L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Un altro giro: in arrivo il remake americano con Leonardo DiCaprio

Un altro giro: in arrivo il remake americano con Leonardo DiCaprio

Di Marco Triolo

La Appian Way di Leonardo DiCaprio, insieme a Endeavor Content e Makeready, ha acquisito i diritti per un remake in lingua inglese di Un altro giro (Druk), il film di Thomas Vinterberg che ha appena vinto l’Oscar come miglior film internazionale. DiCaprio dovrebbe anche interpretare il film.

Endeavor Content e Makeready finanzieranno in toto il film, che sarà prodotto da DiCaprio e Jennifer Davisson per Appian Way e Brad Weston e Negin Salmasi per Makeready. Thomas Vinterberg sarà produttore esecutivo del remake insieme a Sisse Graum Jørgensen e Kasper Dissing. Uno sceneggiatore verrà reclutato al più presto.

A quanto afferma Deadline, Appian Way ha vinto i diritti dopo un’accesa asta, che ha visto coinvolti anche Studiocanal con The Picture Company e la Nine Stories di Jake Gyllenhaal e Riva Marker (che hanno anche prodotto il remake di un altro film danese, Il colpevole), ed Elizabeth Banks con Universal Pictures. L’asta si è svolta nelle ultime due settimane prima degli Oscar, dunque prima che Un altro giro vincesse la statuetta.

Vinterberg ha dedicato l’Oscar alla figlia Ida, che avrebbe dovuto interpretare la figlia del protagonista (interpretato da Mads Mikkelsen), ma purtroppo è morta in un tragico incidente d’auto dopo quattro giorni di riprese.

La sinossi di Un altro giro

Un altro giro sarà distribuito in Italia da Medusa Film prossimamente. Ecco la sinossi ufficiale:

Esiste una teoria per cui saremmo dovuti nascere con una piccola quantità di alcol nel sangue, poiché un leggero inebriamento apre al mondo le nostre menti, diminuendo i nostri problemi e aumentando la nostra creatività.

Incoraggiati da questa teoria, Martin e tre amici, tutti esausti docenti di scuola superiore, iniziano un esperimento per mantenere costante per tutta la giornata il livello di alcol nel sangue. Se Churchill aveva vinto la Seconda Guerra Mondiale stordito dall’alcol, che effetto potrebbero avere poche gocce su di loro e sui loro studenti?

I primi risultati sono positivi, così il piccolo progetto degli insegnanti si trasforma in una vera ricerca accademica. I risultati di entrambe le loro classi continuano a migliorare e il gruppo si sente di nuovo vivo! Un bicchierino dopo l’altro, alcuni partecipanti continuano a riscontrare miglioramenti mentre altri perdono il controllo. Diventa sempre più chiaro che, sebbene l’alcol abbia prodotto grandi risultati nella storia dell’umanità, l’audacia di certi gesti comporta delle conseguenze.


SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Doctor Who arriva al Comic-Con@Home, ecco il trailer della stagione 13 25 Luglio 2021 - 19:25

Anche Doctor Who ha avuto il suo spazio durante l’edizione 2021 del Comic-Con@Home. Ospiti del panel, Jodie Whittaker, Mandip Gill, John Bishop e Chris Chibnall, che hanno mostrato il trailer della stagione 13.

L’ultimo mercenario: Van Damme in una clip mostrata al Comic-Con 25 Luglio 2021 - 18:00

L'action-comedy con Jean-Claude Van Damme arriverà su Netflix il 30 luglio. Vediamo anche il panel del Comic-Con...

Outer Banks – Un video riassume gli eventi della prima stagione 25 Luglio 2021 - 17:00

In attesa della seconda stagione di Outer Banks, in arrivo il 30 luglio, Netflix ha pubblicato un video che riassume gli eventi della prima.

Turner e il casinaro contro Fonzie 23 Luglio 2021 - 15:39

Quella volta che Henry Winkler preferì il casinaro, cioè il cane, a Tom Hanks...

Masters of the Universe: Revelation, la recensione 23 Luglio 2021 - 9:14

I Masters of the Universe, i Dominatori dell'Universo, sono tornati. Con una nuova serie animata destinata a spaccare in due la fanbase.

Trainspotting: il film di Danny Boyle, 25 anni dopo 20 Luglio 2021 - 9:27

Cosa ci resta dell'esplosiva black comedy di Danny Boyle, un quarto di secolo dopo.