L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
I Soprano: James Gandolfini fu pagato da HBO per non accettare un ruolo in The Office

I Soprano: James Gandolfini fu pagato da HBO per non accettare un ruolo in The Office

Di Marco Triolo

Essere pagati per non fare niente è un po’ il sogno di tutti, e James Gandolfini riuscì a realizzarlo almeno una volta nella vita. A quanto è stato affermato in un episodio del podcast Talking Sopranos, il compianto attore, e star della leggendaria serie HBO, fu pagato dalla rete per non accettare un ruolo regolare in The Office.

Il ruolo, come possono facilmente immaginare i fan della serie, era quello del nuovo boss della divisione Dunder Mifflin di Scranton, in sostituzione del Michael Scott di Steve Carell. Quest’ultimo lasciò la serie al termine della settima stagione, e da lì in avanti il ruolo di manager regionale sarebbe stato ereditato da diversi personaggi (tra cui il Robert California di James Spader).

NBC però aveva un altro piano in mente: offrire il lavoro all’ex Tony Soprano. Ne hanno parlato i presentatori del podcast Michael Imperioli e Steve Schirripa durante una chiacchierata con l’ospite Ricky Gervais, creatore della versione britannica di The Office e produttore esecutivo del remake americano.

“Sapevi che a un certo punto hanno pensato di proporre a Gandolfini di sostituire [Steve Carell]?”, ha detto Imperioli. “Jim aveva deciso di farlo, perché era da un po’ che non lavorava ed erano passati anni dalla fine [de I Soprano]”.

La cifra proposta da NBC per una stagione di The Office fu, sempre stando ai presentatori di Talking Sopranos, 4 milioni di dollari. Ma HBO fece una controfferta che non si poteva rifiutare: 3 milioni per non accettare il ruolo. “Quindi lo pagarono per mantenere pura l’eredità de I Soprano?”, ha scherzato Gervais. Ma l’impressione è proprio quella.

Il prequel de I Soprano

La saga de I Soprano tornerà con il film prequel I molti santi del New Jersey, in uscita il primo ottobre in USA e in arrivo prossimamente in Italia. QUI ne potete vedere il trailer.

Fonte: Deadline


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il ritorno di Johnny Depp agli MTV Video Music Awards 29 Agosto 2022 - 14:30

Johnny Depp è apparso agli MTV Video Music Awards nel ruolo della mascotte The Moon Person, offrendosi per qualunque lavoro richiesto

The Punisher: Rob Zombie e Walter Hill avrebbero potuto dirigere il sequel con Thomas Jane 12 Agosto 2022 - 13:15

La star del Punisher del 2004 ha rivelato che i due registi sono stati presi in considerazione, e Hill voleva scrivere e dirigere

Il pilota Lewis Hamilton ha rinunciato a un ruolo in Top Gun: Maverick 9 Agosto 2022 - 16:05

Il campione di Formula 1 avrebbe dovuto interpretare il ruolo di un pilota in Top Gun: Maverick, ma è stato costretto a rinunciare

Il Signore degli Anelli: Peter Jackson ha considerato l’ipnosi per vedere la trilogia da fan 8 Agosto 2022 - 19:45

Peter Jackson ha sempre avuto un sogno: poter vedere i suoi film con gli occhi del fan. Ed è arrivato a considerare l'ipnosi per farlo

Wolverine-Deadpool: 5 incontri/scontri memorabili 30 Settembre 2022 - 11:18

Precedenti a fumetti delle baruffe tra il mutante canadese e il mercenario chiacchierone. Compresa quella volta che Deadpool ha hackerato un profilo di Wolverine.

She-Hulk, episodio 7: ma chi sono quei tizi? 30 Settembre 2022 - 8:59

Se avete visto il settimo episodio della serie She-Hulk: Attorney at Law, e non siete degli impallinati di fumetti Marvel, vi starete chiedendo chi diavolo siano quei tizi buffi che appaiono a un certo punto e interagiscono con la protagonista. Nessun problema, siamo qui per quello: che la forza dello spiegone veloce sia con voi. […]

Cyberpunk: Edgerunners, bruciamola pure questa città del futuro 20 Settembre 2022 - 11:46

Le nostre considerazioni sulla travolgente serie anime Cyberpunk: Edgerunners, realizzata da Studio Trigger e disponibile su Netflix.