L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Alicia Vikander dice che Tomb Raider 2 non ha ancora il via libera, ma resta ottimista

Alicia Vikander dice che Tomb Raider 2 non ha ancora il via libera, ma resta ottimista

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Misha Green svela il titolo (non ancora approvato) di Tomb Raider 2

Alicia Vikander dovrebbe tornare nel sequel di Tomb Raider, che sarà scritto e diretto da Misha Green (creatrice di Lovecraft Country), ma il condizionale è d’obbligo: il film, infatti, non ha ancora ricevuto il via libera.

Collider ha chiesto all’attrice se il sequel si farà, e questa è stata la sua risposta:

Prima del COVID, avrei detto sì. E ora credo sia ancora un sì. Non ha [ancora] il via libera, ma la sceneggiatura è in fase di scrittura. Credo siano tutti entusiasti, e mi piacerebbe molto rivisitare il personaggio di Lara.

Green sta lavorando al copione:

È una cosa molto recente. Sta succedendo proprio adesso, ora che il mondo è di nuovo operativo, e Misha sta scrivendo la sceneggiatura. Quindi non vedo l’ora di leggere qualcosa, presto.

Possiamo quindi immaginare che la produzione voglia leggere il copione prima di approvare definitivamente il film, che nei progetti di Misha Green dovrebbe intitolarsi Tomb Raider: Obsidian. “Obsidian” significa “ossidiana”, un vetro vulcanico che si forma in seguito al rapido raffreddamento della lava. In Shadow of the Tomb Raider compaiono delle lame di ossidiana, e sono un reperto importante: poiché il sequel dovrebbe basarsi su quel gioco, la scelta della parola potrebbe non essere casuale.

Vi terremo aggiornati.

LEGGI ANCHE:

Misha Green scriverà e dirigerà Tomb Raider 2

Alicia Vikander spera di iniziare le riprese di Tomb Raider 2 nel 2021

La recensione di Tomb Raider

Il cast

L’unica attrice confermata nel cast, per ora, è Alicia Vikander nel ruolo di Lara Croft. Non sappiamo se Dominic West (il padre di Lara) e Hannah John-Kamen (un’amica della protagonista) torneranno nel sequel.

La produzione

La produzione del film sarà curata nuovamente da Graham King con la sua GK Films, ma sarà affiancato da Elizabeth Cantillon (Millennium – Quello che non uccide, Charlie’s Angels).

Fonte: ComicBookMovie


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Alice nella Città: L’anteprima mondiale di Poker Face diretto da Russell Crowe 29 Settembre 2022 - 20:46

Il film di apertura di Alice nella Città è il mockumentary Marcel the Shell with Shoes On, dagli incontri con Paul Mescal, Charlotte Wells ed Emma Marrone ai film in programma

Da cosa è tratto Blonde? Un video ci porta alla scoperta del film Netflix con Ana de Armas 29 Settembre 2022 - 20:12

Un video ci porta alla scoperta di Blonde, il nuovo film di Andrew Dominik con Ana de Armas.

Il pianeta delle scimmie: titolo e prima foto del nuovo film, Freya Allan nel cast 29 Settembre 2022 - 19:51

20th Century Studios ha annunciato il titolo del nuovo film della saga, che uscirà nel 2024

Spoiler Alert: il trailer del dramma romantico con Jim Parsons 29 Settembre 2022 - 19:15

Una storia d'amore tragicomica ispirata a una storia vera, tratta dall'autobiografia di Michael Ausiello

Cyberpunk: Edgerunners, bruciamola pure questa città del futuro 20 Settembre 2022 - 11:46

Le nostre considerazioni sulla travolgente serie anime Cyberpunk: Edgerunners, realizzata da Studio Trigger e disponibile su Netflix.

Werewolf by Night: il trailer spiegato a mia nonna 12 Settembre 2022 - 13:10

Gael García Bernal è pronto a ululare alla luna nello special TV del Marvel Cinematic Universe in arrivo a ottobre.

Pinocchio di Zemeckis, la recensione: il coraggio di un burattino 8 Settembre 2022 - 9:01

Qual è la lezione più importante del Pinocchio Disney, 82 anni dopo? Robert Zemeckis prova a spiegarlo a quelli "dell'infanzia rovinata".