L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Peacemaker: terminate le riprese della serie spin-off di The Suicide Squad

Peacemaker: terminate le riprese della serie spin-off di The Suicide Squad

Di Filippo Magnifico

Le riprese di Peacemaker, serie spin-off di The Suicide Squad incentrata sull’omonimo personaggio interpretato da John Cena, sono terminate. A dare l’annuncio, il regista James Gunn.

I registi della serie

James Gunn, che ha scritto gli otto episodi che compongono la prima stagione, si è occupato della regia di cinque, ad aiutarlo troviamo Jody Hill (Eastbound & Down), Brad Anderson (Titans) e Rosemary Rodriguez (Jessica Jones).

Il cast

Al fianco di John Cena troviamo Chukwudi Iwuji (When They See Us), scelto per il ruolo di Clemson Murn, Lochlyn Munro (Riverdale), scelto per il ruolo di Larry Fitzgibbon, Annie Chang (Shades of Blue), scelto per il ruolo della Detective Sophie Song, e Christopher Heyerdahl (Togo), scelto per il ruolo di Captain Locke.
E stato annunciato l’ingresso di Danielle Brooks, attrice vista nella serie Orange Is the New Black, dove ha interpretato il ruolo di Tasha “Taystee” Jefferson.
La Brooks interpreterà il ruolo di Leota Adebayo, con lei anche Steve Agee, che riprenderà lo stesso ruolo che ha in The Suicide Squad, cioè la guardia del carcere di Belle Reeve, nonché di aiutante di Amanda Waller (Viola Davis).
Con lei anche Robert Patrick nel ruolo di Auggie Smith, Jennifer Holland nel ruolo di Emilia Harcourt, agente dell’NSA, e Freddie Stroma nel ruolo di Vigilante, alter ego di un procuratore distrettuale in cerca di giustizia dopo l’omicidio della famiglia da parte di un gruppo mafioso. Tra i suoi poteri quello di rigenerarsi dal punto di vista fisico.

Una action adventure comedy

La serie, che sarà composta da otto episodi e arriverà nel 2022, è definita una “action adventure comedy”. Del plot non si sa nulla, ma pare che esplorerà le origini di Peacemaker, un uomo che crede nella pace a ogni costo, indipendentemente dal numero di persone che dovrà far fuori per ottenerla.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Giancarlo Esposito ha rifiutato un ruolo in Loki 15 Agosto 2022 - 18:00

Giancarlo Esposito ha detto di aver rifiutato un ruolo in un progetto televisivo già uscito su Disney+, nello specifico Loki.

Con Day Shift, Netflix ha fatto un altro passo falso – La Recensione 15 Agosto 2022 - 17:17

La commedia horror con protagonista Jamie Foxx è un progetto debole, insipido e che non regala alcuna emozione particolare.

Modigliani: Johnny Depp torna dietro la macchina da presa dopo 25 anni 15 Agosto 2022 - 17:12

Modigliani basato sull'opera teatrale di Dennis McIntyre, è prodotto da Al Pacino e Barry Navidi

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.