L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Black Widow – Yelena era l’avversaria di Natasha in una versione precedente

Black Widow – Yelena era l’avversaria di Natasha in una versione precedente

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: La recensione di Black Widow

Taskmaster è stato scelto come antagonista di Black Widow (la sua vera identità è il principale colpo di scena del film), ma le produzioni di Hollywood passano attraverso molte idee prima di arrivare a quella definitiva, e il supervillain mascherato non è sempre stato nei programmi.

Intervistata da MTV News, la protagonista e produttrice Scarlett Johansson ha parlato di alcune precedenti incarnazioni del cinecomic, una delle quali vedeva Yelena come avversaria principale di Natasha. L’idea però non le piaceva:

Questo film ha avuto diverse iterazioni. C’era una versione che rispecchiava molto lo status quo. Yelena e Natasha erano avversarie, e Yelena cercava di detronizzarla, qualunque tipo di versione spionistica fosse. Ho detto, “Non posso tornare a lavorare per una cosa del genere”.

Un’altra versione, invece, è stata bollata come troppo “strana”:

E poi c’era un’altra versione che ho sviluppato, che era molto esistenziale e un po’ bizzarra. Kevin Feige ha detto, “Non credo di poter lavorare su questa cosa”. Era strana, mi piaceva.

Purtroppo l’attrice non è entrata nel dettaglio, quindi non sappiamo di cosa si trattasse. Alla fine, comunque, l’idea di far ruotare la storia attorno a una famiglia disfunzionale è stata di Feige.

Vi ricordo che Black Widow è il primo film della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, ed è disponibile anche su Disney+ con accesso premium.

Black Widow

LEGGI ANCHE:

La spiegazione della scena dopo i titoli di coda

Doc Manhattan racconta la storia del Guardiano Rosso

Black Widow, cos’è successo a Budapest con Natasha e Clint?

Black Widow tra cinema e fumetti

Il cast

Oltre a Scarlett Johansson, del cast fanno parte anche David Harbour (Red Guardian), Florence Pugh (Yelena Belova), Rachel Weisz (Melina), O-T Fagbenle (Rick Mason) e Ray Winstone. William Hurt sarà nuovamente il Generale “Thunderbolt” Ross, e ci sarà anche Olga Kurylenko.

La trama

Il film svelerà i dettagli sul passato di Natasha, ma la trama principale sarà ambientata dopo Civil War, e vedrà l’eroina combattere Taskmaster.

Regia e sceneggiatura

La regia del film è stata affidata a Cate Shortland, nota per Somersault, Lore e Berlin Syndrome. La sceneggiatura è stata scritta da Jac Schaeffer (TiMER, Olaf’s Frozen Adventure, Nasty Women, Captain Marvel, WandaVision), mentre Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby) è autore dell’ultima stesura. Il direttore della fotografia è Rob Hardy.

Fonte: ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: One Piece Film Red è ufficialmente il film di maggior successo del franchise 19 Agosto 2022 - 0:07

Dopo 13 giorni One Piece Film Red ha superato ¥8 miliardi al Box Office Giapponese, ha venduto 5,7 milioni di biglietti, superando così i 5.67 milioni di One Piece Film Z (2012).

Finalmente l’alba: anche Joe Keery di Stranger Things nel film di Costanzo 18 Agosto 2022 - 21:30

Keery affiancherà Willem Dafoe e Lily James nel film di Saverio Costanzo, le cui riprese si svolgeranno in Italia

American Gigolo: nuovo trailer per la serie con Jon Bernthal 18 Agosto 2022 - 20:45

La serie, ispirata al film di Paul Schrader con Richard Gere, debutterà in USA il 9 settembre, e ora ne possiamo vedere il secondo trailer

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?