L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Il signore degli anelli: la serie perde l’attore Tom Budge

La Nuova Zelanda fornirà agli Amazon Studios nuove agevolazioni sui costi per le riprese della serie televisiva The Lord of the Rings, nella speranza di ottenere dei benefici economici e turistici pluriennali.

Secondo un memorandum d’intesa, Amazon otterrà un 5% extra dallo Screen Production Grant neozelandese, in aggiunta alla sovvenzione del 20% per la quale la produzione si è già qualifica.

Amazon Studios ha intenzione di spendere all’incirca NZ$650 milioni ($465M) per le riprese della prima stagione. La produzione è quindi eleggibile per uno sconto di circa NZ$162M ($116M).

Il ministro dello sviluppo economico e regionale Stuart Nash ha dichiarato a Morning Report:

“L’accordo con Amazon genera posti di lavoro locali e crea lavoro per le imprese locali. Permetterà una nuova ondata di branding e promozione del turismo internazionale per questo paese”.

Tuttavia non ha potuto dire esattamente quanto denaro sarebbe stato speso, citando la riservatezza, ma ha confermato che si tratta di oltre $100M. Ha aggiunto:

“Ma quello che posso dirvi è che Amazon spenderà circa NZ$650M solo nella prima stagione”.

Nash ha spiegato che l’importo che Amazon riceverebbe non è più di quello che qualsiasi altra azienda internazionale potrebbe avrebbe diritto se soddisfacesse determinate condizioni.

“Penso che quello che abbiamo ottenuto da Amazon in termini di MOU (Memoranda of Understanding) e di industria e di come formeremo le persone e la nostra capacità di usare i filmati per il turismo, la capacità di fare leva su molto di quello che Amazon sta facendo, è fantastico.

La linea di fondo è che se vogliamo un’industria cinematografica in questo paese, i sussidi governativi sono una parte integrante di tutto questo”.

Gli accordi per il presente e il futuro

Due memorandum d’intesa (MOU) sono stati firmati nel dicembre 2020 a seguito di negoziati tra Amazon e la New Zealand Film Commission, Tourism New Zealand e il Ministero delle imprese, dell’innovazione e dell’occupazione.

La prima stagione è entrata in produzione ad Auckland l’anno scorso, e sta impiegando più di 1.200 persone. Inoltre circa 700 lavoratori sono impiegati indirettamente tramite la fornitura di servizi alla produzione.

Il budget per le stagioni successive di LOTR potrebbe essere molto inferiore rispetto a quello della prima stagione. Dobbiamo tener conto dei costi iniziali di cose come i set, i costumi e gli oggetti di scena che presumibilmente verranno usati per tutta la serie.

Per avere un’idea delle cifre di cui stiamo parlando, tenete presente che per una stagione di Game of Thrones sono stati spesi circa $100 milioni, con un costo per episodio di circa $6 milioni per la prima stagione, salito a $15 milioni nell’ottava stagione.

Il piano dello studio è di girare potenzialmente cinque stagioni in Nuova Zelanda – oltre a possibili serie spinoff non ancora annunciate. I MOU delle stagioni successive verranno rinegoziati separatamente.

Fonti RNZ, Reuters

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Caro Evan Hansen: Julianne Moore e Amy Adams nel trailer del film tratto dal musical di Broadway 18 Maggio 2021 - 18:52

Ben Platt, Julianne Moore e Amy Adams nel trailer di Caro Evan Hansen, adattamento dell’omonimo musical di Broadway.

Sembrava perfetto… e invece: il trailer della nuova commedia romantica Netflix 18 Maggio 2021 - 18:45

Iliza Shlesinger scrive e interpreta questa storia (quasi) vera, dal 23 giugno su Netflix

Fast & Furious 9: arrivano le prime recensioni 18 Maggio 2021 - 18:00

La stampa oltreoceano ha già visto Fast & Furious 9 – The Fast Saga e nel web stanno arrivando le prime recensioni.

M.O.D.O.K., la recensione del primo episodio 17 Maggio 2021 - 10:23

Abbiamo visto in anteprima il nuovo, divertente show animato Marvel, dedicato al quel capoccione di M.O.D.O.K.

Love, Death & Robots, la seconda stagione 14 Maggio 2021 - 15:49

Sbarca su Netflix la seconda stagione di Love, Death & Robots: pochi robot, un po' di amore, abbastanza morti.

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.