L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Sympathizer: Robert Downey Jr. interpreterà molteplici ruoli nella serie di Park Chan-wook

The Sympathizer: Robert Downey Jr. interpreterà molteplici ruoli nella serie di Park Chan-wook

Di Marlen Vazzoler

Robert Downey Jr. sarà uno dei due co-protagonisti di The Sympathizer, la serie ordinata da HBO che adatta l’omonimo romanzo vincitore del premio Pulitzer.

Scritto da Viet Thanh Nguyen il romanzo è un thriller ambientato nel mondo dello spionaggio e una satira interculturale. Paragonato alle opere di Kafka, Orwell e le Carré, il libro è descritto come una “esplosiva esplorazione dell’identità e dell’America, un avvincente romanzo di spionaggio e una potente storia d’amore e d’amicizia”.

Racconta le battaglie di una spia comunista, metà francese e metà vietnamita, durante gli ultimi giorni della guerra del Vietnam e il suo conseguente esilio negli Stati Uniti.

E è attualmente in corso in tutto il mondo la ricerca del protagonista, che reciterà al fianco di Downey Jr., e del resto dell’ensemble prevalentemente vietnamita.

Uno, nessuno, centomila

Dopo aver soppesato diverse offerte, secondo gli addetti ai lavori, Downey Jr. ha scelto questo ruolo perché non solo ha la possibilità di raccontare una storia incredibile, ma perché avrà l’opportunità di mostrare la sua incredibile gamma come attore.

Interpreterà molteplici ruoli di supporto che saranno gli antagonisti principali. Tutti rappresentano un ente diverso dell’establishment americano. Tra questi vestirà i panni di un membro del Congresso emergente di Orange County, un agente della CIA e un regista di Hollywood.

Ha dichiarato:

“L’adattamento dell’importante e magistrale lavoro del signor Nguyen richiede un team visionario. Con il regita Park al timone, mi aspetto che questa sia un’avventura creativa e produttiva per Susan, me e Team Downey, e un processo stimolante per me stesso nell’interpretare questi complessi ruoli di supporto. A24 e HBO sono la perfetta combinazione come partner e co-genitori… È esattamente il tipo di sfida che desideravo, e credo che offriremo un’esperienza visiva eccezionale al nostro pubblico”.

Il cast

Alla regia Park Chan-wook (Oldboy) che copre anche il ruolo di co-showrunner, con Don McKellar. Chan-wook e McKellar sono inoltre i produttori esecutivi con Downey Jr., Susan Downey e Amanda Burrell per Team Downey. Niv Fichman sarà un EP con la sua Rhombus Media, assieme a Kim Ly.

HBO, A24 e Rhombus Media co-producono la serie, in associazione con Cinetic Media e Moho Film. Ricordiamo che Team Downey e HBO hanno co-prodotto Perry Mason, nominata per due Emmy.

Fonte Deadline


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Free Guy – Una featurette dedicata a Taika Waititi 30 Luglio 2021 - 13:45

Taika Waititi interpreta Antwan, l'antagonista di Free Guy, e la nuova featurette è dedicata proprio a lui. L'uscita del film è attesa per l'11 agosto.

Waterworld: in arrivo una serie TV sequel del film 30 Luglio 2021 - 13:00

L'idea è quella di ambientare la serie vent'anni dopo il film e incentrarla sugli stessi personaggi. Dan Trachtenberg (10 Cloverfield Lane) la dirigerà

Batgirl: J.K. Simmons in trattative per tornare nei panni di James Gordon 30 Luglio 2021 - 12:28

L'attore potrebbe riprendere il ruolo del Commissario di Gotham City nel film incentrato sulla figlia del personaggio, Barbara Gordon

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.