L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Richard E. Grant ha un’idea per una serie su Classic Loki… e Alligator Loki

Richard E. Grant ha un’idea per una serie su Classic Loki… e Alligator Loki

Di Marco Triolo

Richard E. Grant ha fatto una comparsata di lusso nel quinto episodio di Loki, nei panni di Classic Loki, ovvero la versione classica del personaggio così come appare nei fumetti Marvel. Ma, tra le varianti del Dio dell’Inganno, quella che ha fatto impazzire di più i fan è stata probabilmente Alligator Loki. Ora, parlando con Entertainment Weekly, Grant ha rivelato la sua idea per uno spin-off incentrato su entrambe le varianti…

Grant ha detto che farebbe uno spin-off di Loki “quasi certamente”, ma solo se potesse indossare una muscle suit:

Me l’hanno negata. Ho visto il design del costume, e conoscevo bene le illustrazioni originali anni ’60 di Jack Kirby, quindi ho pensato: “Ah, questo tipo è muscoloso!”. Io sono nato senza muscoli, e finalmente avrei indossato una muscle suit. Arrivo ad Atlanta e mi fanno: “Non c’è nessuna muscle suit! Indosserai solamente questo!”. E io: “Ma mi fa sembrare Kermit la rana!”. Mi hanno risposto: “Niente da fare, non avrai una muscle suit”. Ero molto, molto deluso. Mi hanno fregato!

Classic Loki e Alligator Loki insieme

L’attore ha poi parlato di Alligator Loki:

Alligator Loki era fantastico, perché in realtà era fatto di tre cuscini da divano cuciti insieme per avere qualcosa a cui reagire. Il fatto che fossi l’unica persona che riusciva a capire cosa stesse dicendo era fantastico. Penso sia la premessa perfetta per una serie spin-off su Classic Old Loki e Alligator Loki.

Sono il Dottor Dolittle del Marvel Universe, quando si tratta di parlare con gli alligatori. Parlo alligatore fluentemente. Mettetelo nel contratto quando farò una serie su Classic Old Loki, con i muscoli e l’alligatore. Ci saranno dei sottotitoli, in modo che il pubblico possa capire cosa dice l’alligatore, e tutti gli altri diranno: “Cosa sta dicendo? Di cosa sta parlando?”. Sarà così.

Onestamente, si sono sentite idee più bizzarre e meno accattivanti di questa come premesse per serie TV e persino film. Fatelo!


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Al nuovo gusto di ciliegia: nuovo trailer per la serie Netflix con Rosa Salazar 30 Luglio 2021 - 21:15

Creata da Nick Antosca (Antlers), la serie sarà incentrata su una vendetta soprannaturale dagli effetti allucinogeni nella Hollywood anni '90

The Menu: Nicholas Hoult reciterà nella commedia con Anya Taylor-Joy 30 Luglio 2021 - 20:30

Nicholas Hoult reciterà nella commedia thriller The Menu con Anya Taylor-Joy, Ralph Fiennes e Hong Chau.

Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt 30 Luglio 2021 - 20:00

Jungle Cruise è arrivato dopo le sale anche su Disney+: ecco tutto ciò che c'è da sapere sul film!

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.