L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La notte del giudizio: James DeMonaco ha già un’idea per un sesto film

La notte del giudizio: James DeMonaco ha già un’idea per un sesto film

Di Marco Triolo

La notte del giudizio per sempre dovrebbe essere, nelle parole di James DeMonaco, il capitolo finale della saga di The Purge. Eppure il creatore della saga non esclude del tutto l’ipotesi che questa possa proseguire.

La “colpa” sarebbe di Jason Blum, il produttore della saga e capo di Blumhouse. Parlando con /Film, DeMonaco ha ammesso che Blum sta cercando di convincerlo a proseguire e che sa essere “molto convincente”. E, nel caso di un sesto capitolo, DeMonaco ha già un’idea, che probabilmente farebbe contenti i fan di vecchia data.

Sarebbe infatti incentrata sul ritorno in scena di Leo Barnes, il personaggio interpretato da Frank Grillo in Anarchia – La notte del giudizio e La notte del giudizio – Election Year, secondo e terzo capitolo della saga. Ecco cosa ha detto DeMonaco:

La mia idea per Purge 6 è tutta su Frank. È tutta sul personaggio di Leo. Senza rivelare nulla, penso che sia in giro da qualche parte, ma verrà richiamato in azione, possibilmente in Purge 6, se saremo così fortunati da realizzarlo. Spero che Leo ritorni. Questo è lo scopo. Quando ho pensato alla storia di Purge 6, lui era al centro dell’idea. Spero che riusciamo a farlo con lui.

Sembra un po’ più di una vaga ipotesi: pare quasi che DeMonaco sia già pronto a scrivere il film. Chissà se tornerebbe anche a dirigerlo…

Una saga preveggente

Come abbiamo già detto, la saga de La notte del giudizio ha previsto in un certo senso le conseguenze della presidenza Trump (e l’assalto al Campidoglio americano). DeMonaco ha commentato anche questo, dicendosi piuttosto spaventato:

Questa cosa mi spaventa a morte, e vorrei che non fosse vera. La gente mi chiede: “Lo Sfogo potrebbe succedere davvero?”. E, come ho detto, questa saga è partita da un film dell’orrore, nulla più di questo. Certamente aveva un sottotesto socio-politico. Il modo in cui ha previsto gli ultimi sei anni, direi, non ce lo aspettavamo. Sébastien [K. Lemercier, uno dei produttori] dice che sono come Nostradamus. Dice: “Hai predetto il futuro”. Gli rispondo: “Non ne sono felice”. Non mi rende felice che queste cose stiano accadendo nella società. È assurdo.


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

In arrivo un documentario su Thriller di Michael Jackson 5 Ottobre 2022 - 15:45

Il documentario racconterà la realizzazione dell'album più venduto di tutti i tempi e dei corti da esso ispirati

Strafumati e serial killer: l’imprevedibile carriera di David Gordon Green 5 Ottobre 2022 - 15:00

Dai film indie a Halloween Ends, passando per le commedie stoner: diamo uno sguardo alla carriera di David Gordon Green

The Fabelmans – PETA contro il film di Spielberg: “Chiediamo al regista di tagliare una scena” 5 Ottobre 2022 - 13:15

L'organizzazione no-profit a sostegno dei diritti animali ha chiesto al regista di tagliare una scena dal suo ultimo film: The Fabelmans.

Angelina Jolie e le durissime accuse contro Brad Pitt 5 Ottobre 2022 - 11:30

Nell'ambito di una causa legale tra i due ex coniugi sono emerse accuse gravi: Brad Pitt avrebbe colpito la moglie e strozzato uno dei figli

Black Panther: Wakanda Forever, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 4 Ottobre 2022 - 8:56

Ieri sono usciti a sorpresa il nuovo trailer e il nuovo poster di Black Panther: Wakanda Forever. Il primo, in particolare, ha mostrato un bel po’ di cosucce nuove. Perciò mettiti comoda, nonna, ché c’è da spulciare un altro po’ di storia Marvel e unire un paio di puntini… CI VUOLE K’UK’ULKAN, NELLA VITA Il […]

Wolverine-Deadpool: 5 incontri/scontri memorabili 30 Settembre 2022 - 11:18

Precedenti a fumetti delle baruffe tra il mutante canadese e il mercenario chiacchierone. Compresa quella volta che Deadpool ha hackerato un profilo di Wolverine.

She-Hulk, episodio 7: ma chi sono quei tizi? 30 Settembre 2022 - 8:59

Se avete visto il settimo episodio della serie She-Hulk: Attorney at Law, e non siete degli impallinati di fumetti Marvel, vi starete chiedendo chi diavolo siano quei tizi buffi che appaiono a un certo punto e interagiscono con la protagonista. Nessun problema, siamo qui per quello: che la forza dello spiegone veloce sia con voi. […]