L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Festival di Cannes 2021 – La Palma d’Oro è Titane, tutti i vincitori

Festival di Cannes 2021 – La Palma d’Oro è Titane, tutti i vincitori

Di Filippo Magnifico

La 74ma edizione del Festival di Cannes è appena terminata. Quest’edizione ha visto come Presidente di Giuria Spike Lee, con lui Mati Diop, Mylène Farmer, Maggie Gyllenhaal, Jessica Hausner, Mélanie Laurent, Kleber Mendonça Filho, Tahar Rahim e Song Kang-ho.

Il red carpet

Palma d’Oro per Titane di Julia Ducournau. Leos Carax vince il Premio per la Miglior Regia. Drive my car di Ryūsuke Hamaguchi e Takamasa Oe vince il premio per la Migliore Sceneggiatura. Renate Reinsve vince come Migliore Attrice per la sua interpretazione in Verdens verste menneske. Il premio come Migliore Attore è stato invece consegnato a Caleb Landry Jones per la sua interpretazione in Nitram di Justin Kurzel.

*SCOPRI TUTTI I FILM IN CONCORSO*

ECCO I VINCITORI:

Palma d’oro

Julia DUCOURNAU per TITANE

Palma d’oro onoraria

Marco Bellocchio

Grand Prix Speciale della Giuria

Ax-æquo ad Asghar FARHADI per GHAHREMAN e Juho KUOSMANEN per HYTTI N°6

Prix de la mise en scène (regia)

ANNETTE di Leos CARAX

Prix du scénario (sceneggiatura)

HAMAGUCHI Ryusuke e TAKAMASA Oe per DRIVE MY CAR

Prix d’interprétation féminine

Renate REINSVE per VERDENS VERSTE MENNESKE di Joachim TRIER

Prix d’interprétation masculine

Caleb LANDRY JONES per NITRAM di Justin KURZEL

Premio della giuria

Ex-æquo a HA’BERECH di Nadav LAPID e MEMORIA di Apichatpong WEERASETHAKUL

Caméra d’or

MURINA di Antoneta ALAMAT KUSIJANOVIĆ

Palma d’oro per il Migliore Cortometraggio a TIAN XIA WU YA di TANG Yi.
Menzione speciale della Giuria per il Migliore Cortometraggio a CÉU DE AGOSTO di Jasmin TENUCCI.

Ricordiamo anche che ieri sono stati annunciati i vincitori della seconda sezione per importanza del Festival di Cannes, Un Certain Regard, la cui giuria era capitanata da Andrea Arnold:

Un Certain Regard Prize

RAZZHIMAYA KULAKI (UNCLENCHING THE FISTS) di Kira KOVALENKO

Jury Prize

GROSSE FREIHEIT (GREAT FREEDOM) di Sebastian MEISE

Ensemble Prize

BONNE MÈRE (GOOD MOTHER) di Hafsia HERZI

Courage Prize

LA CIVIL di Teodora Ana MIHAI

Prize of Originality

LAMB di Valdimar JÓHANNSSON

Menzione Speciale

NOCHE DE FUEGO (PRAYERS FOR THE STOLEN) di Tatiana HUEZO

LEGGI ANCHE: Cannes 2021: i vincitori della Settimana della Critica


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian – Luke Skywalker e Grogu sui nuovi poster promozionali 25 Luglio 2021 - 12:00

Din Djarin, Luke Skywalker e Grogu campeggiano sui nuovi poster promozionali della seconda stagione di The Mandalorian, dove Luke comincia ad addestrare il suo allievo.

Al nuovo gusto di ciliegia: il trailer della serie thriller Netflix ambientata nella Hollywood anni ’90 25 Luglio 2021 - 11:00

Rosa Salazar interpreta un'aspirante regista che s'imbarca in un viaggio di vendetta soprannaturale dagli effetti allucinogeni

Falling – Storia di un padre: l’esordio alla regia di Viggo Mortensen dal 26 agosto al cinema 25 Luglio 2021 - 10:00

Sarà Bim a portare nelle nostre sale Falling – Storia di un padre, esordio alla regia di Viggo Mortensen. Il debutto è previsto per il 26 agosto.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.