Crunchyroll – Concluso l’acquisto da parte di Funimation Global Group della Sony

Crunchyroll – Concluso l’acquisto da parte di Funimation Global Group della Sony

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Crunchyroll – L’acquisto da parte di Sony potrebbe saltare?

L’acquisto di Crunchyroll da parte di Funimation Global Group della Sony è stato concluso. La notizia arriva esattamente otto mesi dopo l’annuncio dell’acquisizione. In questi mesi la pratica è stata revisionata dall’anti-trust.

Sony Pictures Entertainment Inc. (SPE) e AT&T Inc. hanno annunciato oggi che SPE ha completato l’acquisizione di Crunchyroll di proprietà di AT&T attraverso Funimation Global Group.

LLC. Funimation è una joint venture tra SPE e la filiale di Sony Music Entertainment (Giappone) Inc.

Il comunicato riporta che l’accordo offre a Crunchyroll e Funimation l’opportunità di ampliare la distribuzione per i loro partner fornitori di contenuti e di espandere le loro offerte per i consumatori.

Il passaggio più interessante è alla fine dell’intervento di Tony Vinciquerra, Presidente e CEO di Sony Pictures Entertainment Inc.:

“Con l’aggiunta di Crunchyroll, abbiamo un’opportunità senza precedenti di servire i fan degli anime come mai prima d’ora e di offrire l’esperienza degli anime su qualsiasi piattaforma essi scelgano, dalle sale cinematografiche, agli eventi, all’home entertainment, ai giochi, allo streaming, alla TV lineare – ovunque e in qualsiasi modo i fan vogliano vivere i loro anime. Il nostro obiettivo è quello di creare un’esperienza di abbonamento anime unificata il prima possibile”.

La compagnia che nascerà da questa fusione avrà al momento un unico avversario nell’offerta di animazione giapponese: Netflix. E le future produzioni di Warner Bros Japan? Negli ultimi mesi abbiamo visto che Netflix è diventata la loro nuova casa, pensiamo ad esempio a Stone Ocean, la sesta parte di JoJo. Altre produzioni probabilmente verranno deviate su HBO Max e Adult Swim.

Altro punto di domanda riguarda le co-produzioni finanziate da Crunchyroll, che sono state poi etichettate come Crunchyroll Originals. Continueranno? Stesso discorso per le co-produzioni di Funimation.

Due cose sicuramente dovranno cambiare: l’app che nascerà da questa acquisizione dovrà essere stabile, così come la connessione per il sito ufficiale dove sarà possibile seguire lo streaming. Questi sono 2 problemi che Funimation si porta dietro da anni.

LEGGI ANCHE

Challengers: Zendaya, Josh O’Connor e Mike Faist ospiti di Che tempo che fa, il video 15 Aprile 2024 - 13:00

Zendaya, insieme a Josh O'Connor e Mike Faist, ha presentato Challengers, il nuovo film di Luca Guadagnino, a Che tempo che fa.

Ryan Gosling ospite del SNL, tra Beavis e Butt-Head e l’addio a Ken 15 Aprile 2024 - 11:00

Ryan Gosling e Mikey Day hanno impersonato Beavis e Butt-Head in un divertente sketch del Saturday Night Live.

Addio a Eleanor Coppola 13 Aprile 2024 - 8:15

Eleanor Coppola, celebre regista di "Hearts of Darkness" e moglie di Francis Ford Coppola, ci lascia a 87 anni.

Jonathan Majors: arrivata la sentenza, l’attore ha evitato il carcere 9 Aprile 2024 - 10:44

Verdetto del giudice per Jonathan Majors: un anno di terapia e ordinanza restrittiva permanente.

X-Men ’97 – Episodio 3: omaggi e citazioni 28 Marzo 2024 - 8:31

Curiosità, riferimenti, easter egg e omaggi ai fumetti nel terzo episodio di X-Men '97.

Kong contro Mechani-Kong: l’altro King Kong giapponese – Godzillopedia capitolo 4 26 Marzo 2024 - 8:00

Il secondo film della giapponese Toho dedicato a King Kong: Kong contro Mechani-Kong.

X-Men ’97 è una bomba (la recensione senza spoiler dei primi tre episodi) 20 Marzo 2024 - 8:01

X-Men '97 è la migliore cosa che potesse capitare a un vecchio fan dei mutanti Marvel, animati, a fumetti o entrambe le cose.

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI