L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Turning: Floria Sigismondi rielabora Il giro di vite di Henry James in chiave #MeToo

The Turning: Floria Sigismondi rielabora Il giro di vite di Henry James in chiave #MeToo

Di Filippo Magnifico

Arriva su Prime Video The Turning, l’horror diretto da Floria Sigismondi (The Runaways, The Handmaid’s Tale) e ispirato a Il giro di vite di Henry James.

Il trailer

Prodotto dalla Amblin Entertainment di Steven Spielberg, The Turning è scritto da Carey e Chad Hayes, sceneggiatori de L’evocazione – The Conjuring.

La trama

In una misteriosa e decadente tenuta sulla costa del Maine, una tata viene incaricata di occuparsi della cura di due orfani molto “particolari”. Molto presto scopre che sia i bambini che la casa nascondono oscuri segreti e le cose potrebbero non essere come sembrano.

Il cast

Nel cast troviamo Mackanzie Davis (Terminator: Dark Fate, The Martian) come la tata, Kate Mandell; Finn Wolfhard (It, Stranger Things di Netflix) come l’orfano di quindici anni, Miles Fairchild; Broklynn Prince (The Florida Project) come la sorella di sette anni di Miles, Flora Fairchild; e Joely Richardson (Red Sparrow, The Girl with the Dragon Tattoo) come la madre di Kate, Darla Mandell.

Dal 1890 agli anni ’90, Il giro di vite di Henry James in chiave #MeToo

La regista ha deciso di ambientare il film quasi esattamente 100 anni dopo la pubblicazione del libro, nel 1995, piuttosto che nel XXI secolo.

La nostra è un’interpretazione volutamente moderna nel modo in cui usiamo l’ambientazione, gli stili e la musica degli anni Novanta, ma anche nel modo in cui mettiamo in primo piano la prospettiva femminile, capovolgendo la presentazione dell’eroina da parte di James in qualcuno molto più attivo. Ho pensato che gli anni ’90 siano stati davvero un’ottima epoca per collocare questo film perché è stato un periodo molto gutturale. La gente si apriva e ti mostrava quello che c’era dentro. La musica – in particolare il Grunge – riguardava lo strappo delle cose. La cultura era molto cruda. La società era affascinata dalle immagini oscure. È decisamente diverso dal libro e si collega a temi e idee più grandi del film. Ne siamo incredibilmente entusiasti. Credo che scioccherà davvero la gente.

Cambiamenti che hanno permesso alla storia di riflettere anche tematiche particolarmente attuali, come il movimento #MeToo.

Il mio punto di vista sulla storia è femminile. Volevo esplorare le idee del movimento #MeToo e l’idea che se si dice qualcosa si può essere accusato di essere pazzo, e se non si dice qualcosa, quel silenzio cresce come una malattia dentro di te. Sei dannato se lo si fa, e dannato se non lo si fa.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

La Ragazza Della Palude: nuova clip dal film di Olivia Newman 19 Agosto 2022 - 19:30

Sony Pictures ha rilasciato una nuova clip ufficiale tratta da La Ragazza Della Palude, il film di Olivia Newton in arrivo a ottobre nelle sale italiane.

Giornate degli Autori 2022: a lezione di cinema con Céline Sciamma, Alessandro Camon e Edgar Reitz 19 Agosto 2022 - 19:15

Le Giornate degli Autori si confermano luogo di confronto tra pubblico e professionisti, con tre incontri speciali a settembre.

House of Spoils: Ariana DeBose protagonista dell’horror Blumhouse/Prime Video 19 Agosto 2022 - 18:45

La star di West Side Story interpreterà una chef alle prese con il fantasma dell'ex proprietario del suo agriturismo

The Sandman: di cosa parla e perché è interessante l’episodio bonus (no spoiler) 19 Agosto 2022 - 15:45

Sogni di gatti e scrittori in cerca d'ispirazione nell'undicesimo episodio di The Sandman, arrivato oggi a sorpresa su Netflix.

House of the Dragon, la recensione: benvenuti al Dallas di Westeros 19 Agosto 2022 - 9:01

Le nostre impressioni (senza spoiler) sui primi sei episodi di House of the Dragon, il prequel di Game of Thrones.

She-Hulk e una quarta parete infranta da oltre trent’anni 18 Agosto 2022 - 11:20

Come She-Hulk, un'eroina a fumetti nata per paura, è stata trasformata in uno dei personaggi Marvel più ironici di sempre.