L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Zack Snyder’s Justice League – Cancellato il progetto del motion comic non ufficiale

Zack Snyder’s Justice League – Cancellato il progetto del motion comic non ufficiale

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Roberto Recchioni recensisce Zack Snyder’s Justice League

The Dreamscapes of Justice League: A Motion Comic, progetto non ufficiale che ambiva a continuare la storia di Zack Snyder’s Justice League, è stato già cancellato: gli organizzatori hanno spiegato le loro ragioni sulla pagina twitter, che però è stata eliminata anch’essa.

Annunciato una decina di giorni fa, questo motion comic si proponeva di adattare gli storyboard realizzati da Snyder per i due sequel del film, che la Warner – come sappiamo – non ha intenzione di produrre. Alcune tavole del progetto sono state diffuse on-line, suscitando molte polemiche perché accusate di ricalcare i disegni di vari artisti DC. C’è però anche dell’altro. Nel comunicato, gli organizzatori citavano “un generale malcontento del pubblico nei confronti del progetto, alcuni rari episodi di molestie verso i membri della squadra, le innumerevoli questioni legali che abbiamo affrontato, e infine i nostri errori su alcune parti del progetto”.

Nei seguenti tweet potrete vedere le tavole “incriminate”, messe a confronto con quelle originali dei fumetti DC.

Il progetto si sarebbe servito dei disegni originali di Mariano De Venezia e del contributo dell’artista di VFX Luis Bedregal. Ray Porter, interprete di Darkseid in Zack Snyder’s Justice League, era coinvolto in veste di narratore, mentre Harry Lennix (Martian Manhunter nel film), Scott Fowler, Karen Bryson, Sam Benjamin, Pressley Coker, Richard Cetrone, Christina Wren, Megan Loucks, Lis Wonder, David Avery, Geraldo Cortes, Anthony Sherfield e Dawson Wiedrich facevano parte del cast vocale.

L’obiettivo, fra l’altro, era anche di carattere sociale: gli organizzatori volevano dare visibilità all’American Foundation for Suicide Prevention. Ora, però, il progetto è sfumato.

Justice League

LEGGI ANCHE:

Le differenze tra la Snyder Cut e quella uscita in sala

Una featurette ci porta dietro le quinte di Zack Snyder’s Justice League

Warner chiude le porte allo Snyderverse

La regia

Zack Snyder, regista de L’Uomo d’Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice, ha diretto Justice League prima di lasciare il compito a Joss Whedon in seguito a una tragedia personale. Il film è stato pesantemente modificato nei reshoot, ma la versione originale di Snyder è ora disponibile in Italia su Sky e Now TV.

Il cast

In Justice League ci sono Batman (Ben Affleck), Superman (Henry Cavill), Wonder Woman (Gal Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Flash (Ezra Miller), Cyborg (Ray Fisher), il Commissario Gordon (J.K. Simmons), Mera (Amber Heard), Alfred (Jeremy Irons), Lois Lane (Amy Adams) e Vulko (Willem Dafoe). L’antagonista è Steppenwolf, interpretato da Ciaran Hinds. La colonna sonora è firmata da Danny Elfman.

La Snyder Cut

La Snyder Cut include molti materiali inediti, tra cui le nuove scene “Knightmare”, le apparizioni di Darkseid e Martian Manhunter, il design originale di Steppenwolf e altro ancora. Snyder ha inserito nuovi effetti speciali, finito quelli incompleti, utilizzato la colonna sonora di Junkie XL, registrato musiche e dialoghi aggiuntivi.

Joe Manganiello ha girato delle nuove scene nel ruolo di Deathstroke, mentre Jared Leto torna nelle vesti del Joker, personaggio assente dalla versione cinematografica di Justice League.

Fonti: ComicBookMovie


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Al nuovo gusto di ciliegia: il trailer della serie thriller Netflix ambientata nella Hollywood anni ’90 25 Luglio 2021 - 11:00

Rosa Salazar interpreta un'aspirante regista che s'imbarca in un viaggio di vendetta soprannaturale dagli effetti allucinogeni

Falling – Storia di un padre: l’esordio alla regia di Viggo Mortensen dal 26 agosto al cinema 25 Luglio 2021 - 10:00

Sarà Bim a portare nelle nostre sale Falling – Storia di un padre, esordio alla regia di Viggo Mortensen. Il debutto è previsto per il 26 agosto.

Box Office Italia: OLD si aggiudica anche il sabato 25 Luglio 2021 - 8:29

Old di M. Night Shyamalan continua a dimostrarsi il favorito del pubblico italiano. In seconda posizione troviamo Black Widow, seguito da I Croods 2 - Una Nuova Era.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.