L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Valentina Allegra de la Fontaine: chi è la “bond girl” della Marvel?

Valentina Allegra de la Fontaine: chi è la “bond girl” della Marvel?

Di Andrea Suatoni

Nelle ultime ore un importantissimo personaggio Marvel è salito in cima alle classifiche di ricerca nel web: si tratta della contessa Valentina Allegra de la Fontaine, la “bond girl” per eccellenza dei fumetti della Casa delle Idee.
Il personaggio vanta una lunghissima storia editoriale (il suo esordio risale addirittura al 1968): se anche voi vi state chiedendo chi sia, ecco di seguito tutto ciò che c’è da sapere su Valentina Allegra de Fontaine!

GLI INIZI NELLO S.H.I.E.L.D.

L’esordio della Contessa, uno dei rarissimi personaggi italiani dei fumetti Marvel (Valentina nasce infatti a Roma), avviene su Strange Tales 168 del 1968, ad opera di Jim Steranko.
Dopo la morte dei ricchi genitori (i conti de la Fontaine), uccisi a causa della loro aperta appartenenza ad un movimento anti-comunista (o almeno così si credeva all’inizio), ad una giovane Valentina viene proposto, nientemeno che da Dum Dum Dugan (che abbiamo visto anche nel Marvel Cinematic Universe, con il volto di Neal McDonough) di entrare in un’accademia S.H.I.E.L.D. con lo scopo di diventare un agente segreto.

In accademia, Valentina finisce casualmente a fare da partner a Nick Fury in una sessione d’allenamento e riesce con estrema facilità a batterlo: impressionato da tale abilità, il capo dello S.H.I.E.L.D. decide di renderla subito un agente operativo e sua diretta collaboratrice.
Il rapporto fra Valentina e Nick Fury dall’essere solamente professionale finisce rapidamente per diventare sentimentale: per lei, Nick e Captain America arrivano addirittura a scontrarsi. Sarà in seguito ad una ufficiale “rottura” fra i due che la Contessa deciderà di lasciare lo S.H.I.E.L.D. per trovare altrove la propria strada.

SUPER SPIA

Dopo un breve periodo alla CIA però, Valentina Allegra de la Fontaine deciderà di tornare allo S.H.I.E.L.D. accanto a Nick Fury, continuando a salire sempre più di grado (fino ad assumere la carica di diretta sostituta di Fury in sua eventuale mancanza) e diventando la più grande amica e confidente del capo dello S.H.I.E.L.D. nonostante il loro rapporto si sia raffreddato (salvo occasionali “ricadute”). Valentina inizia in realtà sempre di più a sembrare attratta da obiettivi personali, diventando una sorta di Nick Fury al femminile: una spia al livello del collega o della Vedova Nera, capace di manipolare chiunque e di arrivare a carpire ogni tipo di informazione.

La sua carriera all’interno dello S.H.I.E.L.D. terminerà a causa dello scandalo della Guerra Segreta. Nick Fury aveva assemblato un gruppo di eroi, fra cui Spider-Man, Wolverine e Captain America, per un attacco segreto alla nazione del Dottor Destino, la Latveria: per evitare un incidente internazionale, era arrivato addirittura a cancellare la memoria degli eroi, insabbiando il tutto per anni. Quando la storia venne a galla, Valentina, che in realtà non era mai stata messa al corrente del piano, venne estromessa dallo S.H.I.E.L.D. (diretto da Maria Hill) a causa del suo forte legame con Fury, divenuto un ricercato: ciò sancì una spaccatura quasi insanabile fra i due vecchi amici, colleghi e amanti.

MADAME HYDRA

In seguito, dopo varie avventure (fra cui il rapimento e relativa sostituzione da parte degli alieni Skrull durante la Secret Invasion), Valentina si unì all’H.Y.D.R.A.: apparentemente era un’infiltrata al soldo del “solito” Fury, ma in seguito rivelò di essere invece un membro dell’organizzazione terroristica russa Leviathan, infiltrata nell’H.Y.D.R.A. per loro conto.

Valentina Allegra de la Fontaine era quindi da sempre stata nello S.H.I.E.L.D. un’infiltrata: un agente dormiente che aveva percorso le orme dei suoi genitori, in realtà due agenti del KGB. Per Leviathan, fondato con il “solito” scopo di dominare il mondo, Valentina tradisce sia lo S.H.I.E.L.D. (o meglio, al tempo l’agenzia era stata ristrutturata in H.A.M.M.E.R. sotto il controllo di Norman Osbourn) che l’H.Y.D.R.A., ma l’organizzazione viene comunque infine sconfitta dall’alleanza dei “buoni” e la donna viene presa prigioniera dall’Interpol. Nelle storia attuali, la contessa è ancora in carcere; Fury, mosso dalla nostalgia, tentò anche, senza successo, di liberarla.

—–ATTENZIONE: SEGUONO SPOILER RIGUARDO THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER—–

The Falcon and the Winter Soldier

IN THE FALCON AND THE WINTER SOLDIER

Nella serie The Falcon and the Winter Soldier vediamo il primo cameo nel Marvel Cinematic Universe di Valentina Allegra de la Fontaine, interpretata da una strepitosa ed inedita Julia Louis-Dreyfuss (pluripremiata attrice, guinness dei primati per la quantità di Emmy vinti consecutivamente per la serie Veep – Vicepresidente Incompetente). Non sappiamo ancora quali progetti Disney e Marvel abbiano per il personaggio, ma è probabile che Valentina faccia parte di piani a lungo raggio per il MCU (potremmo addirittura non rivederla nel prossimo episodio di The Falcon and the Winter Soldier): sta forse preparando un proprio esercito personale di supereroi? Per ora, sappiamo solo che la rivedremo sicuramente in Secret Invasion, ma è probabile che un suo cameo possa arrivare anche molto prima della serie con protagonista Nick Fury…

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Angel – Lo spin-off di Buffy è su Star e dovete recuperarlo subito! 8 Maggio 2021 - 20:00

Angel è da oggi parte del catalogo di Star su Disney+: una perfetta occasione per recuperare un cult!

Infinite: lo sci-fi thriller di Fuqua con Wahlberg salta i cinema e passa a Paramount+ 8 Maggio 2021 - 18:07

Un altro titolo fantascientifico salterà le sale: Infinite lo scifi thriller di Fuqua con Mark Wahlberg passa a Paramount+

The Space Cinema cerca nuove risorse per tutti i multisala del circuito 8 Maggio 2021 - 17:00

In vista della ripartenza del settore, dopo la chiusura di questi mesi, l’azienda ha aperto da poco nuove posizioni per coloro che vogliono lavorare all’interno dei multisala The Space Cinema.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.

Perché Godzilla non è figlio di una bomba atomica (e tanto meno delle atomiche della Seconda Guerra Mondiale) 5 Maggio 2021 - 14:37

Il primo Godzilla di Ishiro Honda, nel '54, e la paura del nucleare venuta dal mare (e nata due milioni di anni prima).

STAR WARS: THE BAD BATCH – EPISODIO 1 | RECENSIONE 4 Maggio 2021 - 9:01

Debutta oggi su Disney+ Star Wars: The Bad Batch, il sequel/spin-off di The Clone Wars. Le nostre impressioni sul primo episodio.