L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Fear Street – I video con i blooper e le citazioni horror

Fear Street – I video con i blooper e le citazioni horror

Di Lorenzo Pedrazzi

La trilogia di Fear Street si è conclusa una decina di giorni fa, ma Netflix sa bene che un prodotto del genere può sfruttare l’onda lunga dell’estate, e continua a promuoverlo con due nuovi video.

Il primo è un approfondimento dedicato alle citazioni cinematografiche contenute nei tre film. Sappiamo infatti che la regista Leigh Janiak ha scelto di rievocare numerosi cult dell’orrore, in particolare il meta horror adolescenziale (per Fear Street – Parte 1: 1994), lo slasher (per Fear Street – Parte 2: 1978) e il folk horror (per Fear Street – Parte 3: 1666). C’è anche molto altro, però, come potrete scoprire nel video.

È poi disponibile un montaggio con gli errori sul set: tra coltelli che si rompono, battute sbagliate, balletti, attacchi di risate e maialini che non si fanno acchiappare, il cast sembra essersi divertito parecchio.

Alla base dei film c’è l’omonima collana di libri per ragazzi di R.L. Stine, autore di Piccoli brividi. I tre capitoli sono connessi dalla stessa minaccia sovrannaturale, che grava sulla cittadina di Shadyside nell’arco di tre secoli: la storia comincia nel 1994, quando alcuni adolescenti scoprono che i terribili eventi che funestano la città da generazioni sono tutti collegati. La serie di Stine è nota in Italia come La strada della paura, ma ne sono stati pubblicati soltanto 12 titoli (su 36 totali).

Troverete i video qui di seguito.

L’approfondimento sulle citazioni

Il montaggio dei blooper

LEGGI ANCHE:

La recensione di Fear Street – Parte 1: 1994

Recensione di Fear Street – Parte 2: 1978

La recensione di Fear Street – Parte 3: 1666

Le sinossi

Fear Street – Parte 1: 1994

Nel 1994, un gruppo di adolescenti scopre che i terribili eventi che hanno funestato la loro cittadina di Shadyside, Ohio, sono collegati, e loro potrebbero essere le prossime vittime.

Fear Street – Parte 2: 1978

Nel 1978, il Campo Nightwing è diviso tra i campeggiatori e gli istruttori della prospera Sunnyvale, e i campeggiatori e gli addetti alla manutenzione della decadente Shadyside. Ma quando gli orrori delle rispettive cittadine – accomunate dalla medesima storia – diventano realtà, i due gruppi devono unire le forze per risolvere un terrificante mistero prima che sia troppo tardi.

Fear Street – Parte 3: 1666

Nel 1666, una cittadina coloniale è travolta da un’isterica caccia alle streghe che ha conseguenze mortali per i secoli a venire, mentre alcuni adolescenti nel 1994 cercano di porre fine alla maledizione prima che sia troppo tardi.

Regia e sceneggiatura

La regia dei tre film è curata da Leigh Janiak, nota per due episodi di Scream e l’horror indipendente Honeymoon. 1994 è scritto da Janiak e Phil Graziadei, da un soggetto a cui ha partecipato anche Kyle Killen. 1978 è scritto da Janiak e Zak Olkewicz, da un soggetto di Janiak, Olkewicz e Graziadei. 1666 è scritto da Janiak, Graziadei e Kate Trefry.

Il cast

Nel cast della trilogia di Fear Street figurano Gillian Jacobs (Love, Community), Sadie Sink (Stranger Things), Ashley Zukerman (The Wind), Fred Hechinger (Eighth Grade), Julia Rehwald (Panic), Jeremy Ford (A Mother’s Sacrifice), Kiana Madeira (Sacred Lies), Emily Rudd (The Romanoffs), Ryan Simpkins (The House), McCabe Slye (Destroyer) e Olivia Welch (Modern Family).

La produzione

La trilogia è stata sviluppata da Chernin Entertainment per la Fox, ma gli accordi distributivi sono cambiati dopo la fusione con Disney. Poiché Netflix ha stretto un diritto di prelazione con Peter Chernin, il colosso dello streaming si occuperà della distribuzione dei tre film.

Fonti: ComicBook.com; Netflix Film Club

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Invasion: il trailer ufficiale della serie sci-fi con Sam Neill 22 Settembre 2021 - 20:00

Apple TV+ ha diffuso il trailer ufficiale di Invasion, la nuova serie fantascientifica in arrivo sulla piattaforma di streaming della Mela Morsicata il prossimo 22 ottobre.

Dopesick dal 12 novembre su Disney+, il poster della serie con Michael Keaton 22 Settembre 2021 - 19:55

Disney+ ha svelato la data di debutto di Dopesick – Dichiarazione di Dipendenza, l’attesissima nuova serie drama con Michael Keaton, Peter Sarsgaard, Michael Stuhlbarg, Will Poulter, Kaitlyn Dever e Rosario Dawson.

Alice nella Città: Belle e Petite Maman in concorso alla XIX edizione 22 Settembre 2021 - 19:54

Gli ultimi film di Mamoru Hosoda e Céline Sciamma, Belle e Petite Maman parteciperanno in concorso alla XIX edizione di Alice nella Città. Hosoda terrà una masterclass aperta al pubblico con la quale festeggerà i 10 anni dello Studio Chizu

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).