L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
La chiusura di The Walking Dead è stata una “sorpresa” per Jeffrey Dean Morgan

La chiusura di The Walking Dead è stata una “sorpresa” per Jeffrey Dean Morgan

Di Marco Triolo

Sappiamo già che The Walking Dead si concluderà con la stagione 11. Una stagione più lunga del solito (24 episodi), che andrà in onda tra 2021 e 2022. Dall’annuncio fatto da AMC, sembrava che tutto fosse stato programmato da tempo, ma Jeffrey Dean Morgan, interprete di Negan, non la pensa così. L’attore rivela un retroscena che non ci saremmo aspettati: la chiusura di The Walking Dead è stata una sorpresa per tutti.

Ecco che cosa ha detto Morgan a Collider:

La notizia, quando l’abbiamo appresa nel bel mezzo della pandemia, è stata una totale sorpresa, non solo per me e il resto degli attori, ma per tutte le persone coinvolte nella produzione della serie. Neppure [il chief content officer di The Walking Dead] Scott Gimple e [la showrunner] Angela Kang ne avevano idea. È arrivata dal nulla e ha imposto un grosso cambio di direzione. Penso che avessero già programmato la stagione 11 per intero, dove sarebbero andati a parare. E all’improvviso hanno saputo che avrebbero anche dovuto chiudere la storia, in qualche modo. Ha preso tutti alla sprovvista, è stata una svolta enorme. E poi hanno buttato nella mischia i sei episodi aggiuntivi della stagione 10, e invece di fare 16 episodi ne avremmo fatti altri 24. Abbiamo dovuto digerire un sacco di roba.

Il futuro della saga

Sin dalla stagione 7, e dalla fuoriuscita di Steven Yeun (il suo Glenn è stato ucciso proprio da Negan), la serie non è più tornata agli ascolti della sua epoca d’oro. Ma era comunque molto seguita, e con dati di ascolto che, pur non essendo più da record, restavano ottimi. Viene da chiedersi se la conclusione del fumetto di Robert Kikman e Charlie Adlard non abbia spinto AMC a decidere che anche la serie TV avesse fatto il suo corso. E non è che l’universo di The Walking Dead sparirà dal giorno alla notte. Fear the Walking Dead sta ancora proseguendo e, anche se The Walking Dead: World Beyond si concluderà con la seconda stagione, sono previsti altri spin-off. Tra cui uno su Daryl e Carol (e così ci hanno già detto che entrambi sopravviveranno agli eventi del finale di TWD…) e una serie antologica intitolata Tales of The Walking Dead.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il nuovo Final Destination sarà diverso dagli altri capitolo della saga 3 Luglio 2022 - 19:00

Il nuovo capitolo della saga Final Destination sarà diverso dagli altri film visti finora.

L’uomo dei sogni: Peacock rinuncia alla serie ispirata al film con Kevin Costner 3 Luglio 2022 - 18:00

Peacock non realizzerà più la serie ideata da Michael Schur e tratta da L’uomo dei sogni, film del 1989 con protagonista Kevin Costner.

Stranger Things 4 e la canzone di Eddie, tutto quello che dovete sapere 3 Luglio 2022 - 16:00

Il secondo volume della stagione 4 di Stranger ci ha regalato un altro incredibile momento musicale. Ecco la canzone di Eddie.

Stranger Things 4: che mi hai portato a fare sulla collina di Kate Bush se non mi vuoi più bene? 2 Luglio 2022 - 15:42

Alcune considerazioni dopo aver visto per quasi quattro ore due episodi di una serie TV: il finale della quarta stagione di Stranger Things.

Come The Umbrella Academy mi ha venduto un’altra apocalisse 2 Luglio 2022 - 9:53

Cosa funziona, cosa no, e cosa mi spinge a restare a bordo del treno di Umbrella Academy, dopo la terza stagione.

Guida pratica alle serie Marvel ex Netflix (ora su Disney+) 30 Giugno 2022 - 9:01

Daredevil, Jessica Jones e le altre: cosa recuperare delle serie Marvel un tempo di Netflix, ora che sono disponibili su Disney+.