L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
What If…? – Un poster rivela i Guardiani del Multiverso

What If…? – Un poster rivela i Guardiani del Multiverso

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Frank Grillo sarà ancora Crossbones in What If…?

Quando parliamo delle serie targate Marvel Studios per Disney+, spesso tendiamo a dimenticare What If…?, che però debutterà già quest’anno (durante l’estate) con una prima stagione da 10 episodi. Come sappiamo, la serie animata promette di gettare uno sguardo alternativo sul Marvel Cinematic Universe, e il poster appena trapelato on-line dimostra che le sorprese non mancheranno.

Fotografata da una fan in un centro commerciale, la locandina ritrae Capitan Bretagna (ovvero Peggy Carter con il siero del supersoldato), Star-Lord (che in questa versione è T’Challa), Killmonger, Gamora, Vedova Nera, Dottor Strange, Thor (leggermente diverso da quello che conosciamo) e Uatu l’Osservatore. Insieme, a quanto pare, tali personaggi formano i Guardiani del Multiverso… ma cosa significa?

Difficile dirlo, per il momento. Possiamo però immaginare che What If…? racconti una trama condivisa, portando questi eroi ad allearsi sotto la guida di Uatu. Gira voce che lo show narri una versione alternativa della Infinity Saga, quindi non possiamo escludere che tali Guardiani intervengano per combattere Thanos o un altro supercattivo che cerca le Gemme dell’Infinito, ma è solo un’ipotesi priva di conferme. D’altra parte, la sinossi lo dice chiaramente:

What If…? ribalta il copione del MCU, reimmaginando i famosi eventi dei film in modi inaspettati.

In arrivo su Disney+ nell’estate del 2021, la prima serie animata dei Marvel Studios si focalizza su diversi eroi del MCU, con un cast vocale che include varie star nei loro ruoli originali. La serie è diretta da Bryan Andrews; Ashley Bradley è la head writer.

Staremo a vedere. Intanto, troverete la foto qui di seguito.

L’immagine

LEGGI ANCHE:

Chadwick Boseman ha registrato diversi episodi di What If…? prima della scomparsa

Il primo trailer di What If…?

Potrebbe essere questa la prima immagine di Peter Parker come Occhio di falco in What If…?

Ecco quando uscirà What If…? su Disney+

Le prime scene di What If…? con le realtà alternative del MCU

La showrunner Ashley Bradley parla della serie

Trapelano on-line le prime immagini di What If…?

Dettagli su What If…? dal D23

What If…? presentata al Comic-Con

What If…?

What If…? trae ispirazione dall’omonimo fumetto (nato nel 1977) che esplorava numerose versioni alternative dell’universo Marvel: il primo numero, ad esempio, immaginava cosa sarebbe successo se l’Uomo Ragno non fosse stato respinto dai Fantastici 4, e fosse quindi entrato nella squadra. La serie animata farà riferimento al Marvel Cinematic Universe, e potrà contare sugli attori dei film per le voci dei loro personaggi.

Uatu

Ogni puntata – come il fumetto cui s’ispira – sarà narrata da Uatu, membro degli Osservatori, stirpe aliena che scruta gli eventi del multiverso senza interferire. Uatu è l’Osservatore assegnato al nostro sistema solare, e nei fumetti rinuncia spesso alla sua imparzialità per aiutare i supereroi. Avrà la voce di Jeffrey Wright.

La showrunner

La showrunner di What If…? è Ashley Bradley, che ha lavorato a Trollhunters e Tre in mezzo a noi. Ha inoltre scritto un episodio di Arrow.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spinge molto sulle serie tv dei Marvel Studios, le prime delle quali sono Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 9 episodi.

Fonte: ComicBookMovie

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Masters of the Universe: le prime immagini della serie Netflix di Kevin Smith 13 Maggio 2021 - 18:17

Ecco le prime immagini ufficiali di Masters of the Universe: Revelation, la nuova miniserie animata dedicata a He-Man, che vede Kevin Smith coinvolto come showrunner e produttore esecutivo.

Love, Victor: la seconda stagione dal 18 giugno su Disney+ | Star 13 Maggio 2021 - 17:45

A partire dal 18 giugno sarà disponibile su Star, il sesto brand di Disney+, la seconda stagione di Love, Victor, la serie ispirata al film di grande successo del 2018 Tuo, Simon.

Il Sacro Male – Prima clip in italiano, dal 20 maggio al cinema 13 Maggio 2021 - 17:00

È disponibile la prima clip in italiano de Il Sacro Male, horror prodotto da Sam Raimi che uscirà il prossimo 20 maggio nelle sale.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.