L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Spider-Man: No Way Home, Emma Stone nega il suo coinvolgimento

Spider-Man: No Way Home, Emma Stone nega il suo coinvolgimento

Di Filippo Magnifico

Dopo Andrew Garfield, è il turno di Emma Stone. Da tempo si parla del suo possibile coinvolgimento in Spider-Man: No Way Home, ma l’attrice ha negato la cosa durante una recente intervista di MTV.

Ho sentito anche io quelle voci. Non so se dovrei dirlo ma non sono nel film.

Il video

LEGGI ANCHE: Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?)

La trama è ancora misteriosa, ma una voce di corridoio sostiene che trarrà ispirazione da Buon compleanno di J.M. Straczynski e John Romita Jr., storia che potrebbe effettivamente essere adattata per il multiverso. Inoltre, Kevin Feige ha detto che WandaVision, Doctor Strange in the Multiverse of Madness e Spider-Man: No Way Home saranno collegati: nel nostro speciale, abbiamo ipotizzato che questa “trilogia” formerà una saga ispirata a House of M, con effetti potenzialmente radicali sul Marvel Cinematic Universe.

Il film riporterà in scena diversi volti noti, come Jamie Foxx (Electro) e Alfred Molina (Dottor Octopus), mentre Tobey Maguire e Kirsten Dunst non sono stati ancora confermati. Ci saranno inoltre il Dottor Strange di Benedict Cumberbatch e forse Charlie Cox nelle vesti di Matt Murdock/Daredevil. Nelle settimane scorse si è parlato dei possibili ritorni di Willem Dafoe (Norman Osborn/Goblin), Thomas Haden Church (Flint Marko/Uomo Sabbia), Jake Gyllenhaal (Quentin Beck/Mysterio) e Dane DeHaan (Harry Osborn/Goblin). Quest’ultimo ha però negato. Nel cast anche Arian Moayed.

La produzione

Disney e Sony Pictures hanno ritrovato l’accordo per la condivisione di Spider-Man, quindi il film sarà ambientato nel Marvel Cinematic Universe, come le precedenti avventure con Tom Holland. La produzione sarà curata dai Marvel Studios.

Il cast

Nel cast ritroveremo Tom Holland (Peter Parker / Spider-Man), Marisa Tomei (Zia May), Zendaya (MJ), Jacob Batalon (Ned Leeds), Tony Revolori (Flash Thompson) e presumibilmente anche Angourie Rice (Betty). Benedict Cumberbatch sarà Doctor Strange.

Regia

Dopo Spider-Man: Homecoming e Far From Home, la regia è nuovamente di Jon Watts.

L’uscita

L’uscita del film è attesa per il 17 dicembre 2021.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office USA: Bullet Train seconda apertura più alta del 2022 per un film con rating R 7 Agosto 2022 - 18:16

Top Gun: Maverick settimo miglior incasso di sempre al box office USA, Minions 2 raggiunge i $750M nel mondo, Thor: Love And Thunder ha sorpassato Thor: Ragnarok negli USA, Jurassic World: Il dominio è diventato il secondo titolo globale di maggior successo di Hollywood del 2022, Elvis ha superato i $250M nel mondo

The Santa Clauses: ci sarà anche la Befana nella serie Disney+ 7 Agosto 2022 - 16:00

La star di Barry e NCIS Laura San Giacomo è entrata nel cast della serie Disney+ basata sulla trilogia di Santa Clause

Dave Bautista protagonista del film Netflix Unleashed 7 Agosto 2022 - 14:00

Al centro un poliziotto costretto a lavorare con un nuovo partner canino dopo che il suo precedente cane muore sul lavoro

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.