L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Shang-Chi e il ritorno di quella vecchia sagoma di Abominio

Shang-Chi e il ritorno di quella vecchia sagoma di Abominio

Di DocManhattan

Ma tu guarda chi è saltato fuori. Nella notte è uscito il nuovo trailer di Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli, dicevamo qui, e si è chiuso a sorpresa… con uno scontro tra due nostre vecchie conoscenze, Wong e Abominio. Wong (Benedict Wong), l’abbiamo visto l’ultima volta al funerale di Tony Stark in Avengers: Endgame, mentre il secondo… mancava dalla scena dalla bellezza di tredici anni. Cioè dai tempi de L’incredibile Hulk (The Incredible Hulk), il secondo film di Hulk, diretto nel 2008 da Louis Leterrier. Lì Bruce Banner/Hulk, interpretato da Edward Norton, faceva a cazzotti con questo mostro di nome Abominio. Sotto la CGI e il motion capture c’era l’attore Tim Roth. Sapevamo che Roth avrebbe ripreso il personaggio di Abominio per la serie She-Hulk, ma non che sarebbe tornato già in Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli. E in effetti non lo sappiamo ancora. Nel senso: quello è Abominio, ok, ma non si sa se a fargli digrignare i denti e flettere i muscoloni sarà pure in questo caso Roth. Non ci sono ancora conferme ufficiali, e magari hanno usato semplicemente uno stuntman per quel motion capture. Ma già che ci siamo, chi diavolo è Abominio?

abominio tales to astonish 90

“ABOMINIO? MI PIACE!”

Abominio (in originale Abomination) è un nemico storico di Hulk, creato da Stan Lee (e come ti sbagli?) e Gil Kane sulle pagine di Tales to Astonish 90, nell’aprile del 1967. Il Sorridente Stan parte nel crearlo proprio dal nome, perché Abomination gli suona bene, e chiede a Kane di inventarsi essenzialmente un tizio “più grosso e più forte di Hulk”. Ovviamente, come tutta una serie di altri tipi che hanno avuto a che fare con Bruce Banner, anche Abominio deve i suoi poteri (e la sua stazza enorme) ai raggi gamma. Emil Blonsky è infatti una spia del KGB che si espone volontariamente alle stesse radiazioni che hanno creato Hulk.

abominio tales to astonish 90

Ed è davvero più forte dell’alter ego verde di Banner, perché alla loro prima zuffa lo stende. Naturalmente, nell’oltre mezzo secolo di avventure a seguire, Abominio è morto e tornato in vita più volte, un po’ come tutti. Ha subìto varie trasformazioni e ne sono nati anche una versione femminile (Abominatrix) e una teenager (Teen Abomination).

No, sul serio.

Abominio MCU

Oltre ad essere apparso in una sfilza infinita di serie animate e videogiochi Marvel, Abominio approda nel 2008 sul grande schermo. Nel film di Leterrier, Emil Blonksy è un soldato e non una spia. Un membro dei British Royal Marines, quindi inglese (ma nato in Russia), che si sottopone al trattamento ai raggi gamma spinto da quel rompitasche del generale Thaddeus “Thunderbolt” Ross, per fermare Hulk. Hulk e Abominio si affrontano a New York, ma Hulk risparmia l’avversario quando Betty (Liv Tyler) lo supplica di non ucciderlo.

abominio shang-chi

Che ha fatto in tutti questi anni, Abominio, e com’è finito in quel ring del trailer di Shang-Chi dobbiamo ancora capirlo. Ricordiamo solo che, in un’intervista del 2014, Roth ammise di aver discusso con i Marvel Studios un suo possibile coinvolgimento nel secondo Avengers, Age of Ultron, ma non se n’era fatto alla fine nulla. Facile immaginare, in ogni caso, che questo ripescaggio serva a preparare il terreno al ritorno di Tim Roth nella serie di She-Hulk.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dwayne Johnson e Kevin Feige hanno discusso alcune idee, ma Black Adam ha sempre avuto la precedenza 5 Agosto 2021 - 13:45

Hiram Garcia conferma che Dwayne Johnson e Kevin Feige hanno "flirtato attorno ad alcune idee", ma Black Adam ha sempre avuto la precedenza.

The Crown 5 – Elizabeth Debicki è Diana nella prima foto dal set 5 Agosto 2021 - 12:15

Dal set della quinta stagione di The Crown giunge la prima foto che mostra Elizabeth Debicki nel ruolo di Diana Spencer.

He’s All That: il trailer del remake di Kiss Me, dal 27 agosto su Netflix 5 Agosto 2021 - 11:15

La nuova versine della storia raccontata nel cult anni '90 vedrà un'inversione dei ruoli. Protagonisti Addison Rae e Tanner Buchanan

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.