L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Veleno – Amazon annuncia la docu-serie tratta dal libro di Pablo Trincia

Veleno – Amazon annuncia la docu-serie tratta dal libro di Pablo Trincia

Di Lorenzo Pedrazzi

Amazon ha annunciato Veleno, docu-serie in cinque episodi tratta dall’omonimo libro di Pablo Trincia, edito da Einaudi. Uscirà su Prime Video in maggio, ma una data precisa non è ancora disponibile.

Se non avete letto il libro, potreste aver ascoltato il podcast che l’ha preceduto, uno dei più celebri dell’intero panorama italiano (non solo in ambito true crime). Veleno ricostruisce una storia realmente accaduta, ma stranamente dimenticata: tra il 1997 e il 1998, nei paesi di Mirandola, Finale Emilia e Massa Finalese, oltre venti persone furono accusate di far parte di una setta soprannominata “I diavoli della Bassa Modenese”, che secondo l’accusa sarebbe colpevole di pedofilia e violenza nei confronti di sedici bambini. Gli orribili fatti sarebbero stati al centro di alcuni riti satanici nel cimitero di uno dei paesi… ma è andata davvero così? L’inchiesta di Trincia svela i lati enormemente controversi della vicenda, delle indagini e del lavoro delle assistenti sociali.

La regia e la sceneggiatura della serie sono curate da Hugo Berkeley, documentarista inglese che ha diretto The Jazz Ambassadors, Unknown Male Number 1 e Land Rush. Qui di seguito potrete vedere la locandina.

La locandina

L’annuncio

Amazon Prime Video ha annunciato oggi Veleno, la docu-serie true-crime italiana in cinque episodi, ispirata al libro Veleno. Una storia vera di Pablo Trincia (edito da Einaudi, 2019). Scritta e diretta da Hugo Berkeley, Veleno sarà disponibile in esclusiva su Prime Video in Italia a maggio 2021. La serie è prodotta da Fremantle Italy ed Ettore Paternò ne è l’executive producer. Fremantle ne gestisce inoltre i diritti di distribuzione internazionale.

La sinossi

Veleno racconta le vicende incentrate sui fatti accaduti a Mirandola, Finale Emilia e Massa Finalese, in nord Italia, tra il 1997 e il 1998. Oltre venti persone furono accusate di far parte di una setta chiamata “I diavoli della Bassa Modenese” che, secondo l’accusa, sarebbe colpevole di pedofilia e violenza nei confronti di sedici bambini. Dalla denuncia di uno dei bambini seguì una vasta indagine della Polizia italiana che portò all’allontanamento definitivo di tutti i ragazzini dalle proprie famiglie.

Vi terremo aggiornati.

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

The Green Knight – Trailer ufficiale per il fantasy di David Lowery 11 Maggio 2021 - 15:16

A24 ha pubblicato il nuovo trailer di The Green Knight, l'attesissimo fantasy di David Lowery basato sul romanzo cavalleresco Sir Gawain e il Cavaliere Verde.

Mads Mikkelsen parla di Indiana Jones 5: “È un onore” 11 Maggio 2021 - 14:45

Nel futuro di Mads Mikkelsen c'è il quinto capitolo della saga di Indiana Jones. Ecco cosa pensa l'attore di questo progetto.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.