Il problema dei tre corpi: Eiza Gonzalez in trattative per la serie Netflix

Il problema dei tre corpi: Eiza Gonzalez in trattative per la serie Netflix

Di Marco Triolo

Eiza Gonzalez, star di Baby Driver, Bloodshot e Godzilla vs. Kong, è in trattative per interpretare la serie Netflix Il problema dei tre corpi, sviluppata dagli showrunner di Game of Thrones, David Benioff e D.B. Weiss, a partire dai romanzi di Liu Cixin.

Alexander Woo, co-creatore di The Terror: Infamy, scriverà e sarà produttore esecutivo insieme a Benioff e Weiss. Tra i produttori esecutivi ci sono Rian Johnson, con il socio Ram Bergman, e Rosamund Pike con la sua Primitive Streak. La Plan B di Brad Pitt produrrà.

La trama del romanzo

Il problema dei tre corpi, primo romanzo della trilogia scritta da Liu Cixin, racconta la storia del primo contatto dell’umanità con una civiltà aliena. Questa la trama:

Nella Cina della Rivoluzione culturale, un progetto militare segreto invia segnali nello spazio cercando di contattare intelligenze aliene. E ci riesce: il messaggio viene captato però dal pianeta sbagliato, Trisolaris, l’unico superstite di un sistema orbitante attorno a tre soli, dominato da forze gravitazionali caotiche e imprevedibili, che hanno già arso undici mondi. È quello che i fisici chiamano “problema dei tre corpi”, e i trisolariani sanno che anche il loro destino, prima o poi, sarà di sprofondare nella superficie rovente di uno dei soli. A meno di non trovare una nuova casa. Un pianeta abitabile, proprio come il nostro. Trisolaris pianifica quindi un’invasione della Terra. Sul Pianeta azzurro, nel frattempo, l’umanità si divide: come accogliere i visitatori dallo spazio? Combattere gli invasori o aiutarli a far piazza pulita di un mondo irrimediabilmente corrotto?

La serie è già finita al centro di una polemica per via del sostegno della politica del governo cinese nei confronti della minoranza musulmana degli Uighur dichiarato da Liu Cixin. Netflix ha preso le distanze dalle convinzioni politiche dell’autore.

Fonte: Deadline

LEGGI ANCHE

Dexter: per ora non ci sono piani per una continuazione, ma se ne sta parlando 1 Febbraio 2023 - 15:00

Il futuro di Dexter è incerto, ma ai piani alti di Paramount+, che ha inglobato Showtime, se ne sta discutendo

Superman & Lois continuerà “per una o due stagioni”, dicono Gunn e Safran 1 Febbraio 2023 - 13:00

James Gunn e Peter Safran hanno parlato anche di Superman & Lois, rivelando che la serie continuerà "per una o due stagioni".

DC Studios: Ecco le prime novità annunciate da Gunn e Safran 31 Gennaio 2023 - 18:09

Dai primi titoli che compongono la prima parte del primo capitolo del DCU, chiamato Gods and Monsters a DC Elseworlds, alla volontà di creare un ambiente trasparente presso i DC Studios

Acapulco: Apple TV+ rinnova la serie per la terza stagione 31 Gennaio 2023 - 17:45

La serie con Eugenio Derbez tornerà su Apple TV+ per una terza stagione, le cui riprese sono previste in primavera

Ecco chi diavolo sono i Creature Commandos di James Gunn 1 Febbraio 2023 - 15:49

Da dove salta fuori la squadra di soldati sovrannaturali a cui verrà dedicata nel nuovo DC Universe una serie animata su HBO.

The Last of Us, lo struggente terzo episodio si è preso molte licenze rispetto al gioco (e ha fatto benissimo) 30 Gennaio 2023 - 11:11

Con il terzo episodio, la serie di The Last of Us cambia notevolmente la storia e la sorte di alcuni personaggi. E il risultato è struggente.

The Mandalorian stagione 3, il trailer spiegato a mia nonna 17 Gennaio 2023 - 16:25

Nonna, dai, ti spiego cos'è saltato fuori dal trailer della terza stagione di The Mandalorian e chi è tutta quella gente.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI