L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Shout It Out Loud: su Netflix il biopic dei Kiss

Shout It Out Loud: su Netflix il biopic dei Kiss

Di Marco Triolo

Netflix è in procinto di acquisire Shout It Out Loud, progettato biopic della leggendaria rock band Kiss. Il film sarà diretto da Joachim Rønning, regista di Maleficent: Signora del male e Pirati dei Caraibi: La vendetta di Salazar. Ole Sanders ha scritto la sceneggiatura, a partire da una stesura di W. Blake Herron. Il film sarà co-prodotto da Atmosphere Entertainment e Universal Music Group.

Gene Simmons e Paul Stanley, bassista e cantante dei Kiss, parteciperanno i prima persona alla lavorazione. Il film si concentrerà sul loro rapporto e sulla nascita della loro amicizia quando erano solamente due ragazzini del Queens. La storia della nascita della band, avvenuta quando i due reclutarono il chitarrista Ace Frehley e il batterista Peter Criss, è paragonata a The Commitments, “se la band di soul irlandese avesse indossato trucco kabuki e tacchi chiodati”.

I Beatles sotto steroidi

Gene Simmons ricorda quando, a dodici anni, da ebreo ortodosso originario di Israele, trovò una nuova fede al di fuori della religione:

Ricordo che stavo camminando per la strada e vidi questa ragazza spagnola che saltava la corda dall’altra parte della strada, e mi fermai a fissare i suoi lunghi capelli neri che sbattevano contro questo sedere fantastico. Capii che questo era meglio della religione.

Paul Stanley ricorda che era “sordo da un orecchio, e avevo una lieve deformità che mi faceva apparire diverso”:

Ero un ragazzino basso e grasso, e la musica divenne la mia salvezza, un luogo in cui nascondermi e sognare. E quando suonavo, avevo sempre ragazze intorno.

Insieme, impararono a sfruttare il proprio talento per raggiungere il successo, con un obbiettivo in testa: “Diventare i Beatles sotto steroidi”.

I produttori

Shout It Out Loud sarà prodotto da Mark Canton per Atmosphere Entertainment, Leigh Ann Burton per Opus 7 e Courtney Solomon, David Blackman e Jody Gerson per Universal Music Group. E inoltre da Doc McGhee, manager dei Kiss, con la sua McGee Entertainment, Joachim Rønning, Gene Simmons e Paul Stanley.

La band riprenderà in autunno, se tutto andrà bene, il suo End of the Road Tour, che dovrebbe chiudere la sua gloriosa carriera live. Il film racconterà anche gli spettacolari concerti dei Kiss, tra le band più scenografiche di sempre.

Fonte: Deadline

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Box Office: Detective Conan incassa ¥5.9 miliardi, Evangelion supera Shin Godzilla, Demon Slayer supera i ¥39.9 miliardi 11 Maggio 2021 - 21:38

Confermato Demon Slayer al primo posto al box office mondiale dei film del 2020, Evangelion supera Shin Godzilla durante la Golden Week e diventa il film di maggior incasso di Hideaki Anno. In Giappone estese le restrizioni a causa della pandemie. I due film di Kenshin in arrivo su Netflix

David di Donatello 2021: tutti i vincitori [In Aggiornamento] 11 Maggio 2021 - 21:30

È terminata la 66esima edizione dei David di Donatello, il più prestigioso premio cinematografico italiano. Ecco tutti i vincitori.

Kiefer Sutherland in una nuova serie di spionaggio su Paramount+ 11 Maggio 2021 - 21:00

La star di 24 e Designated Survivor tornerà in azione in una serie ideata da John Requa e Glenn Ficarra, produttori esecutivi di This Is Us

Venom – La furia di Carnage: sì, ma chi è Carnage, il simbionte rosso? 11 Maggio 2021 - 15:52

La storia a fumetti di Carnage, la nemesi di Venom nel secondo film del simbionte dalla lingua lunga.

Anna di Niccolò Ammaniti e il coraggio di una TV che da noi non fa nessuno 10 Maggio 2021 - 11:15

Una miniserie potente, coraggiosa e, come ogni storia di Ammaniti, in grado di prenderti il cuore e portatelo via.

Star Wars: The Bad Batch, la recensione del secondo episodio 7 Maggio 2021 - 14:43

Le avventure della Clone Force 99 di The Bad Batch proseguono, tra facce conosciute e (ovviamente) sparatorie.