J.J. Abrams produrrà una docuserie sugli UFO per Showtime

J.J. Abrams produrrà una docuserie sugli UFO per Showtime

Di Marco Triolo

Potete chiamarli UFO o, secondo la terminologia odierna, UAP – Unidentified Aerial Phenomena. La sostanza non cambia: stiamo parlando degli oggetti volanti non identificati, balzati nuovamente agli onori delle cronache negli ultimi anni in seguito a una serie di indagini realizzate da testate importanti come The New York Times, The New Yorker e The Washington Post. Il Pentagono ha desecretato alcuni video che mostrano gli strani incontri tra piloti dell’aviazione americana e quelli che appaiono come velivoli con capacità di manovra che andavano contro le leggi della fisica. Una task force del Pentagono pubblicherà molto presto i risultati di un’indagine interna sul fenomeno.

Insomma, gli UFO sono tornati al centro dell’attenzione e, per la prima volta, stanno venendo presi sul serio. New Line e HBO Max hanno annunciato l’intenzione di produrre un film d’inchiesta sul fenomeno. E ora anche Showtime si lancia nella mischia con una docuserie prodotta niente meno che da J.J. Abrams.

La serie si intitolerà semplicemente UFO e sarà composta da quattro episodi. Debutterà su Showtime in America l’8 agosto. Abrams sarà produttore esecutivo. Mark Monroe e Paul Crowder dirigono, Bad Robot e Zipper Bros Films producono. Le due compagnie hanno precedentemente collaborato alla docuserie Netflix Challenger: L’ultimo volo.

La verità oscura dietro agli UFO?

Per quanto, come si diceva, l’argomento stia venendo preso seriamente oggi più che mai, stando a Deadline UFO “mostrerà l’influenza clandestina che governo Americano, lucrative compagnie private e l’esercito potrebbero avere nel nascondere la verità dietro i fenomeni extraterrestri per favorire i propri interessi”. Pare esserci un discreto elemento complottista e, soprattutto, si fa esplicito riferimento a “fenomeni extraterrestri”, mentre il discorso corrente sugli UFO non ne fa menzione, o per lo meno non dà per scontata l’origine extraterrestre di tali fenomeni. Ma bisogna vedere se queste parole sono ufficiali o meno: sarà comunque interessante scoprire cosa Abrams, Monroe e Crowder abbiano in serbo per noi.

LEGGI ANCHE

Neuromante: via libera per la serie targata Apple TV+ 29 Febbraio 2024 - 18:30

Neuromante avrà finalmente una trasposizione in live-action! In arrivo una serie targata Apple TV+.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Brian Michael Bendis stringe un accordo con Amazon, in arrivo le serie di Jinx, Pearl e Murder Inc. 28 Febbraio 2024 - 19:57

Il fumettista Brian Michael Bendis ha firmato un accordo esclusivo con Amazon, che comprende lo sviluppo di tre serie televisive.

Only Murders In The Building: anche Eugene Levy nel cast della stagione 4 28 Febbraio 2024 - 18:00

La star di Schitt’s Creek entra nel cast della quarta stagione di Only Murders in the Building. Con lui anche Eva Longoria.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI