L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Winchesters: in arrivo il prequel di Supernatural, Jensen Ackles tornerà

The Winchesters: in arrivo il prequel di Supernatural, Jensen Ackles tornerà

Di Marco Triolo

Siete disperati, inconsolabili per la fine di Supernatural? Niente paura: The CW sta progettando una serie prequel, The Winchesters, incentrata sui genitori di Dean e Sam Winchester. Jensen Ackles sarà il produttore esecutivo insieme alla moglie Danneel Ackles (guest star ricorrente nella serie), attraverso la loro compagnia Chaos Machine Productions, in associazione con Warner Bros. Television.

Ackles riprenderà il ruolo di Dean Winchester come narratore della serie, che per il resto sarà incentrata su John e Mary Winchester, e sarà una epica storia d’amore che ci mostrerà come i due si siano incontrati e come abbiano messo tutto in gioco per salvare non solo il loro rapporto, ma il mondo intero. Samantha Smith e Jeffrey Dean Morgan interpretavano i personaggi nella serie, vedremo chi prenderà il loro posto nel prequel.

The Winchesters sarà scritta da un veterano di Supernatural, Robbie Thompson, ex co-produttore esecutivo della serie che qui sarà anche produttore esecutivo.

Jensen Ackles ha detto a Deadline:

Dopo la conclusione della quindicesima stagione di Supernatural, sapevamo che non era finita. Perché, come diciamo nella serie, “niente finisce mai davvero”. Quando io e Danneel abbiamo fondato Chaos Machine Productions, sapevamo che la prima storia che volevamo raccontare era quella di John e Mary Winchester, o per meglio dire la storia delle origini di Supernatural. Ho sempre pensato che il mio personaggio, Dean, avrebbe voluto scoprire di più sulla relazione tra i suoi genitori e come fosse nata. Per questo mi piace l’idea che sia lui a condurci in questo viaggio.

Jared Padalecki is not amused

Dal canto suo, Jared Padalecki sta proseguendo la sua collaborazione con The CW come protagonista del reboot di Walker Texas Ranger, Walker. Eppure non sapeva nulla di questo prequel e ci è rimasto anche male per averlo scopeto solo via Twitter. E non ha esitato a dirlo al suo vecchio compare:

Amico, sono felice per te. Vorrei averlo scoperto in un altro modo e non su Twitter. Non vedo l’ora di vedere la serie, ma mi spiace che Sam Winchester non sia stato assolutamente coinvolto.

Uno scherzo? Proprio no. Un follower glielo ha chiesto, e Padalecki ha risposto: “Questa è la prima volta che ne sento parlare. Sono distrutto”.

Vedremo se, dopo questa reazione, The CW e Jensen Ackles (che presto vedremo anche in The Boys, altra creatura di Eric Kripke, nei panni di Soldier Boy) rimedieranno in qualche modo alla leggerezza.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Bridgerton: le riprese della stagione 2 sono finalmente ripartite 3 Agosto 2021 - 21:30

La lavorazione della serie Netflix era stata fermata a metà luglio in seguito a due casi di Covid, ma lo showrunner rivela che ora è ricominciata

Killers Of The Flower Moon: Brendan Fraser nel cast del film di Scorsese 3 Agosto 2021 - 21:00

L'attore è inoltre entrato nel cast di Brothers, la nuova commedia del regista di Palm Springs interpretata da Peter Dinklage e Josh Brolin

Cenerentola: il trailer del musical Amazon con Camila Cabello 3 Agosto 2021 - 20:20

La rilettura della classica fiaba arriverà su Amazon Prime Video il 3 settembre

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.