L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Polly Pocket – Lily Collins protagonista del film di Lena Dunham

Polly Pocket – Lily Collins protagonista del film di Lena Dunham

Di Lorenzo Pedrazzi

La notizia più bizzarra della settimana (beh, quantomeno in ambito cinematografico) arriva da Lena Dunham: l’acclamata autrice di Girls scriverà, produrrà e dirigerà Polly Pocket, film basato sulla celebre linea di giocattoli Mattel. Racconterà la storia di “una ragazzina e una donna minuscola che formano un’amicizia”, e avrà Lily Collins nel ruolo di protagonista.

Per chi è cresciuto negli anni Novanta, i Polly Pocket sono una vera e propria istituzione. In “scrigni” di varie forme, agilmente trasportabili in tasca, essi ricreano ambienti in miniatura dove piccole bambole di plastica possono interagire con diversi accessori. Ci sono i cofanetti della scuola, della fattoria, della piscina, della caffetteria, della spiaggia, del centro benessere… e così via. La “versione maschile” (abbiate pazienza, all’epoca queste divisioni erano molto nette) era Mighty Max, dove l’eponimo ragazzino affrontava mostri e altri nemici in scenari di natura horror o fantascientifica. L’azione per i maschi, la vita quotidiana per le femmine: una divisione che, nei prodotti Mattel, esiste fin dai tempi di Barbie e Big Jim. In seguito, però, sono stati introdotti anche cofanetti più “avventurosi” per la piccola Polly, dedicati ai viaggi e all’esplorazione spaziale.

Le dichiarazioni di Lena Dunham

Lena Dunham spiega cosa l’ha spinta in questo progetto:

I Polly Pocket sono stati responsabili di innumerevoli ore di evasione infantile, per quanto mi riguarda. Polly mi ha dato un piccolo mondo di magia e autonomia da raccontare, quindi c’è qualcosa di poetico nell’affrontare le stesse idee come regista e collaborare con la brillante Lily Collins, Robbie Brenner, Mattel e MGM. Sono molto entusiasta di poter unire il mio amore per questa proprietà storica e la mia profonda convinzione che le giovani donne abbiano bisogno di film giocosi e intelligenti che si rivolgano a loro senza alcuna superiorità o paternalismo.

Le dichiarazioni di Lily Collins

Anche Lily Collins è entusiasta di Polly Pocket:

Sono molto entusiasta di unire le forze con una squadra tanto straordinaria. Sviluppare questo progetto con Robbie, Lena, Mattel e MGM per reintrodurre Polly in modo divertente e moderno è stato un grande piacere. In quanto bambina che era ossessionata dai Polly Pocket, è un sogno che si avvera, e non vedo l’ora di portare questi minuscoli giocattoli sul grande schermo.

La produzione

Robbie Brenner e Kevin McKeon saranno a capo del progetto per Mattel Films, mentre Sandino Moya-Smith e Winnie Carrillo avranno lo stesso ruolo per MGM. La produzione sarà curata anche dalla Good Thing Going di Lena Dunham, con Liz Watson e Michael P. Cohen come produttori esecutivi.

Fonte: The Wrap (via ComicBookMovie)


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dwayne Johnson e Kevin Feige hanno discusso alcune idee, ma Black Adam ha sempre avuto la precedenza 5 Agosto 2021 - 13:45

Hiram Garcia conferma che Dwayne Johnson e Kevin Feige hanno "flirtato attorno ad alcune idee", ma Black Adam ha sempre avuto la precedenza.

The Crown 5 – Elizabeth Debicki è Diana nella prima foto dal set 5 Agosto 2021 - 12:15

Dal set della quinta stagione di The Crown giunge la prima foto che mostra Elizabeth Debicki nel ruolo di Diana Spencer.

He’s All That: il trailer del remake di Kiss Me, dal 27 agosto su Netflix 5 Agosto 2021 - 11:15

La nuova versine della storia raccontata nel cult anni '90 vedrà un'inversione dei ruoli. Protagonisti Addison Rae e Tanner Buchanan

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.