L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Only Murders in the Building – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie di Disney+

Only Murders in the Building – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie di Disney+

Di Andrea Suatoni

E’ arrivata oggi sul catalogo Star di Disney+ la serie Only Murders in the Building, in contemporanea mondiale con l’uscita originale su Hulu negli Stati uniti. La serie ha ricevuto ottimi pareri dalla critica di settore, e si prepara al giudizio del pubblico; i 10 episodi verranno rilasciati a cadenza settimanale, uno ogni martedì (per le prossime otto settimane dopo la doppia dose odierna).
Di seguito ecco tutto ciò che c’è da sapere sullo show!

DIETRO LE QUINTE

Il progetto nasce da un mix di “menti geniali” che vantano un curriculum di tutto rispetto nel panorama televisivo odierno: Only Murders in the Building nasce infatti da un’idea di John Hoffman, produttore e sceneggiatore della acclamata serie Netflix Grace & Frankie, di Steve Martin, celebre comico che è anche uno dei protagonisti dello show, e Dan Fogelman, il creatore di This is Us qui in veste di produttore esecutivo. Anche gli altri due interpreti principali, Martin Short e Selena Gomez, intervengono nella serie in qualità di produttori esecutivi.

ONLY MURDERS IN THE BUILDING

La serie ruota attorno alle vicende di Charles, Oliver e Mabel, che condividono inconsapevolmente (non conoscendosi ancora al momento dell’inizio dello show) la stessa passione per i true crime e i gialli. I tre sono tutti inquilini di un prestigioso stabile nel cuore dell’Upper West Side di New York, l’Arconia, che diviene teatro di una terribile quanto misteriosa morte, che fa schizzare alle stelle il loro lato da “investigatori privati” formatosi fra podcast, libri, film e serie tv.
L’accaduto viene catalogato dalle forze dell’ordine come un suicidio, ma secondo i tre, che stringono amicizia proprio all’indomani dello stesso, cela invece un omicidio: si uniscono quindi in un improbabile gruppo decisi ad indagare e a trovare in autonomia il fantomatico assassino, registrando allo stesso tempo un podcast (proprio come uno di quelli che adorano) per documentare passo passo il caso. Durante le loro esilaranti indagini scopriranno però che il palazzo cela inaspettatamente una lunga ed inquietante serie di misteri, riguardanti eventi accaduti molto tempo prima e che Charles, Oliver e Mabel riporteranno a galla, con risultati inattesi, sconvolgenti e… comici, che si rifletteranno sulle loro vite private finendo per svelare anche alcuni dei loro segreti più intimi e delle loro frustrazioni.
Nel frattempo, il loro podcast intitolato Only Murders in the Building (da qui il titolo della serie) inizia pian piano a scalare le classifiche di gradimento del pubblico…

IL CAST

Steve Martin, celebre interprete di film come La Piccola bottega degli Orrori, Il Padre della Sposa o La Pantera Rosa interpreta Charles, un uomo reduce da una delusione lavorativa che ne ha castrato la carriera artistica e che nei podcast online trova sfogo a tutte le proprie frustrazioni. Martin Short, che ricordiamo anche lui per Il Padre della Sposa e per una lunga serie di ruoli in famosissime serie tv, interpreta invece Oliver: anche per lui i podcast e la passione per i gialli sono una valvola di sfogo, da contrapporre a varie difficoltà familiari che lo gettano costantemente nello sconforto. Il trio di protagonisti si chiude con Selena Gomez, ex Disney girl divenuta celebre grazie alla serie I Maghi di Weaverly e poi apertasi anche ad una fortunatissima carriera musicale: in Only Murders in the Building interpreta Mabel, una ragazza reduce da una rottura recente che trova sollievo nel suo mondo personale pieno di true crime e podcast online.

Completano il cast principale Aaron Dominguez (visto nella serie Two Sides) nel ruolo di Oscar e Amy Ryan (The Wire) in quello di Jan, altri due inquilini dell’Arconia.
Sono stati svelati inoltre anche i nomi di alcune guest star, che avranno piccoli e grandi ruoli all’interno di Only Murders in the Building: il cantante Sting interpreterà in alcuni episodi sé stesso in veste anche lui di inquilino dello stesso palazzo dei tre protagonisti, mentre la comica Tina Fey interverrà nel ruolo della host di un seguito podcast amatissimo da Charles, Oliver e Mabel.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Baby Boss 2: Piccoli Boss tra cinema e TV 28 Settembre 2021 - 17:00

Baby Boss 2 è in arrivo nei cinema, ultimo (per ora) tassello del franchise legato ai piccoli boss: dal cinema alla TV, ecco l'intero universo di Baby Boss fra cinema e TV!

Jumanji – the Adventure: A Gardaland aprirà la prima attrazione ispirata al film 28 Settembre 2021 - 16:35

Jumanji – the Adventure, la prima attrazione ispirata al franchise, aprirà all’inizio della stagione 2022 a Gardaland

The Harder They Fall – Il trailer ufficiale del western con Idris Elba e Regina King, dal 3 novembre su Netflix 28 Settembre 2021 - 15:27

Idris Elba, Regina King, Jonathan Majors e altri compongono il prestigioso cast di The Harder They Fall, western in arrivo su Netflix il prossimo 3 novembre.

Michael Jordan e la storia di Space Jam: tutto era iniziato da Spike Lee (FantaDoc) 23 Settembre 2021 - 18:00

Esce oggi in sala Space Jam: New Legends, nuovo punto di contatto tra una stella dell’NBA (in questo caso LeBron James) e i Looney Tunes. Tutto ha avuto ovviamente inizio con il primo Space Jam, quello del 1996 con Michael Jordan, per tanti ex ragazzini degli anni 90 film da ricordare con affetto, perché riassuntone […]

Ms. Marvel – La serie è stata rinviata all’inizio del 2022 23 Settembre 2021 - 12:30

Era ovvio, ma ora la conferma giunge da Variety: Ms. Marvel, inizialmente prevista per la fine dell'anno su Disney+, uscirà all'inizio del 2022.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.