L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Morto il leggendario caratterista Edward Asner

Morto il leggendario caratterista Edward Asner

Di Marco Triolo

È scomparso all’età di 91 anni Edward Asner, leggendario attore della TV e del cinema americani, nonché attivista e filantropo. Asner aveva alle spalle una carriera mastodontica, iniziata a fine anni ’50 e proseguita regolarmente fino ad ora, tra ruoli televisivi, cinematografici e doppiaggi. L’esempio più illustre di quest’ultima categoria è probabilmente Up, nel quale diede la voce al protagonista Carl Fredricksen. Di recente lo avevamo visto nelle serie Netflix Cobra Kai (nel ruolo del patrigno di Johnny Lawrence, Sid Weinberg), Grace and Frankie e Amiche per la morte.

Il suo ruolo più celebre, per lo meno per il pubblico americano, è però quello di Lou Grant nel Mary Tyler Moore Show, ruolo che avrebbe poi ripreso in uno spin-off e in episodi di Pappa e ciccia e Rhoda. Asner è inoltre apparso nella serie di Aaron Sorkin Studio 60 on the Sunset Strip, nella miniserie Radici, in E.R., Innamorati pazzi, X-Files e chi più ne ha più ne metta. Al cinema lo abbiamo visto in JFK – Un caso ancora aperto ed Elf – Un elfo di nome Buddy, tra gli altri.

Il doppiaggio

Asner ebbe anche una prolifica carriera nel doppiaggio. Tra le serie animate a cui ha prestato la voce ricordiamo Capitan Planet e i Planeteers, le serie animate anni ’90 di Batman e Spider-Man (dove interpretava J. Jonah Jameson), The Cleveland Show e Gargoyles.

L’attivismo

Nato a Kansas City il 15 novembre 1929, Edward Asner aveva iniziato a recitare in teatro, contribuendo a fondare la Playwrights Theatre Company di Chicago. Nel 1960 aveva debuttato a Broadway in Face of a Hero, accanto a Jack Lemmon. Tra il 1981 e il 1985 fu presidente della Screen Actors Guild. È stato inoltre un filantropo: nel 2017 suo figlio Matt Asner ha fondato The Ed Asner Family Center, un centro che offre servizi di consulenza, gruppi di sostegno e programmi di insegnamento a individui con bisogni speciali e alle loro famiglie.

Fonte: Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Hypnotic: in partenza il nuovo film di Robert Rodriguez, Hala Finley entra nel cast 17 Settembre 2021 - 20:30

Le riprese partiranno a breve in Texas. Nel cast anche la giovane star di We Can Be Heroes e Man with a Plan

Succession: il trailer ufficiale della Stagione 3 17 Settembre 2021 - 20:17

La terza stagione di Succession farà il suo debutto su HBO il 17 ottobre. Ecco il trailer!

The Morning Show – Tutto ciò che c’è da sapere sulla seconda stagione, da oggi su AppleTV+ 17 Settembre 2021 - 20:10

La seconda stagione di The Morning Show inizia oggi con il primo episodio: ecco alcune informazioni sul nuovo capitolo dello show!

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".