L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Beckett: Perché le scene in greco sono senza sottotitoli su Netflix

Beckett: Perché le scene in greco sono senza sottotitoli su Netflix

Di Marlen Vazzoler

GUARDA ANCHE: Beckett: Trailer del film con John David Washington, prodotto da Luca Guadagnino

Se avete già visto su Netflix Beckett, il film diretto da Ferdinando Cito Filomarino, probabilmente avrete notato l’assenza, per tutto il film, dei sottotitoli nelle scene in cui viene parlato in greco.

Non si tratta di un errore da parte della piattaforma, ma semplicemente di una scelta del regista. In un’intervista con ComingSoon.net il filmaker spiega che in questo modo gli spettatori possono meglio relazionarsi con Beckett: un uomo che si trova in un paese sconosciuto di cui non conosce la lingua:

“Assolutamente [è stata una decisione creativa quella di non avere dei sottotitoli].
La premessa era di avere una relazionabilità con questo personaggio, qualcuno con cui ci si potesse quasi confrontare, cosa farei io in quella situazione, al contrario del tono sovrumano e leggermente elevato di altri film di questo genere. Mi piaceva l’idea di viverlo insieme a lui e questo comportava sia la scoperta di elementi della trama di quello che gli sta succedendo insieme a lui, sia il non essere in grado di decifrare quello che la gente gli dice in greco semplicemente perché lui non parla il greco. E questo ha sicuramente influenzato l’esperienza soggettiva.
Quindi, no, non è un errore, ma una scelta creativa volta a immergere lo spettatore”.

La sinossi:

Il turista americano Beckett (John David Washington) è in vacanza in Grecia quando si ritrova al centro di una caccia all’uomo in seguito a un incidente devastante. Costretto alla fuga per salvarsi la vita, cerca disperatamente di raggiungere l’ambasciata americana dall’altra parte del paese per scagionarsi. Mentre le autorità lo incalzano, la tensione cresce, la situazione politica diventa più instabile e la trama del pericoloso complotto in cui è intrappolato si fa sempre più fitta…

Il cast:

Oltre a John David Washington (Beckett), troviamo Boyd Holbrook (Tynan), Vicky Krieps (Lena), Panos Koronis (Officer Xenakis), e Alicia Vikander (April).

Prodotto da Luca Guadagnino, Marco Morabito, Francesco Melzi d’Eril, Gabriele Moratti, i produttori esecutivi sono: Lisa Muskat, Rodrigo Teixeira, Alan Terpins. Antonio Miyakawa, Federico Marchetti, Daniele Sirtori, Alessandro Melzi d’Eril, Marco Colombo, Giovanni Corrado.

Il direttore della fotografia è Sayombhu Mukdeeprom, le musiche sono di Ryuichi Sakamoto, al montaggio Walter Fasano, le scenografie sono di Elliott Hostetter. I costumi sono di Giulia Piersanti.

Fonte ComingSoon.net

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, trailer del docufilm su Ferragamo di Luca Guadagnino 16 Settembre 2021 - 21:15

A ottobre arriverà nelle sale il film evento Salvatore – Il Calzolaio dei Sogni, il docufilm su Ferragamo diretto da Luca Guadagnino

True Story: prime foto dalla serie Netflix con Wesley Snipes e Kevin Hart 16 Settembre 2021 - 20:30

La storia di un comico che torna nella sua città natale ed è costretto ad affrontare una questione di vita o di morte con il fratello

Lo Straordinario Mondo di Zoey: dopo la cancellazione arriva il film di Natale 16 Settembre 2021 - 20:08

Il percorso de Lo Straordinario Mondo di Zoey (Zoey’s Extraordinary Playlist) è terminato dopo due stagioni, ma non del tutto.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".