L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Loki – Il nuovo poster è dedicato a Sophia Di Martino, la Variante

Loki – Il nuovo poster è dedicato a Sophia Di Martino, la Variante

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Chi è la Variante di Loki?

Il secondo episodio di Loki ha svelato il volto della Variante che sta seminando il caos nella timeline: si tratta ovviamente di Sophia Di Martino, che interpreta un personaggio avvolto nel mistero. Ebbene, il nuovo poster della serie è dedicato proprio a lei.

Come ha spiegato Doc Manhattan nel suo speciale, gli indizi sulla sua identità sono contrastanti: secondo alcuni è Lady Loki, versione femminile del Dio dell’Inganno, ispirata a una delle sue reincarnazioni nei fumetti; secondo altri è Sylvie Lushton, la seconda Incantatrice. Il nome Sylvie appare in alcuni titoli di coda, ma anche in un file consultato dal protagonista… dove però viene riportato il cognome Laufeydottir, versione femminile di Laufeyson. Quest’ultimo indizio fa propendere verso l’ipotesi di Lady Loki, anche perché Mobius ha detto fin dal primo episodio che la Variante è Loki stesso. Staremo a vedere. È ovvio che la serie potrebbe aver combinato i due personaggi: non sarebbe la prima volta che accade nel Marvel Cinematic Universe.

CLICCATE QUI PER VEDERE LOKI SU DISNEY+

Troverete il poster qui di seguito, ma prima vi ricordo che il terzo episodio sarà disponibile su Disney+ da domani, mercoledì 23 giugno.

Il poster

LEGGI ANCHE:

Le citazioni e i riferimenti del secondo episodio

Loki, il futuro del MCU parte da qui?

La recensione dei primi due episodi di Loki

Doc Manhattan riflette sul primo episodio

Le citazioni e i riferimenti del primo episodio

Tom Hiddleston, il cast e gli autori presentano Loki nella conferenza stampa

Il cast

Il cast è composto da Tom Hiddleston, Sophia Di Martino, Owen Wilson, Gugu Mbatha-Raw, Wunmi Mosaku e Richard E. Grant.

La regista

I sei episodi della serie sono stati diretti da Kate Herron, regista televisiva nota per Five By Five, Sex Education e la premiere di Daybreak.

Lo showrunner

Il pilot è stato scritto da Michael Waldron, sceneggiatore di The Worst Guy of All Time (and the Girl Who Came to Kill Him), il cui copione è finito in cima alla Black List del 2018. Ha inoltre lavorato con Dan Harmon in Community e Rick & Morty.

Fonte: ComicBookMovie

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Giappone: One Piece Film Red è ufficialmente il film di maggior successo del franchise 19 Agosto 2022 - 0:07

Dopo 13 giorni One Piece Film Red ha superato ¥8 miliardi al Box Office Giapponese, ha venduto 5,7 milioni di biglietti, superando così i 5.67 milioni di One Piece Film Z (2012).

Finalmente l’alba: anche Joe Keery di Stranger Things nel film di Costanzo 18 Agosto 2022 - 21:30

Keery affiancherà Willem Dafoe e Lily James nel film di Saverio Costanzo, le cui riprese si svolgeranno in Italia

American Gigolo: nuovo trailer per la serie con Jon Bernthal 18 Agosto 2022 - 20:45

La serie, ispirata al film di Paul Schrader con Richard Gere, debutterà in USA il 9 settembre, e ora ne possiamo vedere il secondo trailer

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?