo episodio di Loki) a lanciarci dei determinati segnali. Semplici easter egg o veri e propri indizi? Stavolta la presenza di Mefisto sarebbe ancor più giustificata, perché…

ONE MORE DAY

Anche nei fumetti l’identità di Peter Parker finisce per diventare pubblica (anche se per sua scelta, in conferenza stampa), ed anche nei fumetti interviene la magia per riportare tutto a posto. Il Doctor Strange ha un ruolo sia nell’universo a fumetti che, a quanto pare, in quello cinematografico, che si basa largamente sulle saghe cartacee One More Day e Brand New Day. In esse, Mefisto baratta la vita di zia May, in pericolo dopo essere stata colpita da un sicario di Kingpin, con il matrimonio fra Peter e  Mary Jane: May sarà salva, ma Peter e MJ dimenticheranno di essere stati innamorati. L’idea dell’incantesimo di Strange in quest storyline (su cui si basano tutte le avventure di Peter e dei suoi comprimari a fumetti degli ultimi 10 anni) risulta quindi solamente una modifica della realtà operata da Mefisto, vero deus ex machina della vicenda.

MIDTOWN HIGH NEWSCAST

Nella scena in cui Peter torna a scuola, notiamo Betty Brant negli schermi interni della Midtown High intenta nel suo consueto lavoro da anchor-woman. Come evolverà il rapporto fa i due nel film?

????

I fotogrammi che hanno fatto discutere di più la community sono quelli relativi ad una quasi invisibile bestia che sembrerebbe attaccare Peter nell’oscurità. Acuni sono convinti si tratti di Lizard, mentre altri strizzando ancora di più gli occhi scommettono sulla presenza di Venom. In realtà, sembra abbastanza palese dai colori che si tratti di uno dei tentacoli di Doctor Octopus così come appaiono in seguito.

ELECTRO E SAND-MAN

Il ritorno di Jamie Foxx nel ruolo di Electro era già stato annunciato dall’attore; pur non comparendo mai nel trailer, una particolare e localizzata tempesta di fulmini ci mostra il potenziale arrivo del villain. Accanto a lui, da notare sicuramente un muro di sabbia vivente: dobbiamo attenderci anche il ritorno di Thomas Haden Church nei panni di Flint Marko?

GREEN GOBLIN

La stessa bomba che ricordiamo nelle mani del Green Goblin di Willem Dafoe appare invece nel fotogramma successivo, lasciando presagire appunto anche il ritorno del personaggio direttamente dalla saga di Spider-Man di Sam Raimi. L’ingresso di Dafoe nel cast non è ancora stato annunciato ufficialmente, ma rumor sulla sua presenza sul set circolano ormai da mesi.

DOC OCK

Il Doctor Octopus, anche lui dalla trilogia di Raimi, è l’unico villain che compare platealmente nel trailer, chiudendo con un caustico “Ciao Peter” il teaser più atteso dell’anno. Alfred Molina era il secondo volto “sicuro” del multiverso che ci aspettavamo di vedere dopo quello di Jamie Foxx, ancora missing in action.

LEGGI ANCHE

Ant-Man and the Wasp: Quantumania, uno spot ricco di scene inedite 3 Febbraio 2023 - 9:00

È disponibile uno spot di Ant-Man and the Wasp: Quantumania ricco di scene inedite, che svela il nuovo personaggio di David Dastmalchian.

Shazam! Furia degli dei, scene inedite nel trailer internazionale 2 Febbraio 2023 - 12:00

Un trailer giapponese di Shazam! Furia degli dei include varie scene inedite, tra cui... il cameo di Wonder Woman?

Flash confermato per il Super Bowl, forse ci saranno anche The Marvels e Indiana Jones 2 Febbraio 2023 - 10:15

Il trailer di Flash sarà svelato al prossimo Super Bowl, ma anche Disney presenzierà in forze all'evento sportivo.

Swamp Thing: James Mangold in trattative per dirigere il film DC 1 Febbraio 2023 - 19:56

Swamp Thing, uno dei primi film della gestione Gunn/Safran della DC potrebbe aver trovato il proprio regista nella persona di James Mangold.

The Authority: James Gunn e “il The Boys” del DC Universe 2 Febbraio 2023 - 17:37

Un film su un team di eroi dai metodi estremi, incentrato su una versione gay e cazzutissima di Batman e Superman, e non nato in casa DC.

Ecco chi diavolo sono i Creature Commandos di James Gunn 1 Febbraio 2023 - 15:49

Da dove salta fuori la squadra di soldati sovrannaturali a cui verrà dedicata nel nuovo DC Universe una serie animata su HBO.

The Last of Us, lo struggente terzo episodio si è preso molte licenze rispetto al gioco (e ha fatto benissimo) 30 Gennaio 2023 - 11:11

Con il terzo episodio, la serie di The Last of Us cambia notevolmente la storia e la sorte di alcuni personaggi. E il risultato è struggente.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI