L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Paul Ritter è morto, addio alla star di Friday Night Dinner e Chernobyl

Paul Ritter è morto, addio alla star di Friday Night Dinner e Chernobyl

Di Filippo Magnifico

Paul Ritter è morto. Aveva 54 anni e nel corso della sua carriera aveva lavorato per cinema e televisione, senza dimenticare la sua esperienza sul palcoscenico.
Come confermato dal suo agente, l’attore – che soffriva di un tumore al cervello – è deceduto nella sua abitazione, con la famiglia al suo fianco.

Una carriera tra cinema, televisione e teatro

Durante il suo percorso professionale Paul Ritter era comparso in molti film, tra cui Harry Potter e il principe mezzosangue e Quantum of Solace. Nel 2019 aveva interpretato il ruolo di Anatoly Dyatlov nell’acclamata serie Chernobyl.
Dal 2005 al 2006, Ritter aveva interpretato Otis Gardiner nella produzione originale del Royal National Theatre del Coram Boy di Helen Edmundson, ruolo che gli era valsa una nomination per l’Olivier Award. Nel 2009 per il suo ruolo in The Norman Conquests era stato candidato al Tony Award.

Friday Night Dinner

Fra i suoi ruoli più famosi, ricordiamo quello di Martin Goodman nella serie comica di Channel 4 Friday Night Dinner. Robert Popper, il creatore della sitcom, lo ha così ricordato:

Sono devastato per questa notizia così triste. Paul era un essere umano adorabile e meraviglioso. Gentile, divertente, super premuroso, il più grande attore con cui abbia mai lavorato.

Fonte: The Guardian

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

GLAAD Media Award: ecco la reunion di Glee in onore di Naya Rivera 10 Aprile 2021 - 20:00

La trentaduesima edizione dei GLAAD Media Award ha ospitato una reunion di Glee. Un omaggio nei confronti di Naya Rivera, tragicamente scomparsa lo scorso luglio.

Shang-Chi: le action figure svelano alcuni importanti dettagli sulla storia 10 Aprile 2021 - 19:00

Le informazioni su Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings sono scarse ma alcuni dettagli sulla trama arrivano dalle action figure realizzate per accompagnare il lancio della pellicola.

Anticipata l’uscita americana di Peter Rabbit 2 10 Aprile 2021 - 18:00

La Sony ha annunciato la nuova data di uscita di Peter Rabbit 2: Un birbante in fuga. Il film arriverà con un po’ di anticipo nelle sale americane, passando dal 2 luglio al 18 giugno.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.