L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Predator 5 sarà un prequel, e s’intitolerà Skull: nuovi dettagli dai produttori

Predator 5 sarà un prequel, e s’intitolerà Skull: nuovi dettagli dai produttori

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Amber Midthunder protagonista di Predator 5

Le riprese del nuovo Predator sono iniziate lo scorso maggio nel più stretto riserbo, ma ora ci pensano i produttori John Davis e John Fox a svelare qualche dettaglio.

Intervistati da Collider, i due hanno dichiarato che questo capitolo s’intitolerà Skull (“teschio”), e tornerà alle origini della saga. In almeno due sensi: il film mostrerà infatti la prima venuta di un Predator sulla Terra, e inoltre ambisce a recuperare l’approccio essenziale del primo episodio, diretto da John McTiernan.

[Skull] recupera ciò che aveva fatto funzionare il Predator originale. È l’ingenuità di un essere umano che non si arrende, capace di osservare e interpretare, sostanzialmente in grado di battere una creatura più forte, più potente e ben armata.

La saga in questione non è mai riuscita a ripetere il successo dell’originale, quindi Davis ritiene sia necessario tornare alle basi:

Penso che il primo fosse un film fantastico e interessante, e so cosa l’ha fatto funzionare. Ho l’impressione che non siamo mai tornati laggiù. Siamo finiti in posti diversi. Credo che questo [film] sia un degno complemento del primo. Sarà altrettanto buono.

Fox cita però un altro film come fonte d’ispirazione di Skull:

Credo abbia più analogie con The Revenant che con qualunque altro film nel canone di Predator. Capirete cosa intendo quando lo vedrete.

Davis ha speso inoltre parole di elogio per il regista Dan Trachtenberg, lo stesso di 10 Cloverfield Lane:

Guardando i giornalieri, ti rendi conto di quanto sia unica la sua visione. Ha un linguaggio tutto suo, è fresco e cool, ed è interessante.

Sarà R-rated?

Non è stato ancora deciso se il film sarà R-rated o PG-13. Davis precisa:

Dipende tutto da come lo monti, giusto? È stato concepito come R-rated. Potrebbe facilmente diventare PG-13. Penso che scoprirò cosa dev’essere, o cosa è, quando sarà montato.

Il film si trova a “tre quarti della produzione”, quindi non manca moltissimo alla fine delle riprese.

La protagonista

È stato già confermato che ci sarà una protagonista femminile, e pare che sia stata scritturata Amber Midthunder (Legion) in questo ruolo. L’eroina sarà “una donna Comanche che va contro le norme e le tradizioni di genere per diventare una guerriera”. I produttori non hanno svelato l’ambientazione temporale, ma è chiaro che Skull si svolgerà parecchio tempo nel passato… forse ai tempi della frontiera? Possibile.

La sceneggiatura

Il copione è stato scritto da Patrick Aison, noto per le serie Wayward Pines, Kingdom, Jack Ryan e Treadstone.

L’uscita

Skull non ha ancora una data di uscita, ma dovrebbe arrivare nel 2022. Vi terremo aggiornati.

Fonte: ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

What If…? Le Citazioni e i Riferimenti nel sesto episodio 16 Settembre 2021 - 13:00

Il sesto episodio di What If...? ci riporta agli scenari del Wakanda e del primo Iron Man: ecco tutte le easter egg nascoste nella puntata!

Guardia del Corpo: si torna a parlare del remake 16 Settembre 2021 - 12:25

Sono anni, ormai, che si parla di un remake di Guardia del Corpo, ma ora sembra che sia tutto pronto per partire.

Emily Deschanel protagonista di Devil in Ohio, miniserie thriller di Netflix 16 Settembre 2021 - 11:30

Netflix adatta il romanzo di Daria Polatin in una serie thriller con Emily Deschanel: l'attrice interpreta una psichiatra alle prese con una setta.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".