L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Killers of the Flower Moon: infortunio per Robert De Niro in Oklahoma

Killers of the Flower Moon: infortunio per Robert De Niro in Oklahoma

Di Marco Triolo

UPDATE: Robert De Niro si è infortunato al quadricipite mentre si trovava nella casa affittata in Oklahoma per la lavorazione di Killers of the Flower Moon. L’attore sta ricevendo le cure mediche a New York. L’incidente non avrà un impatto sulla lavorazione perché De Niro non è previsto sul set prima di altre tre settimane, come ha spiegato un portavoce dell’attore. A seguire la notizia originale.

Robert De Niro si è infortunato a una gamba in Oklahoma, dove si trovava per girare Killers of the Flower Moon di Martin Scorsese. A quanto pare, l’attore non si è fatto male sul set o durante la lavorazione. Attualmente non si hanno ulteriori dettagli sulla dinamica o la gravità dell’infortunio.

De Niro avrebbe dovuto comunque tornare a New York oggi, dunque il fatto non sembra aver influenzato la tabella di marcia della lavorazione. A quanto afferma Deadline non ci saranno ritardi, dunque. Una volta atterrato a New York, De Niro si farà curare.

Le riprese di Killers of the Flower Moon sono iniziate a fine aprile. Il film è tratto dall’omonimo libro di David Grann che indaga sui veri omicidi di alcuni membri della Nazione Osage, popolazione nativo-americana di Osage County (Oklahoma). Siamo negli anni Venti, e sotto la loro terra viene scoperto il petrolio, con conseguente arricchimento dei nativi. L’FBI, ancora in fase embrionale, si occupa delle indagini e scopre un orribile segreto dietro questa scia di violenza.

Il cast

Il film riunirà i due attori feticcio di Scorsese, De Niro e Leonardo DiCaprio (qui lo vediamo nella prima foto ufficiale). Accanto a loro ci sarà Jesse Plemons, nei panni dell’agente FBI Tom White, ruolo che avrebbe dovuto interpretare inizialmente DiCaprio. Quest’ultimo sarà invece Ernest Burkhart, il nipote di William Hale (De Niro). Lily Gladstone sarà Mollie, Osage sposata con Ernest.

Il resto del cast includer Tantoo Cardinal, Cara Jade Myers, JaNae Collins e Jillian Dion. E inoltre William Belleau, Louis Cancelmi, Jason Isbell, Sturgill Simpson, Tatanka Means, Michael Abbott Jr., Pat Healy e Scott Shepherd. La sceneggiatura è opera del premio Oscar Eric Roth, noto per Forrest Gump, Ali, Munich, Il curioso caso di Benjamin Button e A Star Is Born. Killers of the Flower Moon arriverà su Apple TV+.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spider-Man: Freshman Year è ambientato nel MCU? 7 Agosto 2022 - 23:10

Norman Osborn prenderà il posto di Tony Stark come mentore di Peter Parker in Spider-Man: Freshman Year. La serie sarà canon?

DC League of Super-Pets: The Rock condivide sui social la scena dopo i titoli di coda 7 Agosto 2022 - 19:00

Krypto incontra due nuove personaggi nella scena dopo i titoli di coda di DC League of Super-Pets

Box Office USA: Bullet Train seconda apertura più alta del 2022 per un film con rating R 7 Agosto 2022 - 18:16

Top Gun: Maverick settimo miglior incasso di sempre al box office USA, Minions 2 raggiunge i $750M nel mondo, Thor: Love And Thunder ha sorpassato Thor: Ragnarok negli USA, Jurassic World: Il dominio è diventato il secondo titolo globale di maggior successo di Hollywood del 2022, Elvis ha superato i $250M nel mondo

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.