L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt

Jungle Cruise – Tutto ciò che c’è da sapere sul film Disney con The Rock e Emily Blunt

Di Andrea Suatoni

LEGGI ANCHE: LA RECENSIONE DI JUNGLE CRUISE

E’ arrivato il 28 Luglio nelle sale italiane ed è disponibile da oggi 30 Luglio su Disney+ Jungle Cruise, film squisitamente Disney che vede Dwayne “The Rock” Johnson e Emily Blunt impegnati in un’avventura basata su una delle più celebri attrazioni dei parchi a tema Disney.

JUNGLE CRUISE

Proprio come accadde per la fortunatissima saga di Pirati dei Caraibi, l’idea per il film Jungle Cruise arriva da un’attrazione nata in un parco divertimenti Disney.
Era il 17 Luglio 1955 quando in California, ad Anaheim, apriva il primissimo Parco Divertimenti Disney, che ha anche il primato di essere il primo parco tematico al mondo. Nonostante una pessima inaugurazione (il Parco non era assolutamente preparato alla enorme ed inaspettata mole di visitatori presentatasi), Disneyland divenne in poco tempo popolarissima ed amatissima, e sempre più attrazioni si andarono ad aggiungere negli anni a quelle già presenti all’inizio.
Proprio fra le attrazioni originali operative nel parco già dal 1955 c’era Jungle Cruise, ancora oggi una delle più amate e diffuse nel mondo: venne “esportata” poi infatti, a causa della sua popolarità, anche a Magic Kingdom a Orlando nel 1971, in Giappone a Tokyo Disneyland nel 1983 e ad Hong Kong Disneyland nel 2005.

Jungle Cruise simula un viaggio (come da traduzione letterale, una crociera fluviale in mezzo alla giungla), a bordo di piccoli battelli attraverso diverse ambientazioni esotiche: si passa dalla natura cambogiana a quella indiana (con tanto di elefanti realistici), fino al safari africano o ad una riproduzione delle rapide del Michigan. Un membro dello staff Disney si improvvisa solitamente guida turistica, descrivendo umoristicamente il viaggio e aiutando i visitatori a far fronte agli immancabili “imprevisti” inseriti nel percorso.

DA DISNEYLAND AL CINEMA

L’idea di portare l’attrazione Jungle Cruise al cinema ha radici “antiche”: del resto la stessa attrazione si ispira ad alcuni film e documentari degli anni ’50, come La Natura e le sue Meraviglie e La Regina d’Africa, ed il passo verso il grande schermo a molti è sempre sembrato quasi naturale e doveroso, soprattutto dopo il successo di Pirati dei Caraibi.
Già nel Settembre del 2004 si iniziava quindi a parlare apertamente di un progetto legato a Jungle Cruise, nelle mani di Mandeville Films (casa indipendente dietro la saga di Divergent), mentre più tardi, nel 2011, vennero annunciati come probabili protagonisti, Tom Hanks e Tim Allen (la storica coppia di voci di Toy Story).

Solo nel 2015 prese forma il progetto che portò invece al film attuale, con Dwayne Johnson in veste di protagonista in casa Disney. Nel 2018 si unì anche Emily Blunt al cast, mentre la sceneggiatura passava di mano in mano assumendo sempre più concretezza; la release al cinema in origine era stata programmata per Ottobre 2019, ma venne prima rimandata a causa di ritardi produttivi e poi ancora una volta a causa della attuale emergenza sanitaria mondiale, arrivando nei cinema solo molto più tardi (il 28 Luglio appena passato).

CAST

Protagonisti della pellicola sono Dwayne Johnson ed Emily Blunt, nei ruoli rispettivamente di Frank Wolff, carismatico quanto opportunista capitano a capo della Jungle Navigation Company, e di Lily Houghton, brillante scienziata ed esploratrice determinata a dimostrare il proprio valore. Edgar Ramìrez (Gianni Versace in American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace) è invece il villain della storia, il capitano Aguirre, ovvero il leader di una spietata banda di mercenari in cerca di vendetta.
Completano il cast il comico Jack Whitehall, che interpreta MacGrregor Houghton (fratello di Lily), Jesse Plemons (Fargo, Breaking Bad) nei panni di Joachim, un principe alla ricerca di un antico manufatto, e Paul Giamatti (Billions) in quelli di Nilo, proprietario di una compagnia di crociere turistiche rivale di quella di Frank.

Il film è diretto da Jaume Collet-Serra (regista di ParadiseBeach e L’Uomo sul Treno) mentre Scott Sheldon e Doug Merrifield ne sono i produttori esecutivi. La sceneggiatura è firmata da Michael Green e Glenn Ficarra & John Requa, da un soggetto di John Norville & Josh Goldstein e Glenn Ficarra & John Requa.

 

 

IL FILM

La pellicola è ambientata nel 1917: Lily Houghton parte da Londra alla ricerca di un antico albero dalle straordinarie proprietà curative, affidandosi alla Jungle Navigation Company di Frank Wolff per accompagnarla nell’avventura. Il viaggio si rivelerà pieno di insidie anche soprannaturali, che nascondo la vera natura dell’oggetto della ricerca di Lily: qualcosa che potrebbe risultare pericolosissimo per il futuro dell’umanità intera.
Per salvare il mondo Frank e Lily dovranno quindi mettere da parte le loro divergenze, nella speranza ce i loro sforzi possano bastare a realizzare l’impresa…

Guarda anche

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

Il nuovo James Bond potrebbe essere una donna? Risponde Daniel Craig 22 Settembre 2021 - 20:27

Con No Time to Die Daniel Craig saluterà definitivamente il mitico 007. Chi prenderà il suo testimone? Ancora non lo sappiamo ma secondo l'attore dovrebbe sempre essere un uomo.

Prime clip per Venom: La furia di Carnage 22 Settembre 2021 - 20:13

Sono disponibili le prime clip di Venom: La furia di Carnage, il cinecomic con Tom Hardy in arrivo nelle nostre sale il 14 ottobre.

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).