L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Kevin Feige e Zack Snyder rendono omaggio a Richard Donner

Kevin Feige e Zack Snyder rendono omaggio a Richard Donner

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Richard Donner muore all’età di 91 anni

L’attività di Richard Donner è stata fondamentale per Hollywood negli ultimi quarant’anni, ma ha giocato un ruolo ancora più importante nella storia dei cinecomic. Il suo Superman, uscito nel 1978, è stato infatti il primo film supereroistico realizzato con grandi mezzi, e ha dimostrato che gli adattamenti dei fumetti potevano diventare produzioni rispettabili e ottenere un grande successo mondiale.

Ebbene, sia Kevin Feige sia Zack Snyder devono molto a Richard Donner. Il capo dei Marvel Studios è il grande artefice della definitiva consacrazione dei cinecomic, e ha cominciato il lavoro di produttore proprio con Donner e la moglie Laurel, nei film degli X-Men. Anzi, i suoi primi passi nel mondo del cinema li ha mossi come assistente della stessa Laurel Shuler Donner, in C’è post@ per te e Vulcano – Los Angeles 1997. Snyder ha invece riportato Superman al cinema con L’Uomo d’Acciaio, e ha persino omaggiato il film di Donner con un’inquadratura in cui il volto di Henry Cavill si trasformava brevemente in quello di Christopher Reeve.

Con queste premesse, non c’è da stupirsi che entrambi abbiano omaggiato il loro nume tutelare dopo la scomparsa.

L’omaggio di Kevin Feige

Feige ha pubblicato il seguente messaggio:

Non solo Richard Donner mi ha fatto credere che un uomo potesse volare [celebre slogan del suo Superman, NDR], mi ha fatto credere che si potesse dare vita ai personaggi dei fumetti sul grande schermo con cuore, umorismo, umanità e verosimiglianza. Soprattutto, mi ha insegnato che si può e deve fare con rispetto, attenzione e gentilezza verso chiunque, davanti e dietro la macchina da presa. Dick e Laurel sono diventati i miei mentori all’inizio della mia carriera, e importanti sostenitori durante la nascita del MCU. Devo la mia carriera al fatto che si sono presi il tempo di allevare e insegnare a un ragazzo del New Jersey che non sapeva usare un fax o preparare un caffè decente. Ho sempre pensato che Dick fosse immortale. Lo penso ancora. I miei pensieri sono con Laurel e tutta la famiglia.

L’omaggio di Zack Snyder

Snyder ha pubblicato il poster originale di Superman accompagnato dalle seguenti parole:

Grazie, Richard Donner. Mi hai fatto credere.

Fonte: Twitter


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

TNT rinnova la serie Snowpiercer per una quarta stagione 29 Luglio 2021 - 21:30

La star Daveed Diggs ha annunciato il rinnovo dal set della stagione 3, le cui riprese si sono appena concluse

Brooklyn Nine-Nine: il trailer della stagione finale, in USA dal 12 agosto 29 Luglio 2021 - 21:00

"One last ride" per i poliziotti del 99° distretto di Brooklyn, che tornano con gli ultimi dieci episodi della serie

Breaking News a Yuba County, dal 9 agosto su Sky Cinema il film di Tate Taylor 29 Luglio 2021 - 20:30

Dal 9 agosto su Sky Cinema la black-comedy diretta da Tate Taylor Breaking News a Yuba County, con Allison Janney, Mila Kunis, Awkwafina e Regina Hall

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.